Home page Planetmountain.com
Nanga Parbat
Fotografia di Steve, House
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Nanga Parbat: Nones e Kehrer bloccati dal maltempo a 7000m

di

21/07/08 Walter Nones e Simon Kehrer sono stati bloccati dal maltempo a quota 7000m sul ghiacciaio Bazin del Nanga Parbat. I due alpinisti italiani sono in tenda e hanno comunicato di star bene. Domani attendono una schiarita per affrontare la discesa lungo la via Buhl verso la salvezza.

La notizia è di pochi minuti fa, Walter Nones e Simon Kehrer hanno installato la loro tenda a 7000 metri di quota sul ghiacciaio Bazin, proprio all'inizio della discesa lungo via Buhl che intendono percorrere. Il maltempo che avvolge la montagna e la bufera che si è scatenata in quota ha costretto i due alpinisti a interrompere la loro discesa.

Ma come hanno riferito loro stessi al satellitare a Maurizio Gallo e Silvio Mondinelli, che questa mattina hanno raggiunto il campo base avanzato del versante Rakhiot, i due alpinisti italiani stanno bene e hanno sufficiente cibo e gas per aspettare una schiarita. Inoltre, per ora in parete non si sono depositati grossi carichi di neve. Vista l'ora (in Pakistan sono quasi le 17.00) occorrerà quindi attendere domani perché i due possano riprendere la discesa.

La comunicazione di Nones e Kehrer è arrivata dopo un lungo black out durato tutta la mattinata e solleva non poco chi, come Maurizio Gallo e Silvio Mondinelli, sta cercando di portare tutto l'aiuto possibile ai due, ma anche i moltissimi che li stanno seguendo da casa.

Ormai Walter e Simon sono in parete da 8 giorni, e da 6 vivono oltre alla difficoltà della salita anche l'angoscia e il carico psicologico dell'incidente che è costato la vita al loro capocordata Karl Unterkircher. Ma ciò che hanno fatto finora con la salita per raggiungere il ghiacciaio Bazin e le scelte fin qui adottate sono di grande conforto e infondono molta ma molta speranza.

E' chiaro che tutti attendono la fine di questa brutta avventura, e anche un po' di quella fortuna che finora non ha sicuramente arriso a Walter e Simon - leggi almeno un'attenuazione del maltempo o una schiarita che gli consenta di fuggire finalmente dal Nanga.

La fiducia è grande! Forza!

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Via Pilastro Massarotto
    Incredibile itinerario che nella sua difficoltà, e con una ...
    2019-11-12 / Santiago Padrós
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
COVER
Via delle Rosine, prima discesa, #iorestoacasa
Federico Ravassard Outdoor Photography