Home page Planetmountain.com
Goulotte Nord - Dente del Gigante (Monte Bianco), Ezio Marlier e Arnaud Clavel
Fotografia di achivio Ezio Marlier
Stop the war, Aiguille della Brenva (Monte Bianco): Ezio Marlier e Massimo Farina
Fotografia di achivio Ezio Marlier
Stop the war, Aiguille della Brenva (Monte Bianco): Ezio Marlier, partenza del 2 tiro
Fotografia di achivio Ezio Marlier
Stop the war, Aiguille della Brenva (Monte Bianco): Ezio Marlier, 2 tiro
Fotografia di achivio Ezio Marlier

Monte Bianco, due salite

di

Ezio Marlier e Arnaud Clavel ripetono la Goulotte Nord del Dente del Gigante IV-5. Sempre Marlier con Massimo Farina apre Stop the War (IV-6c-5+) nuova via su una difficile goulotte dell'Aiguille de la Brenva.

Ezio Marlier ci presenta due belle ed interessanti salite di ghiaccio e misto nel Massiccio del Monte Bianco, di quelle per certi aspetti "diverse".

La prima riguarda la ripetizione, realizzata dal valdostano in coppia con Arnaud Clavel, della Goulotte Nord del Dente del Gigante. Una via con uno sviluppo di circa 700m, valutata IV-5, e aperta da Patrik Gabarrou nel 1978, che conta stranamente pochissime ripetizioni (quella di Ezio e Arnaud dovrebbe essere la seconda).

La seconda è l'apertura da parte di Ezio in compagnia con Massimo "Max" Farina, di Stop the War (IV-6c-5+) una difficile goulotte di 250m all'Aiguille de la Brenva.


Dente del Gigante - Monte Bianco
Goulotte Nord
1a salita: Patrik Gabarrou - 1978
Difficoltà: IV-5
Sviluppo: circa 700m

"Prima della mia salita con Arnaud Clavel, solo una cordata francese aveva percorso la linea. Strano per una via che risulta essere una delle più belle e selvagge del Massiccio. Probabilmente è proprio per il complicato avvicinamento che la linea viene presa poco in considerazione."

Avvicinamento. Normalmente per raggiungere la base si deve scendere fino al Requin e da lì risalire il ghiacciaio di Periades. Io e Arnaud abbiamo trovato un sistema decisamente più veloce: raggiunta la breche pouiseau, che si trova nel punto più basso della gengiva, abbiamo attraversato a destra sotto la parete nord fino a raggiungere l'enorme seracco a destra della nord. Con una doppia su corpo morto e una seconda su chiodo da ghiaccio siamo poi scesi dal seracco per poi risalire in 10 minuti fino all'attacco. Dal rif Torino circa 2h.


Aiguille de la Brenva
Stop the War
1a salita: Ezio Marlier, Massimo Farina - 2003
Difficoltà: IV-6c-5+ (maggiori difficoltà nei primi 3 tiri)
Sviluppo: circa 250mt

"Il primo tiro tocca a Max: è interamente su roccia con difficoltà di 6c, tre spit faciliteranno una eventuale ripetizione(45mt). Il 2° tocca a me e sale su un bouchon di neve strapionbante (1 Spit alla base sulla dx), impegnativi sia tecnicamente che psicologicamente perché per 10 mt non puoi proteggerti e le piccozze rischiano di tagliare la neve da un momento all'altro. Si raggiunge così la base di una strettissima goulotte (60cm) dove si fa sosta su ghiaccio (40mt 5+). Si supera la straordinaria goulotte con un lungo magnifico tiro (60m di cui 10 a 85/90 4+), si sosta a sinistra. Due tiri su difficoltà classiche portano alla Breche (100m - tratti a 60/65).
La discesa si effettua lunga la linea di salita su soste attrezzate sui fianchi della goulotte."

Ezio Marlier

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni