Home page Planetmountain.com
Zemu Exploratory Expedition K2014-150 CAI. Con Alberto Peruffo, Anindya Mukherjee, Cesar Rosales Chinchay, Francesco Canale, Davide Ferro, Andrea Tonin, Enrico Ferri.
Fotografia di archivio Zemu Exploratory Expedition
Alberto Peruffo in prossimità del primo raggiungimento del futuro Colle Sella, sul punto di attacco dello Sperone Zemu alla Parete Sud del Kanchenzonga, visibile con una valanga sulla sinistra.
Fotografia di archivio Zemu Exploratory Expedition
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

K2014-150 CAI - Zemu Exploratory Expedition, il primo resoconto a Valdagno

di

Giovedì 23 ottobre 2014, alle ore 20.45, presso la Sala Marzottini in via G. Marzotto 1/c a Valdagno prende il via il giro di conferenze - videoproiezioni - esposizioni - film della spedizione esplorativa K2014-150 CAI Zemu Exploratory Expedition. Interverranno: Alberto Peruffo, Davide Ferro e Andrea Tonin.

K2014-150 CAI / Resoconto Alpinistico Spedizione Esplorativa Zemu Exploratory Expedition. La spedizione K2014-150 CAI nella primavera 2014 è stata la prima ad operare sull’area sud del Kanchenzonga, nei ghiacciai Tonghsiong e South Simvo, una delle zone ancora inesplorate della catena himalayana, difesa da una foresta impenetrabile.

Nei 50 giorni di esplorazione, oltre a 7 colli raggiunti, tra cui la vertiginosa Porta della Rivelazione Perenne (6036 metri), giusto sopra al mitico Zemu Gap, il team guidato da Alberto Peruffo ha salito l’Alpine Guides Peak (5550 m), il Sella Col Peak (5470 m), le due Cime della Fratellanza (5360-5380 m) e il Rinpoche Temple Peak (5684 m). Tutte queste cime sono state salite dal Ghiacciaio Tonghsiong. La più difficile di queste è stata la Rinpoche Temple Peak, con passaggi di misto su roccia e pendii fino a 65° (700m, TD-).

Spostandosi sull’altro ghiacciaio sospeso, ancora più nascosto e difficile da raggiungere, il South Simvo, dopo aver esplorato il corridoio glaciale in tutta la sua lunghezza e toccato il suo bordo più estremo, la Porta della Rivelazione Perenne, difesa da una muraglia di neve e ghiaccio alta 1000 metri di dislivello (TD, con grandi pericoli oggettivi e passaggi verticali), giusto di fronte alla Zemu Ridge del Kanchenzonga, futuro obiettivo, la spedizione ha chiuso le operazioni scalando la Cima Nord delle Tre Cime del South Simvo (5750 m), la vetta più attraente del ghiacciaio omonimo, che ha richiesto un’ascensione di alto livello alpinistico su una cresta molto affilata ed esposta (650m, 75°, TD+).

Da sottolineare che tutta la spedizione si è svolta in completo isolamento senza alcuna possibilità di supporti o aiuti dalle valli, senza telefoni satellitari o possibilità di comunicazione con il mondo esterno.

TEAM // Alberto Peruffo, Anindya Mukherjee, Cesar Rosales Chinchay, Francesco Canale Davide Ferro, Andrea Tonin,Enrico Ferri.
Info e dettagli su www.k2014.it

L'appuntamento per la la prima conferenza è alla Sala Marzottini in via G. Marzotto 1/c a Valdagno alle ore 20.45. Interverranno: Alberto Peruffo, Davide Ferro e Andrea Tonin

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni