Home page Planetmountain.com
Mondiali di Arrampicata Sportiva 2018 Innsbruck: Jessica Pilz lancia al top
Fotografia di Moritz Liebhaber / KVOE
Mondiali di Arrampicata Sportiva 2018 Innsbruck: 2. Janja Garnbret 1. Jessica Pilz 3. Jain Kim
Fotografia di Erich Spiess
Mondiali di Arrampicata Sportiva 2018 Innsbruck: Laura Rogora
Fotografia di Alexander Pauli / KVOE
Mondiali di Arrampicata Sportiva 2018 Innsbruck: finale femminile
Fotografia di Innsbruck 2018

Jessica Pilz Campionessa del Mondo 2018 di Arrampicata Lead

di

Questa sera a Innsbruck, Austria, Jessica Pilz si è laureata Campionessa del Mondo 2018 di arrampicata Lead. Argento Janja Garnbret, bronzo Jain Kim.

L’appuntamento della stagione è stato vinto questa sera a Innsbruck in Austria da una grandissima Jessica Pilz che si è laureata Campionessa del Mondo 2018 di arrampicata Lead.

Per la finale si erano qualificate ben 10 atlete, con Laura Rogora, Mei Kotake, Hannah Schubert e Akiyo Noguchi a pari merito sulla 44esima presa della semifinale, e Anak Verhoeven, Jessica Pilz, Jain Kim e Janja Garnbret a pari merito sul top. Tra queste si erano qualificate anche Ashima Shiraishi e Mia Krampl e, con queste premesse, il tempo di salita sui 45 movimenti avrebbe potuto essere decisivo nell’assegnazione del titolo.

Grandissima la performance di Laura Rogora che nei suoi primi mondiali assoluti ha centrato la finale, ha salutato la folla durante la salita e ha saputo divertirsi come capita di rado. Dopo questo bellissimo inizio Mei Kotake ha arrampicato in maniera ineccepibile, talmente bene infatti che Schubert, Noguchi, Shiraishi e Krampl non sono riuscite a raggiungere il suo highpoint. Nemmeno la Verhoeven, a cui è scivolato il piede proprio quando sembrava di stare davvero bene. Jain Kim, dall’alto delle sue 25 vittorie nella coppa del mondo e alla caccia del suo secondo titolo mondiale dopo la vittoria nel 2014, ha arrampicato con il solito controllo e l’efficienza che la contraddistingue, superando finalmente la 33esima della Kotake per poi cadere subito dopo.

Con due climbers ancora dietro le quinte, alla sudcoreana era garantita una medaglia. C’era soltanto da vedere di quale colore. A questo punto lo stadio è impazzito per l’atleta di casa Jessica Pilz, vincitrice per la prima volta quest’anno di una tappa della Coppa del Mondo e evidentemente in grandissima forma. La 21enne non si è fatta distrarre dall'entusiasmo del suo pubblico ed è stata assolutamente regale, soprattutto sulla placca finale e il lancio a due mani per il top. Sbalorditivo.

Per vincere la Garnbret era costretta a fare top, e doveva farlo più velocemente della Pilz. Compito non facile, anzi, quasi impossible. Sapeva sicuramente che la Pilz aveva il massimo punteggio. Ma anche Garnbret ha raggiunto il top. Il quarto in questa gara. Meglio di così non avrebbe potuto fare. In che tempo però? Tutti hanno guardato i giudici. Confusione totale. Poi il boato finale. Pilz prima per una manciata di secondi. Incredibile.

Classifica finale
1 Jessica Pilz AUT Top
2 Janja Garnbret SLO Top
3 Jain Kim KOR 34+
4 Mei Kotake JPN 33+
5 Ashima Shiraishi USA 32
6 Anak Verhoeven BEL 31+
7 Mia Krampl SLO 31+
8 Akiyo Noguchi JPN 31+
8 Hannah Schubert AUT 31+
10 Laura Rogora ITA 24+

11 Christine Schranz AUT
11 Molly Thompson-Smith GBR
13 Petra Klingler SUI
14 Hélène Janicot FRA
15 Anne-Sophie Koller SUI
16 Miho Nonaka JPN
17 Katherine Choong SUI
17 Sol Sa KOR
17 Manon Hily FRA
17 Ekaterina Kipriianova RUS
21 Margo Hayes USA
22 Lucka Rakovec SLO
22 Sandra Lettner AUT
24 Ievgeniia Kazbekova UKR
25 Heloïse Doumont BEL
26 Anna Zaikina RUS
27 Katja Kadic SLO
27 Vita Lukan SLO
29 Michelle Hulliger SUI
29 Tjasa Kalan SLO
31 Kyra Condie USA
31 Iuliia Panteleeva RUS
31 Brooke Raboutou USA
34 Urska Repusic SLO
35 Oceania Mackenzie AUS
35 Vanda Michalkova SVK
35 Katharina Posch AUT
38 Stasa Gejo SRB
39 Claire Buhrfeind USA
39 Asja Gollo ITA
41 Chloe Caulier BEL
41 Delaney Miller USA
43 Tina Johnsen Hafsaas NOR
43 Eva Maria Hammelmüller AUT
43 Elena Krasovskaia RUS
43 Ida Kups POL
43 Mina Markovic SLO
48 Iva Vejmolova CZE
49 Alex Puccio USA
50 Laura Stöckler AUT
51 Andrea Kümin SUI
51 Alannah Yip CAN
53 Alejandra Contreras CHI
53 Julia Fiser AUT
55 Andrea Ebner ITA
55 Eliska Novotna CZE
57 Eliska Adamovska CZE
57 Jennifer Wood GBR
59 Celine Cuypers BEL
59 Martina Zanetti ITA
61 Sophia Kwon USA
61 Sabina Vecerova CZE
63 Francis Guillen VEN
63 Tiffany Melius AUS
65 Leslie Romero VEN
65 Lenka Slezakova CZE
67 Rebecca Frangos CAN
67 Naama Yohai ISR
69 Valeri Kremer ISR
69 Lucinda Ann Stirling AUS
69 Nikki Van Bergen NED
72 Alma Bestvater GER
73 Aleksandra Kalucka POL
73 Thais Makino Shiraiwa BRA
75 Natalia Kalucka POL
75 Anna Tsyganova RUS
77 Babette Roy CAN
77 Muykuay Silva CHI
77 Margaryta Zakharova UKR
80 Margarita Agambayeva KAZ
81 Anna Brozek POL
81 Jeongran Ko KOR
81 Nitsa Tvauri GEO
84 Anouck Jaubert FRA
85 Prateeksha Arun IND
85 Luana Riscado BRA
87 Patrycja Chudziak POL
87 Di Niu CHN
89 Erica Gatland NZL
89 Camila Macedo BRA
91 Roxy Perry AUS
91 Mariya Terekhova KAZ
93 Alejandra Inzunza CHI
93 Andrea Rojas ECU
95 Youjin Cha KOR
95 Emma Horan AUS
97 Anna Krajushkina EST
97 Aleksandra Rudzinska POL
99 Patrícia Antunes BRA
99 Lucy Whitehead NZL
101 Antonia Valenzuela CHI

Condividi questo articolo


NEWS / News correlate:
Stefano Ghisolfi e Jessica Pilz: vittoria da brividi a Chamonix
14.07.2018
Stefano Ghisolfi e Jessica Pilz: vittoria da brividi a Chamonix
Ieri sera a Chamonix in Francia Stefano Ghisolfi ha vinto la seconda tappa della Coppa del Mondo Lead 2018. A salire sul gradino più alto del podio insieme al climber piemontese l’austriaca Jessica Pilz, per la prima volta nella sua carriera.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra