Home page Planetmountain.com

Eiter e Usobiaga vincono i World Games

di

Angela Eiter e Patxi Usobiaga vincono i World Games 2005 a Duisburg.

Sabato scorso si sono tenuti a Duisburg, Germania, i World Games, una vetrina per gli sports che aspirano alla partecipazione Olimpica. Ma dalle voci dei partecipanti i World Games sono stati molto di più quando si è capito che non è stata l’arrampicata a mostrarsi, ma è stato un grandissimo pubblico che ha voluto vedere l’arrampicata. Leonardo di Marino, capo tracciatore della manifestazione, ci ha inviato il seguente report:

"Una location spettacolare, sicuramente originale, posta all’interno di un impianto dismesso di quell’industria metallurgica che ha reso famoso il Bacino della Ruhr. Una gara a cui hanno partecipato trentadue campioni, otto uomini e otto donne per la difficoltà, otto uomini e otto donne per la velocità. Una regia di speaker, musica, luci d’altissimo livello. Un pubblico così partecipe che il volume dell’incitamento è salito a livelli mai sentiti ed ogni atleta saliva sospinto dalle urla del pubblico che scandiva il tempo con un fragoroso applauso.

La prima giornata di gara era riservata alla velocità con un turno di qualificazione dove tutti gli otto atleti dovevano realizzare il tempo per l’accoppiamento nel classico tabellone tennistico.

Il percorso era lo stesso presentato ai recenti Mondiali di Monaco ovvero il tracciato che l’ICC ha stabilito sia il terreno omologato per la conquista del record mondiale di velocità.

Forse perché era la nuova e seconda opportunità che si presentava, entrambi i record, maschile e femminile, sono stati migliorati. Gli atleti russi hanno dominato stabilendo i nuovi limiti (per le donne Anna Saoulevitch (RUS) 14'02, per gli uomini Serguei Sinitsyne (RUS) 8'45) e portando cinque atleti sul podio. La sorpresa è venuta dal Campione Sudamericano Manuel Escobar del Venuezuela ad un soffio dalla finale maggiore terminato poi deluso e contento, al quarto posto con un personale di 9’05.

Nella seconda giornata si è svolta la gara di difficoltà nella classica formula di semifinale e finale, ammessi i sei migliori, su salite on-sight. Tra le ragazze Angelica Eiter, che raggiungeva il top, era seguita molto da vicino dalla coreana Ja-In Kim. Parziale delusione di Muriel Sarkany che, vittima del mal di gola, faticava molto per raggiungere il quinto posto e delusione per Emily Harrington, dopo le prove di Monaco e Chamonix, che si fermava all’ottavo posto.

In finale grande prova di Marietta Uhden che poteva salire sul terzo gradino del podio a spese della coreana Kim, e grandissime salite di Natalija Gros, seconda, e Angela Eiter, vincitrice, che aggiungeva così la medaglia d’oro di questi Giochi al suo palmares.

In campo maschile dopo un'impegnativa semifinale, si fermavano il campione coreano ed il campione australiano, ma i quattro “big” raggiungevano tutti il top seguiti da Vadim Vinokur e Daniel Jung. In finale subito grande pathos con la salita del campione locale, seguito dalla coinvolgente lotta dell’americano e poi Patxi Usubiaga, visibilmente stanco ma grande interprete di una salita dura che è arrivato più in alto di tutti: più alto di Tomas Mrazek, di Ramon Puigblanque, che cadeva più basso del intero lotto di finalisti, di Alexandre Chabot che, dando fondo alla propria forza e, soprattutto, alla propria grande esperienza, raggiungeva il ceco in seconda posizione.

Una gara che ha rispettato a pieno i valori in campo. Se solo Ramon ha perso il treno della finale, il podio ha premiato i tre atleti che si sono combattuti le ultime gare. Grande la gioia di Patxi Usubiaga che dopo due secondi posti saliva così a braccia alzate sul gradino più alto del primo podio maschile dei World Games.

Prossimo appuntamento Kaohsiung, Cina Taipei, luglio 2009."

Leonardo di Marino



Classifica maschile LEAD - World Games 2005
1 USOBIAGA, Patxi (ESP)
2 CHABOT, Alexandre (FRA)
3 MRÁZEK, Tomás (CZE)
4 VINOKUR, Vadim (USA)
5 JUNG, Daniel (GER)
6 PUIGBLANQUE, Ramón Julián (ESP)
7 SON, Sang-Won (KOR)
8 KASSAY, James (AUS)

Classifica femminile LEAD - World Games 2005
1 EITER, Angela (AUT)
2 GROS, Natalija (SLO)
3 UHDEN, Marietta (GER)
4 KIM, Ja-In (KOR)
5 SARKANY, Muriel (BEL)
6 RODRIGUES, Francis Rodmelis (VEN)
7 BERRY, Samanta (AUS)
8 HARRINGTON, Emily (USA)


Classifica maschile SPEED - World Games 2005
1 PESHEKHONOV, Alexander
2 SINITSYNE, Serguei
3 VAYTSEKHOVSKIY, Evgeny
4 ESCOBAR, Manuel
5 CASSIDAY, Patrick
6 KIM, Ja-Ha
7 DE LAS SALAS,
8 HARTUNG, Sebastian


Classifica femminile SPEED - World Games 2005
1 SAULEVICH, Anna
2 RYEPKO, Olena
3 RUYGA, Tatiana 
4 YURINA, Valentina
5 JOHNSON, Alex
6 KNOCHE, Lisa
7 NELIWANTI, Evi
8 BLANCO, Lucelia  
World Games

World Games 2005

Duisburg
(GER)
22-23 luglio

World Games
Alexandre Chabot
Speed; Angela Eiter; Patxi Usobiaga
Alexandre Chabot
Archivio news Usobiaga
Archivio news Eiter
World Games 2005

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra