Home page Planetmountain.com

Coppa del Mondo, ultima prova a Kranj

di

Il 17-18-19/11 si disputa a Kranj (SLO) la 5a e ultima prova della Coppa del Mondo difficoltà. Guidano le classifiche generali il giapponese Hirayama e la francese Sansoz, seguiti al 2° posto da Chabot, francese, e dalla belga Sarkany.


Dino Lagni nella 4a prova di Nantes. L'atleta azzurro è attualmente 4° nella classifica generale della Coppa del Mondo di difficoltà a solo un punto dal 3°, l'ucraino Maxim Petrenko.
(foto L. Di Marino)





Jenny Lavarda a Nantes. Alla sua prima stagione in Coppa del Mondo occupa attualmente l'8a posizione, a 14 punti di distacco dalla 5a posizione.
(foto L. Di Marino)
Eccoci all'epilogo anche per la Coppa del Mondo difficoltà 2000. E anche quest'anno i giochi si chiuderanno a Kranj, in Slovenia, con due giorni di gara, tra venerdì 17 e domenica 19 novembre. Sarà il confronto finale, questa 5a e ultima prova. L'occasione per gli atleti di raccogliere quello che è stato seminato nelle precedenti gare e chiudere in bellezza, o magari riscattare la stagione con una grande prestazione.

E' naturalmente tempo di 'raccogliere', ad esempio, per
Yuji Hirayama che vede profilarsi all'orizzonte la sua seconda Coppa del Mondo. Il giapponese, dopo la vittoria di Nantes, ha allungato il distacco dal secondo della classifica generale, ovvero da quell'Alexandre Chabot (quest'anno già campione Europeo a Monaco e 'rivelazione' della stagione) che è l'unico che gli può insidiare il podio. La matematica dice che al 18enne francese potrebbe anche riuscire il colpaccio, ma colmare i 32 punti di distacco che lo separano dall'avversario sembra abbastanza difficile, visto il livello e soprattutto la regolarità dimostrata fin qui da Yuji.

Dietro a loro si contendono il terzo gradino del podio di Coppa
Maxim Petrenko, attuale terzo, e Dino Lagni distanziato di un piccolissimo punto dall'ucraino. E' tutta da giocare! E noi naturalmente 'teniamo' partigianamente per il vicentino, autore di una partenza sprint (leggi vittoria) a Chamonix che non è detto, conoscendone l'imprevedibilità, che non possa bissare in questo finale di Kranj. Può ben inserirsi (e dire la sua) tra i contendenti al 3° posto anche il francese Paul Dewilde, attuale 5°, che ha dimostrato di essere molto in forma nelle ultime gare.

Discorso quasi a parte merita
Cristian Brenna, sempre in finale (e non solo in Coppa) nelle prove fin qui disputate, non ha raccolto quanto merita. Il suo attuale 6° posto può essere sicuramente migliorato, magari... con una vittoria.

Nella gara femminile gli occhi (e i pronostici) saranno puntati sulla francese
Liv Sansoz e sulla belga Muriel Sarkany. La classifica assegna le maggiori chance di vittoria finale a Liv che con la recente prova di Nantes ha staccato di 35 punti Muriel… Ma quest'anno le due ci hanno tenuto con il fiato sospeso in quasi tutte le prove, e non è detto che il thriller non possa continuare fino all'ultimo. Sarebbe la degna chiusura di una delle Coppe del Mondo femminili più interessanti e belle della storia del circuito.

Dietro a loro la francese
Stéphanie Bodet (una grande stagione la sua) difenderà la sua terza posizione dalla slovena Martina Cufar attuale 5a. Quindi sarà interessante vedere cosa succederà tra Mi-Sun Go, Chloé Minoret, Annatina Schultz, Jenny Lavarda che occupano nell'ordine le posizioni tra il 5° e l'8° posto. Dalla prima all'ultima ci sono 14 punti. E anche qui ci sta tutto un "forza Jenny!".

Naturalmente tutto ciò
Katrin Sedlmayer permettendo. Anche se in 9a posizione (a 5 punti da Jenny Lavarda), questo finale di stagione per la neo Campionessa Europea è stato un continuo crescendo di forma e di risultati, che potrebbero confermarsi anche a Kranj.

Per finire gli altri italiani. Oltre ai già nominati Dino Lagni, Cristian Brenna e Jenny Lavarda sono della partita:
Luca Zardini, Luca Giupponi, Alberto Gnerro, Davide Zavagnin e Riccardo Scarian. A tutta la Nazionale: in bocca al lupo!


La classifica della Coppa del Mondo difficoltà

Competizioni arrampica sportiva

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni