Home page Planetmountain.com

Coppa del Mondo difficoltà, vincono Lagni e Bodet

di

Il 13/7 a Chamonix nella finale della 1^ prova della Coppa del Mondo difficoltà s'impongono Dino Lagni e la francese Stéphanie Bodet.

13/07/2000. Nel 1999 la stagione ufficiale delle gare internazionali di difficoltà si era chiusa a Birmingham con Dino Lagni campione del Mondo. Nel 2000 si riprende da Chamonix… e la musica non cambia: Lagni è ancora sul gradino più alto del podio, questa volta della 1^ prova della Coppa del Mondo difficoltà.

Nella finale, sotto una pioggia che non ha disturbato più di tanto gli atleti concentratissimi sulla gara, l'atleta vicentino ha vinto davanti al francese Alexandre Chabot, l'unico che gli ha tenuto testa tra gli otto finalisti. Seguono il giapponese Yuji Hirayama e l'ucraino Maxim Petrenko che, più staccati, si sono classificati al terzo posto pari merito. Quindi al 5° l'ucraino Evgueni Krivosheitsev, al 6° il francese Arnaud Petit, al 7° Serik Kazbekov anche lui ucraino. 8°, infine, il giovanissimo svizzero Roman Felix campione mondiale della categoria ragnetti, indubbiamente un ragazzo che promette bene (!).

Tra le donne, la francese Stéphanie Bodet, questa volta, ha avuto la meglio davanti alla slovena Martina Cufar giunta 2^ e alla belga Muriel Sarkany e alla francese Liv Sansoz appaiate al 3° posto. Al 5° troviamo la francese Chloé Minoret, al 6° la russa Elena Choumilova attuale capo classifica della Coppa del Mondo boulder, che evidentemente non ha paura di affaticarsi gareggiando anche nella difficoltà. A questo punto la seconda nota positiva per gli italiani: Jenny Lavarda, la sedicenne vicentina alla sua prima gara di Coppa del Mondo, ha cominciato benissimo la sua avventura entrando in finale e classificandosi al 7° posto, veramente un buon battesimo.

Dunque grande festa nel clan azzurro, con tanto di bisboccia in birreria per festeggiare questa buona partenza della squadra nazionale che, oltre alla vittoria di Dino e il 7° posto di Jenny, vede Cristian Brenna 11°, Luca Zardini 14°, Giupponi 26°, Luigi Billoro 30°, Flavio Crespi 38° e Luisa Iovane 37^.

Da sabato 15/7 si riparte, sempre a Chamonix, con la 3^prova della Coppa del Mondo boulder che vedrà impegnati i nostri Christian Core, Lucio Giudici, Riccardo Scarian, Daniele Tavola, Giulia Giammarco e Mirella Frati.



Da sinistra Dino Lagni e Cristian Brenna all'ultima gara di Coppa Italia a Montecchia. (foto M. Natali)


     classifica maschile
1 Dino Lagni ITA
2 Alexandre Chabot FRA
3 Yuji Hirayama JPN
3 Maxim Petrenko UKR
5 Evgueni Krivosheitsev UKR
6 Arnaud Petit FRA
7 Serik Kazbekov UKR
8 Roman Felix CH


     classifica femminile
1 Stéphanie Bodet FRA
2 Martina Cufar SLO
3 Muriel Sarkany BEL
3 Liv Sansoz FRA
5 Chloé Minoret FRA
6 Elena Choumilova RUS
7 Jenny Lavarda ITA

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni