Home page Planetmountain.com
Tim Emmett durante un tentativo di "Muy Caliente!" E10 6c a Stennis Ford, Pembroke, Galles nel 2009
Fotografia di bamboochicken.tv
Stennis Ford, Pembroke, Wales, con le vie Point Blank E8 6c e Muy Caliente! E10 6c
Fotografia di bamboochicken.tv
Tim Emmett durante un tentativo di "Muy Caliente!" E10 6c a Stennis Ford, Pembroke, Galles nel 2009
Fotografia di bamboochicken.tv
Tim Emmett in Scozia settimana scorsa con Dave MacLeod per la BBC.
Fotografia di archive Tim Emmett
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Tim Emmett aggiunge E10 a Stennis Ford, Pembroke, Galles

di

Tim Emmett ha compiuto la prima salita di "Muy Caliente!" E10 6c a Stennis Ford, Pembroke

L'inglese Tim Emmett si è appena scaldato l'anima con la sua "Muy Caliente!" E10 6c posta nella bellissima baia Stennis Ford, accanto al famoso Huntsman's Leap in Pembroke, Galles. La via sale la prima sezione di Ghost Train, poi apre verso sinistra per salire una sezione feroce con protezioni distanti. Anche se Emmett non era mai riuscito a salire il tutto pulito in toprope ha comunque deciso che il momento giusto era arrivato. Si è "scaldato" salendo senza corda la classica Pleasure Dome E3 5c a Stennis Head, poi ha liberato la sua via, piazzando tutte le protezioni durante la salita. Per tutte si intende due nuts e una manciata di clessidre nei 40m di via.

Emmett è uno dei più talentosi arrampicatori a 360° della Gran Bretagna (a febbraio, assieme a Will Gadd, ha liberato Spray On, una delle vie di ghiaccio puro più difficili al mondo) e Muy Caliente è ora la sua via più dura, dopo salite di rilievo come la famosa "Meshuga "E9 6c, e la prima salita di "Chicama" E9 6c. Emmett ci ha scritto: "Rispetto ad altre prime salite è sicuramente la via più dura che abbia mai fatto, mi ci è voluto circa un anno per salirla. E' eccezionale  ;-) Il run-out su un nut 6 fa paura e la prima volta che l'ho provato non ero preparato, stavo navigando in acque troppe profonde. Anche questa volta l'ho quasi sbagliato sul run-out, ho avuto davvero paura!"

Emmett ha concluso dicendo: "Vorrei ringrazie chi sapeva del progetto e non ha cercato farlo mentre mi stava riprendendo dall'infortunio ;-) La via è soltanto un minuto dal parcheggio - andate a farla!" Per quelli che non riescono a recarsi a Pembroke, consigliamo questo video che riprende il tentativo di Emmett nel 2009.

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós