Home page Planetmountain.com
Jacopo Larcher e Barbara Zangerl in cima a El Capitan, Yosemite dopo aver salito in libera The Zodiac
Fotografia di archive Jacopo Larcher, Barbara Zangerl
Jacopo Larcher e Barbara Zangerl tentano The Zodiac, El Capitan, Yosemite
Fotografia di Jacopo Larcher, Barbara Zangerl
El Capitan con le vie The Nose, Reticent Wall, Mescalito, Pacific Ocean Wall, North American Wall, Sea of Dreams, Atlantic Ocean Wall, Native Son, Tangerine Trip, Zenyatta Mondatta, Zodiac, Lunar Eclipse
Fotografia di Francesco Piardi
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Jacopo Larcher e Barbara Zangerl da Free Zodiac su El Capitan

di

Dopo cinque giorni di arrampicata Jacopo Larcher e Barbara Zangerl hanno salito in libera la storica big wall sulla parete sudest di El Capitan, Yosemite.

Sta succedendo di tutto e di più a Yosemite in questi giorni. Infatti, dopo la prima ripetizione di Dihedral Wall da parte di Jorg Verhoeven, e proprio mentre Adam Ondra sta tentando di ripetere la Dawn Wall, poco più a destra sulla stessa parete di El Capitan il sudtirolese Jacopo Larcher e l’austriaca Barbara Zangerl hanno effettuato una rara ripetizione in libera della via Zodiac.

Salita per la prima volta in solitaria da Charlie Porter nel novembre 1972 - un’esperienza che poi ha aperto la strada ad altre tre prime salite di assoluto livello, The Shield (1972), Mescalito (1973) e Tangerine Trip (1973) - Zodiac è stata liberata nel 2003 da Thomas Huber e suo fratello Alexander Huber con difficoltà massime fino a 8b. Poche settimane dopo i fratelli Huber, Tommy Caldwell si è aggiudicato la prima e fino ad oggi probabilmente unica ripetizione della versione "Free".

Prima della loro ripetizione Larcher e Zangerl hanno provato i tiri, spesso di notte per trovare l’aderenza giusta e anche per evitare il "traffico" su questa frequentata via, poi cinque giorni fa è iniziato il loro tentativo giusto. Entrambi hanno salito da capocordata tutti i tiri difficili della via, quelli sopra 5.12+, e dopo la salita Zangerl ha dichiarato "Ci è sembrata abbastanza difficile per il grado, la maggior parte dei tiri offrono un’arrampicata molto complessa, ma sono tutti incredibili. Inizialmente quasi tutti ci sembravano impossibili, ma con dedizione e perseveranza tutto diventa possibile ;-)."

NOTIZIE CORRELATE
16/10/2013 - Alexander e Thomas Huber liberano Zodiac
Il 9 ottobre i fratelli Thomas e Alexander Huber liberano Zodiac a El Capitan, nello Yosemite

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni