Home page Planetmountain.com

Ogden e Martin 'nuova libera' in Greenland

Gli americani Jared Ogden e Nathan Martin completano una nuova linea in libera sul Nalumasortoq (Greenland)

Il 2 agosto 2004 gli americani Jared Ogden e Nathan Martin hanno completato la prima libera della loro “Prowed and Free”, V 5.12+ (7c), sul Mt. Nalumasortoq, nel sud della Groenlandia. I due hanno salito la big wall in giornata, senza l'uso di jumar, ed entrambi credono che questa sia una delle prime volte che lo stile alpino (leggero e veloce) sia stato applicato ad una delle vie sulle lunghe pareti di Nalumasortoq e della vicina Ulamertorssuaq.
Negli ultimi anni queste torri granitiche stanno godendo un crescente interesse da parte degli arrampicatori, e ne avrebbero ancora di più se il meteo regesse soltanto un pò di più...

I due hanno cominciato la loro spedizione il 2 luglio con la salita in giornata di “Non c’e Due Senza Tre”, V 5.11+ (ED, 6c/A3), sul pilastro destro di Naulmasortoq. Settanta metri prima della cima sono stati costretti però a scendere, per non rischiare un bivacco in parete. Qualsiasi progetto per ritentare la salita è stato subito minato dal tempo, visto che ha piovuto incessamente per 12 giorni.

Dopo 3 giorni di bel tempo i due hanno attacato il pilastro centrale, seguendo gli 8 tiri che Martin aveva gia percorso nel 2003 con un'altra spedizione. Da questo "highpoint" hanno proseguito per una lunga serie di fessure fino in cima. Purtroppo 3 tiri erano sporchi, e si sono trovati costretti a rinunciare alla libera, appendendosi alle protezioni naturali per pulire i tiri. Erano convinti che avrebbero salito la via in libera un paio di giorni dopo... ma ancora una volta adattenderli c'erano altri 16 giorni di pioggia.

Il 2 agosto finalmente ritorna il tempo stabile così, Ogden e Martin, hano raggiunto il loro obbiettivo principale: la prima libera in giornata di “Prowed and Free”. Più di 800m, la maggior parte in piccole fessure, con 5 tiri di seguito attorno al 7c. "E' incredibile come tutto sia filato liscio per questa che riteniamo una delle performance piu importanti nelle zona. Siamo molto contenti di aver spinto così tanto, e soprattutto con questo stile di salita. Speriamo che in futuro anche gli altri arrampicatori lo seguano" ha commentato Ogden.

Motivati dopo il successo e con solo un giorno a disposizione prima del rientro, i due hanno salito anche la classica “Moby Dick” VI 5.13, sul Monte Ulamertorssuaq, raggiungendo la cima in sole 11 ore e 56 minuti. Considerando che il record precedente era di 28 ore, e che la via era stata salita con corde fisse nei giorni precedenti, si capiscono bene le parole Martin: "Questa salita ha veramente lasciato un segno sugli altri al campo base su come si potrebbero affrontare le vie".


Portfolio
Archivio news Ogden
Archivio news Groenlandia
Non c'è due senza tre
www.jaredogden.com
Greenland
Greenland
Prowed and Free
Mt. Nalumasortoq, Tasermiut Fjord
Groenlandia
Difficoltà: V 5.12+ (7c), circa 830m
Prima salita: Jared Ogden e Nathan Martin, 02/08/2004

Foto: durante la salita, e la linea di Prowed and Free.

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni