Home page Planetmountain.com
La via Spigolo Sam (6c, 500m) sul Pilastro della Tofana di Rozes in Dolomiti aperta nel 2011 da Massimo Da Pozzo, Natasha Da Pozzo e Samuele Majoni.
Fotografia di Enrico Maioni
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Spigolo Sam, nuova via sulla Tofana di Rozes per Massimo Da Pozzo

di

Sul Pilastro della Tofana di Rozes Massimo Da Pozzo, Natasha Alexander e Samuele Majoni hanno aperto Spigolo Sam (6c, 500m circa).

Ecco una bella nuova proposta di media difficoltà per chi cerca una via di sicura soddisfazione in Dolomiti. Anche perché corre sul celebre Pilastro della Tofana di Rozes ed è firmata da Massimo 'Mox' da Pozzo che, crediamo sia fuor di dubbio, un po' se ne intende, sia di quelle pareti sia di bellezza applicata all'arrampica. Dunque, Spigolo Sam - così si chiama la via in onore del nuovo arrivato in casa Da Pozzo - ha visto la luce l'estate scorsa per mano di papà Mox, di Natasha Alexander (mamma di Sam nonché moglie del Mox) e di Samuele Majoni, anche lui come il Mox del premiato gruppo degli Scoiattoli di Cortina. Il tutto su 500m con difficoltà di prevalenti di 6b (5 tiri) conditi da un po' di 6a (2 tiri), da alcuni bei tratti di 4 e 5+ e nel bel mezzo da una corroborante lunghezza di 6c. Tratti distintivi: la bella fessura del primo tiro ma anche la qualità della roccia e dell'arrampicata (nella migliore tradizione del Pilastro di Rozes).

Spigolo Sam attacca a destra della storica Costantini - Ghedina e va su fino alla cengia mediana (per intenderci quella della famosa "schiena di mulo" dell'ancora più famosa Costantini - Appollonio) quindi va a prendere a sinistra, seguendola per una lunghezza e mezza, proprio la Costantini-Ghedina dalla quale poi si distacca per uscire autonomamente. Questa sovrapposizione, ci ha spiegato Massimo da Pozzo, è stata necessaria per due motivi. Il primo perché proseguire dritti dalla cengia voleva dire affrontare i successivi strapiombi gialli su roccia marcissima (forse la più marcia della parete). Il secondo perché ciò sicuramente avrebbe comportato anche un drastico innalzamento delle difficoltà con conseguente perdita di omogeneità e bellezza del tutto.

A proposito di bellezza e di voglia di arrampicare… con tutte le soste attrezzate per le calate e la sua esposizione a sud, Spigolo Sam è senz'altro un'interessante nuova proposta su una della pareti più famose delle Dolomiti. Anche all'inizio stagione, dove il rientro classico a piedi è spesso colmo di neve. Un'unica avvertenza, Mox consiglia comunque di portare una serie di friends che possono essere utili per integrare le protezioni nella bellissima fessura del primo tiro, ma anche sui tiri di IV e V… E, se lo dice lui


SCHEDA: Spigolo Sam, Tofana di Rozes, Dolomiti

- tutte le vie della Tofana di Rozes

Condividi questo articolo


CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra
  • Diedro Fouzigora
    Linea splendida, scalata di soddisfazione, tecnica e brevi t ...
    2020-08-07 / Alberto De Giuli