Home page Planetmountain.com

arrowIce arrowItinerari arrowCouloir Martina

Couloir Martina - Monte Bianco di Presanella

Primi salitori: Paolo Baroldi, Jacopo Pellizzari, Francesco Salvaterra 12/10/2014
Scheda a cura di: Francesco Salvaterra, Guida Alpina
Area: Alpi Centrali, Gruppo: Adamello - Presanella, Cima: Monte Bianco di Presanella, Stato: Italia, Regione: Trentino - Alto Adige

Interessante, divertente e non banale via di misto in un luogo affascinante. Dopo un lungo pendio nevoso la via prende una serie di diedri/rampe e proseguendo per una fessura verticale si incassa nel colouir finale, nascosto tra le pieghe del pilastro. La parte alta prende il sole di buonora.  Salita dedicata a Martina Pallaoro, giovane alpinista perita sul versante opposto della montagna lo stesso giorno dell'apertura.

La prima salita è stata effettuata in circa sei ore dal ghiacciaio con neve marcia a causa delle alte temperature, tiro chiave“a vista”.

ACCESSO

Dal Rifugio Segantini prendere il sentiero per la via normale alla Presanella (bolli rossi e bianchi) fino a dopo il guado del fiume, dove incomincia la salita abbandonarlo e traversare a destra  alzandosi a mezzacosta per prendere la valle appena sopra, proseguire nei pressi del torrente fin sul ghiacciaio. Superata la parete ovest del Monte Nero proseguire fin sotto la parete est della Presanella. Salire il pendio nevoso per circa 300mt tenendosi a sinistra delle rocce della parete Est. Raggiunta la base del monte Bianco di Presanella (il pilastro più verticale posto a sinistra della vasta parete est) continuare fino a una sorta di bivio. Inizio delle difficoltà, in loco un cordone con nodo incastrato (non crucciarsi se non si trova perchè può essere coperto).

ITINERARIO

Vedere le due foto del tracciato

L1: Portarsi come riferimento contro la parete verticale del monte Bianco (a destra). Diedro/rampa aperto svaso obliquo a destra, poi cengia. 50m M3
L2: Si continua nel diedro con brevi salti difficili, sosta nella nicchia, cordino incastrato (di riferimento). 40m M3+
L3: Diedro fessurato 45m M4+
L4: Fessura verticale obliqua da sinistra a destra, occhio ai primi metri delicati poi facilmente proteggibile (ed eventualmente azzerabile). Chiodo ad anello in sosta sulla sx del canale 45m M6.
L5: Passaggio suggestivo sotto a macigno incastrato, poi rampa sx per poi riportarsi a dx nel canale (possibilità di andare dritti) 55m M4 e 50°
L6: Goulotte facile 50m 50°/60°

DISCESA

Trenta metri sotto l'uscita c'è il bivacco Orobica, rientro dalla normale alla Presanella dal passo del Monte Nero. (vedere info sul sito www.rifugiosegantini.com)

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Couloir Martina"

Nessun commento per l'itinerario Couloir Martina

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

M6

LUNGHEZZA DISLIVELLO

280m (6L) + +300m 50°/70°

LINK ZONA

Vai all'articolo

LINK

www.francescosalvaterra.com

RICERCA cascate di ghiaccio

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra