Home page Planetmountain.com
Silvestro Franchini sale il bellissimo secondo tiro di Fessura del Caret in Val di Genova
Fotografia di Matteo Pavana
Silvestro Franchini sale il tetto del terzo tiro di Fessura del Caret in Val di Genova
Fotografia di Matteo Pavana
Silvestro Franchini impegnato sul secondo tiro di Fessura del Caret in Val di Genova
Fotografia di Matteo Pavana
Silvestro Franchini e Mirko Povinelli in Val di Genova
Fotografia di Matteo Pavana
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Val Genova, nuova difficile via in fessura di Silvestro Franchini

Il racconto di Silvestro Franchini, guida alpina trentenne della Val Rendena, dell’apertura della 'Fessura del Caret' (7c/8a, 105 m), una nuova via di arrampicata in Val di Genova all'interno del Parco Naturale dell'Adamello - Brenta.

L'arrampicata in fessura è tra gli stili di arrampicata che più mi affascinano, la linea di arrampicata e di salita è creata dalla natura, l'arrampicatore non deve far altro che plasmare il suo corpo incastrandosi per non scivolare, in tanti casi si tratta di una vera e propria lotta.

Così mi sono appassionato a questo stile di arrampicata e nel 2013 ho salita dal basso assieme a mio fratello Tomas una bellissima fessura di tre tiri in Val di Genova. Nel 2014 sono risalito e ho attrezzato le soste a spit, ho iniziato a provare il tiro del tetto con Tomas e Alessandro Lucchi e dopo 2 o 3 uscite l'ho liberato in stile pink point (con le protezioni già su).

La bellezza della via e il posto in cui si trova mi ha subito affascinato, si tratta di due tiri unici, la prima lunghezza è un tiro di spalmo in placca in cui come protezioni usi microfriends, unico nel suo genere.

Per salire la fessura del Caret devi essere un granitista polivalente e devi cavartela sia in placca che con gli incastri sui tetti. I tetti, anche se sono difficili e scomodi da salire e da provare, regalano soddisfazione una volta saliti perchè si tratta spesso delle arrampicate più difficili.

In questi ultimi due anni ho avuto l'occasione di provare sia Legoland in Valle dell'Orco che Turkey Crack a Cadarese, le ho salite entrambe al secondo giro e mi sono reso conto della bellezza e della difficoltà della nostra fessura in terra trentina.

Sono tornato con Mirko Corn, Mirko Povinelli e Matteo Pavana per salirla di nuovo appena prima che la strada chiudesse. Paragono la difficoltà con le fessure in Piemonte credo però sia più bella di tutte e due.

di Silvestro Franchini

Silvestro Franchini ringrazia La Sportiva, Beal, BlueIce, Calze GM, MT Sport

SCHEDA: Fessura del Caret, Val di Genova

Link: www.guidealpinecampiglio.it, FB Silvestro Franchini, www.theverticaleye.com, FB Matteo Pavana, Instagram The Vertical Eye

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Dolomiti di Brenta Skyline per Silvestro Franchini
21.07.2017
Dolomiti di Brenta Skyline per Silvestro Franchini
Il racconto di Silvestro Franchini che il 5 luglio 2017 in solitaria ed in completa autonomia ha concatenato nelle Dolomiti di Brenta le cime comprese tra il Crozzon di Brenta fino alla Cima Grostè. La ‘Skyline del Brenta’, già percorsa in passato con diverse varianti da alpinisti come Bruno Detassis, Cesare Maestri, Ermanno Salvaterra e Franco Nicolini, ha richiesto 16 ore di arrampicata per oltre 4000 metri di salite più relative discese, durante le quali il 30enne dell’alpinista trentino ha anche preso un temporale che l’ha costretto ad adattare i suoi piani.
King of the Bongo, ripetizione in Val di Mello per Silvestro e Tomas Franchini
02.06.2017
King of the Bongo, ripetizione in Val di Mello per Silvestro e Tomas Franchini
Il 22/05/2017 Silvestro Franchini e Tomas Franchini hanno ripetuto King of the Bongo, la via aperta nel 2014 dai Ragni di Lecco Paolo Marazzi, Matteo de Zaiacomo e Luca Schiera.
Patagonia: i fratelli Franchini aprono nuova via sul Cerro Penitentes
29.03.2017
Patagonia: i fratelli Franchini aprono nuova via sul Cerro Penitentes
Alpinismo: il 26/01/2017 Tomas Franchini e suo fratello Silvestro Franchini sul Cerro Penitentes in Patagonia hanno aperto in veloce stile alpino la nuova via ‘El Mariano’ (750m, 85° M4).
La Divina Providencia, nuova via sul Nevado Churup in Perù dei fratelli Franchini
16.11.2015
La Divina Providencia, nuova via sul Nevado Churup in Perù dei fratelli Franchini
Il 2 giugno 2015 sulla parete ovest del Nevado Churup (5495m), Cordillera Blanca, Perù, Tomas e Silvestro Franchini hanno aperto La Divina Providencia, una nuova via di arrampicata mista di 650m con difficoltà valutate fino all' M7.
Via Fratelli e Cortelli, nuova via di ghiaccio in Dolomiti di Brenta per i fratelli  Franchini
26.04.2012
Via Fratelli e Cortelli, nuova via di ghiaccio in Dolomiti di Brenta per i fratelli Franchini
Il 13/03/2012 Silvestro Franchini e Tomas Franchini hanno aperto Via Fratelli e Cortelli, nuova via di ghiaccio sulla Cima Pietragrande, Dolomiti di Brenta

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria