Home page Planetmountain.com
La parete NO della Cima delle Saline, Alpi Liguri, dove corre la via 'Sette secondi' di Andrea Mantero, Roberto Demartini e Roberto Tavella
Fotografia di Andrea Mantero
Aprendo il terzo tiro di 'Sette secondi', parete NO di Cima delle Saline, Alpi Liguri
Fotografia di Andrea Mantero
La parete NO della Cima delle Saline da Pian Marchisio
Fotografia di Andrea Mantero
Il tracciato della via 'Sette secondi', parete NO di Cima delle Saline, Alpi Liguri
Fotografia di Andrea Mantero

Sette secondi, nuova via d’arrampicata sulla Cima delle Saline (Alpi Liguri)

di

Nel mese di agosto Andrea Mantero, Roberto Demartini e Roberto Tavella hanno aperto in più riprese ‘Sette Secondi’, una nuova via d’arrampicata sulla parete NO della Cima delle Saline, la terza montagna più alta delle Alpi Liguri.

Sette secondi sono pochi, quasi niente, ma dentro ci può stare un sogno durato tre anni con sopralluoghi, osservazioni accurate e poi, appena prima di gettare la spugna, la scoperta di una linea, un progetto ambizioso, forse troppo per noi.

Tante, tante fatiche, freddo, qualche temporale, su e giù per la montagna guadagnando un metro dopo l’altro, un tiro dopo l’altro. Alla sosta 8 facevo passare il tempo pulendo il terrazzino e lasciando cadere qualche pietra nel vuoto… da zero a sette secondi era il tempo impiegato prima che esplodessero sulle placche basali, sibilando, risucchiate dalla forza di gravità a una velocità impressionante.

Noi, invece, molto lentamente, continuavamo in direzione ostinata e contraria, verso l’alto...

di Andrea Mantero

SCHEDA: Sette secondi, Cima delle Saline Alpi Liguri

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Cima Cars, la parete dimenticata
11.07.2013
Cima Cars, la parete dimenticata
La Cima Cars 2.217m (Valle Ellero, Alpi Liguri) e Super Cars (515m, 6c, obbl. 6b e un p.a. A1 su cliff) nuova via aperta sulla parete Est da Andrea Mantero, Roberto Demartini, Roberto Tavella tra settembre 2011 ad ottobre 2012.
Scarason, Via Diretta parete NE, prima femminile per Alice Arata ed Elisabetta Caserini
14.10.2016
Scarason, Via Diretta parete NE, prima femminile per Alice Arata ed Elisabetta Caserini
Il 06/10/2016, Elisabetta Caserini (guida alpina, Collegio Guide Alpine Liguria) e Alice Arata (climber/alpinista ligure, residente a Finale Ligure) hanno salito in giornata l’impegnativa parete N-E dello Scarason, Alpi Liguri, realizzando in 11 ore la prima salita femminile della Via Diretta (ED+, 420 mt.) aperta dal 4 al 7 settembre 1987 da Fulvio Scotto, Andrea Parodi e Sergio Calvi. Il report di Betty Caserini.
Scarason e la prima solitaria in libera di Massimo Rocca
09.01.2013
Scarason e la prima solitaria in libera di Massimo Rocca
Il 28/09/2012 Massimo Rocca ha realizzato la prima solitaria in libera della Via Gogna-Armando allo Scarason (Alpi Liguri). Il video-intervista di Angelo Siri e il report della salita.
Les Aiguilles du Vallonasso, 3 nuove vie
30.09.2011
Les Aiguilles du Vallonasso, 3 nuove vie
Tre proposte per altrettante vie nuove aperte da Elisabetta Caserini, Andrea Mantero e Fabio Vivalda su Les Aiguilles du Vallonasso (Ubaye, Francia).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria