Home page Planetmountain.com
Il climber statunitense Alex Honnold
Fotografia di Jared Leto
Alex Honnold e Adam Ondra a Yosemite, USA
Fotografia di Heinz Zak
El Capitan, il simbolo della Yosemite Valley
Fotografia di Mayan Smith-Gobat
Il climber statunitense Alex Honnold
Fotografia di The North Face
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Alex Honnold sale in arrampicata free solo Freerider su El Capitan, Yosemite

di

Il climber statunitense Alex Honnold ha salito in arrampicata solitaria e senza corda la via Freerider su El Capitan, Yosemite, diventando il primo a salire una big wall su El Capitan senza corda.

In quella che viene descritta come "il livello che va oltre l’arrampicata free solo" e "probabilmente la più grande impresa nella storia dell’arrampicata su roccia", sabato 3 giugno 2017 il climber statunitense Alex Honnold ha effettuato l’incredibile free solo della via Freerider su El Capitan in Yosemite. Honnold è così diventato il primo a salire senza corda il famossissimo monolito di granito della Yosemite Valley alto quasi 1000 metri.

La via Free Rider è stata "scoperta” nel 1995 da Alexander Huber, e poi liberata nel 1998 sempre dallo stesso climber tedesco insieme a suo fratello Thomas. Questa big wall è considerata una grande classica dell’alta difficoltà: segue per gran parte la linea della Salathé Wall poi, in alto sulla headwall, evita il tiro chiave di 8b e continua indipendentemente per 4 tiri con difficoltà fino a 5.12d (7c).

Per mettere la salita di Honnold in prospettiva, occorre sapere che nel maggio del 2007 il canadese Stéphane Perron aveva effettuato la prima solitaria in libera della via impiegando sette giorni ma utilizzando la corda. Nel 2013 anche l’olandese Jorg Verhoeven l’aveva ripetuta in solitaria con la corda ma in quattro giorni (non tutta in libera), mentre nel 2016 l’inglese Pete Whittaker, sempre con la corda, aveva salito tutta la via in libera in meno di 24 ore.

Mark Synnott, scrivendo per il National Geographic, ha raccontato che Honnold è partito alle 5:32 di mattina e, salendo rapidamente e costantemente, è sbucato in cima 3 ore e 56 minuti più tardi. Tommy Caldwell, che ha liberato la via più difficile su El Capitan, la Dawn Wall, insieme a Kevin Jorgeson nel 2015, ha descritto la salita di Honnold come "l’equivalente per l’arrampicata free solo del primo sbarco sulla luna." Honnold aveva provato la via in precedenza, l’ultima a fine maggio insieme a Caldwell impiegando soli 5 ore e mezza.

Alexander Huber ha affermato che al momento della sua prima libera nel 1998 "immaginare che un giorno la parete di El Capitan potesse essere salita in free solo era ancora oltre l'orizzonte... Chapeau ad Alex Honnold che l’ha fatto. La sua su Freerider è una salita storica!"

Hansjörg Auer, che nel 2007 ha stupito il mondo con la sua free solo della via Attraverso il Pesce sulla Marmolada in Dolomiti, ci ha raccontato: "Ho grande rispetto per quello che Alex ha appena fatto. E sono veramente felice per lui, perché so come si sente. Posso immaginare che fare questa salita in Yosemite, dove tutto viene amplificato, è stata una cosa molto difficile da affrontare. E penso che sarebbe sbagliato confrontare la mia solitaria del Pesce con Freerider; anche se l’impegno complessivo è simile - lunghezza, altezza ed esposizione - lo stile dell'arrampicata di queste due vie è così diverso. Ogni salita in free solo è semplicemente unica. Complimenti ad Alex!"

La free solo di Honnold su Freerider arriva ovviamente dopo una lunga serie di altre sue salite senza corda estremamente difficili ed estremamente pericolose, soprattutto in Yosemite, dove lentamente lo statunitense ha alzanto l’asticella fino ad arrivare a questa grande salita. Nel 2012 Honnold ha effettuato la free solo della Triple Crown, salendo in meno di 11 ore il Mount Watkins, El Capitan e Half Dome, soprattutto in libera e a volte con l’aiuto dell’artificiale. Questa impresa è arrivata dopo le solitarie nel 2011 di Heaven, Cosmic Debris e The Phoenix, mentre nel 2008 Honnold aveva sbalordito tutti con la free solo di Regular NW Face sulla Half Dome.

So stoked to realize a life dream today :) @jimmy_chin photo

A post shared by Alex Honnold (@alexhonnold) on



Alex Honnold è Ambassador La Sportiva

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Alex Honnold in speed solo su Bear’s Reach: intervistato dopo il tributo a Dan Osman
01.01.2017
Alex Honnold in speed solo su Bear’s Reach: intervistato dopo il tributo a Dan Osman
Il climber statunitense Alex Honnold parla con planetmountain.com della sua recente "rievocazione" della famosa salita in free solo di Dan Osman sulla via d'arrampicata 'Bear’s Reach' a Lover's Leap, California, USA.
Intervista a Haley e Honnold dopo la Traversata in giornata del Cerro Torre (Patagonia)
03.02.2016
Intervista a Haley e Honnold dopo la Traversata in giornata del Cerro Torre (Patagonia)
L'intervista a Colin Haley e Alex Honnold che domenica 31 gennaio 2016 hanno effettuato la prima ripetizione della grande Traversata del Gruppo del Cerro Torre concatenando le cime del Cerro Standhardt, Punta Herron, Torre Egger e Cerro Torre. Gli alpinisti statunitensi hanno impiegato soli 20 ore e 40 minuti dal Col Standhardt fino in cima al Cerro Torre, e 32 ore complessivamente per ritornare al campo di partenza. La prima traversata del data 2008 ed era stata compiuta dallo stesso Haley con Rolando Garibotti in 4 giorni.
Alex Honnold e la salita di Heaven in Yosemite
21.10.2014
Alex Honnold e la salita di Heaven in Yosemite
Il video di Alex Honnold con la sua salita senza corda della via d'arrampicata Heaven a Yosemite, USA.
Tommy Caldwell e Alex Honnold: l'intervista dopo la grande Traversata del Fitz Roy, in Patagonia
24.02.2014
Tommy Caldwell e Alex Honnold: l'intervista dopo la grande Traversata del Fitz Roy, in Patagonia
L'intervista agli statunitensi Tommy Caldwell e Alex Honnold che dal 12 al 16 febbraio 2014 hanno effettuato la prima ambita traversata di tutte le creste maggiori nel massiccio del Fitz Roy, Patagonia.
Alex Honnold e l'intervista dopo El Sendero Luminoso
21.01.2014
Alex Honnold e l'intervista dopo El Sendero Luminoso
Intervista allo statunitense Alex Honnold che il 14 gennaio ha salito senza corda la via El Sendero Luminoso (7b+, 500m) sulla cima El Toro, Potrero Chico, Messico.
Alex Honnold e la solitaria alla Triple Crown di Yosemite, intervista
12.06.2012
Alex Honnold e la solitaria alla Triple Crown di Yosemite, intervista
Intervista al climber statunitense Alex Honnold dopo la sua grande e velocissima solitaria sulla Yosemite Triple a Yosemite.
Alex Honnold, l'intervista dopo Heaven e Cosmis Debris free solo in Yosemite
04.10.2011
Alex Honnold, l'intervista dopo Heaven e Cosmis Debris free solo in Yosemite
Intervista al climber statunitense Alex Honnold, dopo le sue recenti free solo di Heaven, Alien e Cosmic Debris in Yosemite, USA
The Phoenix in solitaria - intervista ad Alex Honnold e una riflessione di Ray Jardine
20.06.2011
The Phoenix in solitaria - intervista ad Alex Honnold e una riflessione di Ray Jardine
Intervista con i climber statuitensi Alex Honnold e Ray Jardine dopo la salita senza corda da parte di Honnold su The Phoenix (5.13a) nella Yosemite Valley, USA
Alex Honnold, arrampicata di passione
29.01.2009
Alex Honnold, arrampicata di passione
Intervista ad Alex Honnold, il climber americano che ha fatto parlare di sé per le sue audaci salite senza corda negli States e le salite estreme sul gristone britannico.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria