Home page Planetmountain.com

arrowSpecialarrowBooksarrowDuemila metri della nostra vita

Duemila metri della nostra vita
Duemila metri della nostra vita
di Cesare Maestri e Fernanda Maestri
SCHEDA LIBRO / info:
  • EDITORE: Centro Documentazione Alpina
  • PREZZO: Euro 18,00
  • PAGINE: 176
  • ANNO: 2002
  • LINGUA: Italiano
  • TIPOLOGIA: Narrativa
  • ATTIVITÀ: Alpinismo
  • ISBN: 88-88257-06-3

Duemila metri della nostra vita

Le due facce del Cerro Torre
di Cesare Maestri e Fernanda Maestri / Centro Documentazione Alpina

E’ uno dei libri più belli scritti sull’alpinismo e sulla montagna. E’ il diario della vera battaglia, psicologica e sul campo, che Cesare Maestri ha ingaggiato con il Cerro Torre, il mitico “urlo pietrificato”. Una lotta tra amore e odio che ha visto grande protagonista anche Fernanda, la moglie di Maestri. Ansie, passioni, sofferenze e coraggio: il coraggio di affrontare la vita e il proprio istinto e di farlo assieme.

RECENSIONE a cura di Vinicio Stefanello

Condividi questo articolo

CERCA nel Libri

Tipologia

Argomento

Titolo

Autore

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra