Home page Planetmountain.com

arrowSpecialarrowBooksarrowTool’em all

Tool’em all
Tool’em all
di Cristian Furlan
SCHEDA LIBRO / info:
  • EDITORE: Barcode Films
  • PREZZO: 29900
  • PAGINE: 25'
  • ANNO: 2001
  • LINGUA: Inglese
  • TIPOLOGIA: Film
  • ATTIVITÀ: Alpinismo

Tool’em all

The ultimate dry tooling
di Cristian Furlan / Barcode Films

Tool’em all, ovvero tutto sul dry tooling, il misto moderno intensamente interpretato da Mauro ‘Bubu’ Bole.

RECENSIONE a cura di Vinicio Stefanello

Tool’em all - ovvero il misto moderno intensamente interpretato da Mauro ‘Bubu’ Bole - è un viaggio itinerante nei luoghi del dry tooling, quel particolare arrampicare tra roccia (dry) e ghiaccio, ‘lavorando con gli attrezzi’ (tooling), che sta riscuotendo sempre più successo e interesse. Pensate a colate di ghiaccio sospese e lontane da terra, pensatele per lo più interrotte da forti strapiombi, pensate (o meglio convincetevi) di aver voglia di salirle e quindi di andare a raggiungerle… forse è nata così l’idea di questa nuova ed impegnativa disciplina. O almeno così ci piace immaginare che sia stato per i suoi pionieri, come Stevie Haston il ‘papà’ del dry tooling ed il primo ad esplorarne i confini. Nei 25 minuti mozzafiato del film, lo scatenato ‘Bubu’ ci dà un assaggio, per immagini, di questo nuovo mondo verticale, anzi strapiombante. Con un ritmo incalzante, e musica adeguata al caso, si susseguono, via via, l’italiana Val Dogna con ‘The Fly’ e ‘Bonin’, l’austriaca Thunklamm di ‘Baren Kralle’ e ‘Happy Together’, per continuare con le top vie ‘Empire Strikes back’, ‘X files’ e ‘Twin Peaks’ della Val di Cogne in Valle d’Aosta, ed approdare poi, attraversato l’oceano, su Reptile, Octopussy e Amphibian, a Vail in Colorado (USA). Non manca un piccolo assaggio dell’altra faccia del dry tooling, quello delle gare e della Coppa del Mondo di arrampicata su ghiaccio, con le immagini e le acrobazie dell’Ice Boulder di Cortina 2000. Tool’em all è un film accattivante e spettacolare che mette in luce alcune delle particolarità di questa specialità e, fra tutte, la bellezza del gesto dell’arrampicata con piccozze e ramponi. A volte sembra come l’arrampicata sportiva… ma con in più la ‘sensibilità’ e l’arte del climber trasferita alle punte degli attrezzi. Spettacolo assicurato! Per informazioni: Barcode Films c/o Superstudio_Trieste Via Milano, 25 - 34132 Trieste (Italia) Tel. (0039) 040 34 80 543 E-mail: mail@barcodefilms.com www.barcodefilms.com

Condividi questo articolo

CERCA nel Libri

Tipologia

Argomento

Titolo

Autore

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós