Home page Planetmountain.com

arrowSnow arrowItinerari di Scialpinismo arrowMunt da Medalges

Munt da Medalges

Scheda a cura di: Enrico Baccanti e Francesco Tremolada, guide alpine Alta Badia Guides
Area: Dolomiti, Gruppo: Puez - Odle, Quota: 2454m, Stato: Italia, Regione: Trentino Alto Adige

Un itinerario invernale, facile e sicuro, che ben si presta alle prime uscite di scialpinismo.

ACCESSO

Longiarù si raggiunge da San Martino in Badia, a cui si arriva in breve svoltando dalla strada (244) che collega Brunico ai paesi dell’Alta Badia Badia. Attraversato il paese  di Longiarù si segue la strada per le frazioni di Seres e Miscì, fino all’evidente parcheggio (quota 1536 circa).

ITINERARIO

Dal parcheggio si imbocca la strada battuta (segnavia n°5) che si inoltra nella valle. Prima di entrare nel bosco la si lascia, per deviare a destra e risalire il sentiero estivo che porta in quota con percorso più diretto. Sia che si segua il sentiero, o lungamente la strada battuta, si raggiungono infine gli ampi pendii aperti sopra la valle, che in direzione Ovest si percorrono tra i numerosi tabià, fino alla Malga Medalges. Da questa, che si raggiunge con un ultimo tratto più ripido, si continua in direzione della vicina Forcella Furcia 2293 m, per poi deviare a destra e salire direttamente alla panoramica cima.

DISCESA

Dalla cima si scendono i pendii direttamente sottostanti, in direzione della malga; da questa si prosegue inizialmente lungo il percorso di salita, poi ci si abbassa più diretti verso valle, sciando i pendii in prossimità della strada battuta (segnavia 5a), lungo la quale si rientra al punto di partenza.

Pendio discesa: sect. 30°

NOTE

Percorso facile, ma dal lungo sviluppo.
Altre possibilità: Dalla malga, con neve sicura, si può scendere direttamente verso valle percorrendo i sottostanti pendii aperti ed invitanti. Una volta entrati nel bosco ci si immette sul sentiero/strada (segnavia 5a) che verso sinistra (Est), con qualche tratto in contropendenza, riporta alla strada battuta.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

IN VENDITA SU SHOP.PLANETMOUNTAIN.COM
SCIALPINISMO IN DOLOMITI
65 itinerari + 3 traversate. Puez, Odle, Fanis, Conturines, Croda Rossa, Vallandro, Tofane, Cristallo, Antelao Pelmo, Mondeval, Croda da Lago, Col di Lana, Nuvolao, Marmolada
Versante Sud, Ediz. italiana, inglese.
di Enrico Baccanti, Francesco Tremolada

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Munt da Medalges"

Nessun commento per l'itinerario Munt da Medalges

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

ORARIO

3 h

DIFFICOLTÀ

ALP: E, SKI: 1.3, Exp: E1

ESPOSIZIONE SALITA

E+S

ESPOSIZIONE DISCESA

E+S

DISLIVELLO SALITA

900m

DISLIVELLO DISCESA

900m

PARTENZA

Longiarù in Val Badia

LINK ZONA

Vai all'articolo

LINK

www.altabadiaguides.com

RICERCA itinerari di Scialpinismo

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra