Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowFalesia arrowPodenzoi

Podenzoi

Scheda a cura di: Climband Belluno
Stato: Italia, Regione: Veneto, Località: Longarone (Belluno)

La falesia di Podenzoi rappresenta un vero gioiello nel contesto delle falesie della valle del Piave. In questo luogo, situato poco sopra alla cittadina di Longarone, si può praticare un’arrampicata tecnica su placche, prevalentemente verticali, di calcare grigio, molto lavorate e ricche di canne.

Podenzoi è stata qui divisa in quattro settori, i quali, nella media, presentano difficoltà ascendenti andando da destra verso sinistra. Nel settore di destra infatti, il primo che si incontrerà dopo il breve cammino di avvicinamento, è concentrata una moltitudine di tiri con grado medio 6a, 6b. Procedendo verso sinistra si incontreranno quindi i settori Acque e Cara ti Amo, forse i più caratteristici della falesia, ed infine il settore Killer Finger, ove si potranno trovare le lunghezze più impegnative. Le sue canne richiedono di solito qualche giorno per tornare asciutte dopo i periodi piovosi.

ACCESSO

Giunti nei pressi di Longarone entrare in centro e attraversate tutta la via principale, poco dopo il municipio invece imboccare la strada ascendente che conduce alla frazione di Santa Chiara e poi a Podenzoi. Nei bivii che seguiranno scegliere sempre la strada in salita, dopo numerosi tornanti arriverete nei pressi di una galleria, parcheggiare sulla destra a bordo strada in prossimità di alcuni grandi massi. 46,273239 12,294712

Per raggiungere la falesia seguire il breve ed evidente sentiero in leggera salita che si imbocca attraversando la strada.

NOTE

Note storiche: il merito della scoperta di Podenzoi e dell’attrezzatura di tutte le vie principali va a Luigi “Gigi” dal Pozzo. All’epoca della scoperta, nel 1988, l’intera falesia era ricoperta da una spessa coltre di edera, in particolare il settore centrale “Cara ti Amo”. Gigi pulì faticosamente tutto praticamente da solo; gli storici ricordano gran mucchi di edera alla base di quei muri, che solamente dopo anni di spazzolate assunsero le sembianze degli splendidi e lindi settori odierni. Esaurite le linee principali del settore alto, si dedicò poi a quello centrale (Ti odio Mozambico, Mezzo sigaro, Cara ti amo, ecc.) e a quello che chiamava “delle Acque” (Acquarium, Acquasplash, ecc.), dando vita a lunghezze fantastiche di varia difficoltà (Cassonetto, Morfologica). Solo verso la fine degli anni novanta nacque il primo, prezioso settore, ricco di 6a e 6b sempre sani e puliti, ideali per curare il gesto di chi inizia a scalare, spittato grazie alla manodopera ed al contributo di Climband.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Falesie delle Dolomiti Bellunesi. Con le falesie Coi, Val Barance, Igne, Cajada, Maè, Podenzoi, Malcolm, Teatro, Casso, Erto, Cimolais, Polpet, Val Galina, Soverzene, Soccher, Dolada, Teverone, Quantin, Fadalto Basso, Ceresera, Mas, Le Rosse, Mis, Val Canzoi, Le Perine, Fonzaso, Tarzan Wall

Condividi questo articolo

Scheda / falesia
SETTORI
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

CORDA

70m

DIFFICOLTÀ

5c- 8b

TIPO ROCCIA

Calcare

ESPOSIZIONE

Est

LINK

www.climband.it

NUMERO VIE

78

RICERCA falesie

REGIONE

Nome falesia

Altre falesie in Veneto
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós