Home page Planetmountain.com
Janja Garnbret durante la seconda tappa della Coppa del Mondo Lead 2016 a Villars in Svizzera
Fotografia di Eddie Fowke / IFSC
Sean McColl durante la seconda tappa della Coppa del Mondo Lead 2016 a Villars in Svizzera
Fotografia di Eddie Fowke / IFSC
durante la seconda tappa della Coppa del Mondo Lead 2016 a Villars in Svizzera
Fotografia di Eddie Fowke / IFSC
Durante la seconda tappa della Coppa del Mondo Lead 2016 a Villars in Svizzera
Fotografia di Eddie Fowke / IFSC

Coppa del Mondo Lead 2016: Janja Garnbret e Sean McColl vincono a Villars

di

La seconda tappa della Coppa del Mondo Lead si è svolta a Villars, Svizzera, lo scorso fine settimana ed è stata vinta da Janja Garnbret e Sean McColl. La quarta tappa della Coppa del Mondo Speed ​è stata vinta dal polacco Marcin Dzienski e dalla francese Anouck Jaubert.

Villars in Svizzera sarà ricordato per l'effetto sorpresa nella gara maschile, dove molti degli atleti più accreditati hanno arrampicato brillantemente nelle qualificazioni, per poi essersi fermati nella difficile Semfinale. Tra gli illustri esclusi, giusto per citarne tre, l'azzurro Stefano Ghisolfi (primo escluso dalla finale), il vincitore della tappa precedente a Chamonix Domen Škofic, Ghisolfi secondo ed il fortissimo francese Gautier Supper. Questo ha privato dei grandi nomi l’emozionante finale di sabato.

Un opportunità che ha fatto gola al canadese Sean McColl, che ha mantenuto i nervi saldi e, arrampicando di grande potenza, si è aggiudicato la vittoria - la sua prima nella Coppa del Mondo Lead dal lontano 2012 a Xining in Cina. Il giiapponese Keiichiro Korenaga ed il francese Thomas Joannes sono caduti tre prese più in basso e sono stati classificati in base al risultato della Semifinale; entrambe hanno festeggiato la loro prima medaglia in una Coppa del Mondo senior. Anche lo statunitense Sean Bailey e lo sloveno Urban Primozic hanno prodotto le loro migliori prestazioni ad oggi, chiudendo al 4° e al 5° posto, davanti al "veterano" Jakob Schubert che nonostante la scivolata del piede è riuscito a tenere a bada i due forti giapponesi, Masahiro Highuchi e Kokoro Fujii, 7° ed 8° rispettivamente.

Anche tra le donne ci sono state alcune esclusioni sorpredenti, in particolare la vincitrice della Coppa del Mondo 2015 Mina Markovič, che sta faticando a trovare la giusta forma. Le prime tre posizioni del podio sono state occupate da chi aveva vinto a Chamonix appena quattro giorni prima, ovvero Janja Garnbret, Anak Verhoeven e Jain Kim. Questa fotocopia del podio femminile è nata grazie ad un grandissimo lancio a due mani della Garnbret per tenere due pinze, una sequanza che aveva fermato le precedenti quattro atlete e che stava diventando un vero incubo per i tracciatori. Verhoeven, Kim, Jessica Pilz e Magdalena Röck sono state tutte classificate in base al risultato della semifinale, mentre Christine Schranz e Yuka Kobayashi sono cadute più in basso finendo rispettivamente al 6° e 7° posto. Malgrado il suo ultimo posto della finale, la francese Salomé Romain ricorderà con affetto Villars, che è stato il suo debutto assoluto in una finale della Coppa del Mondo senior.

Come a Chamonix, la gara di velocità è stata vinta dal polacco Marcin Dzienski e dalla francese Anouck Jaubert. La russa Iuliia Kaplina e l'ucraino Danyil Boldyrev hanno vinto la medaglia d'argento, mentre la francese Elma Fleuret ed il russo Stanislav Kokorin hanno vinto la medaglia di bronzo.

La prossima tappa della Coppa del Mondo Lead 2016 si svolgerà a Briançon, Francia, dal 22 al 23 luglio 2016.



MASCHILE
1 Sean McColl CAN 28+
2 Keiichiro Korenaga JPN 25+
3 Thomas Joannes FRA 25+
4 Sean Bailey USA 24+
5 Urban Primozic SLO 22
6 Jakob Schubert AUT 19
7 Masahiro Higuchi JPN 19
8 Kokoro Fujii JPN 17

9 Stefano Ghisolfi ITA
10 Naoki Shimatani JPN
11 Charli Blein FRA
12 Nathan Michel FRA
13 Domen Skofic SLO
13 Gautier Supper FRA
15 Hanwool Kim KOR
16 Jihwan Park KOR
17 Maël Bonzom FRA
18 Sascha Lehmann SUI
19 Stefano Carnati ITA
20 Loïc Timmermans BEL
21 Nicolas Collin BEL
22 Minoru Nakano JPN
23 Yuki Hada JPN
24 Martin Tekles GER
25 Ramón Julian Puigblanque ESP
26 Sebastian Halenke GER
27 Romain Desgranges FRA
28 Francesco Vettorata ITA
29 Stephane Hanssens BEL
30 Alberto Gotta ITA
31 Elan Jonasmcrae CAN
32 Mario Lechner AUT
33 Martin Bergant SLO
34 Christoph Hanke GER
35 Marcello Bombardi ITA
36 Kai Harada JPN
37 Seungwoon Cho KOR
38 Tomas Ravanal CHI
39 Obed Hardmeier SUI
40 Remo Lehmann SUI
41 Sébastien Berthe BEL
42 Meichi Narasaki JPN
42 Benisaac Tresco USA
44 Javier Cano Blazquez ESP
45 Francesco Bosco ITA
46 Ruben Firnenburg GER
47 Nathan Smith CAN
47 Dimitri Vogt SUI
49 Matthias Schiestl AUT
50 Àlex Hernández Castilla ESP
51 Kevin Huser SUI
52 Benjamin Blaser SUI
53 Martin Jech CZE
54 Iñaki Arantzamendi Irueta ESP
55 Mikhail Chernikov RUS
56 Adrien Tribout FRA
57 Max Rudigier AUT
58 Bernhard Röck AUT
59 Martin Kuhnel USA
60 Campbell Harrison AUS
61 Rolf -Martin Bjørngaard NOR
62 Jakub Dvorak CZE
63 Matthew Wellington CAN
64 Rahul Sapra CAN
65 Oliver Marx RSA
66 Tomas Binter CZE

FEMMINILE
1 Janja Garnbret SLO 48+
2 Anak Verhoeven BEL 41+
3 Jain Kim KOR 41+
4 Jessica Pilz AUT 41+
5 Magdalena Röck AUT 41+
6 Christine Schranz AUT 26+
7 Yuka Kobayashi JPN 26+
8 Salomé Romain FRA 15

9 Hélène Janicot FRA
10 Hannah Schubert AUT
11 Risa Ota JPN
12 Julia Chanourdie FRA
13 Mathilde Becerra FRA
14 Anne-Sophie Koller SUI
15 Mina Markovic SLO
16 Nikki Van Bergen NED
17 Rebeka Kamin SLO
18 Mei Kotake JPN
19 Asja Gollo ITA
20 Dinara Fakhritdinova RUS
21 Katharina Posch AUT
22 Claudia Ghisolfi ITA
23 Alina Ring SUI
24 Nolwen Berthier FRA
25 Katherine Choong SUI
26 Gabriela Vrablikova CZE
27 Evelyne Fux SUI
28 Charlotte Durif FRA
29 Andrea Kümin SUI
30 Lisa De Martini ITA
30 Jenny Lavarda ITA
30 Lenka Slezakova CZE
33 Minseon Kim KOR
34 Solène Amoros FRA
34 Nolwenn Arc FRA
34 Silvia Cassol ITA
34 Chiara Maria Clostermann GER
34 Michelle Hulliger SUI
34 Léa Marigo FRA
40 Karina Miroslaw POL
41 Julia Fiser AUT
41 Ilaria Scolaris ITA
43 Celine Cuypers BEL
44 Seuran Han KOR
45 Delaney Miller USA
46 Rebecca Frangos CAN
47 Muriel Ruíz De Larramendi Arangoa ESP
48 Lucinda Ann Stirling AUS
49 Hannarai Song KOR
50 Annie Chouinard CAN
51 Ievgeniia Kazbekova UKR

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria