Home page Planetmountain.com
Couloir del dado tratto, Pizzo di Mezzaluna
Fotografia di archivio Cristian Candiotto
Couloir del dado tratto, Pizzo di Mezzaluna
Fotografia di archivio Cristian Candiotto
Durante la salita di Bea (III WI 4+, 180m, Cristian Candiotto, Armando Ligari 18/12/2016), Valle di Trona
Fotografia di archivio Cristian Candiotto
Durante la salita di Vale (II/4+,5, 180m, Cristian Candiotto, Armando Ligari 18/12/2016), Valle di Trona
Fotografia di archivio Cristian Candiotto

Valle di Trona: vie invernali per Cristian Candiotto e Co.

di

Alpinismo invernale: nei giorni scorsi in Valle di Trona (Val Gerola, Orobie Valtellinesi) Cristian Candiotto e compagni hanno salito due cascate di ghiaccio e, sul Pizzo di Mezzaluna, un couloir di cui attualmente non si è a conoscenza di precedenti salite.

Come lamentarsi, quando si vive in una valle che immancabilmente ogni anno ti regala l’avventura fuori casa? È una fortuna non per tutti. È così che anche quest’anno, magro di neve e con l’acquolina alla gola in attesa del ghiaccio, iniziano le transumanze alla ricerca di qualcosa di nuovo. Su e giù per le valli che circondano, sempre carico per non perdere l’occasione di una salita al volo. E prima o poi l’occasione arriva, quando meno te lo aspetti… balzano ai tuoi occhi cascate che curavi da tempo, canali che dici… perché non provare!

Annate così strane, ovvero tanto piovose in autunno quanto poco nevose nella prima parte della stagione invernale, ormai stanno diventando un’abitudine. Valli che accolgono nella stagione estiva una grande affluenza turistica diventavano nella stagione fredda il park privato dal popolo dello sci alpinismo.

Ora intendiamoci, non è che la neve non arriva più... arriva semplicemente più tardi, lasciando quel lasso di tempo che permette di andare alla ricerca di linee o effimere colate il cui accesso diventa più agevole e sicuro. Non si deve fare i conti con sci o racchette da neve e sopratutto con il pericolo di slavine. La neve tende a coprire ciò che in parte c'è sempre stato, ma non era così' ben visibile ed accessibile.

Avevo già provato a salire una delle due cascate ma le condizioni erano proibitive facendomi cosi desistere. Ho confidato nell'anno seguente e cosi... eccoci qui. Sono nati così 3 itinerari - forse prime salite - per tutti i gusti, dal ghiacciatore all’amante dell’avventura più alpinistica. Tutti in uno scenario tra i più belli delle Orobie: la Val Gerola, più precisamente la valle di Trona con i suoi laghi Trona, Zancone e Rotondo che fanno da scenario unico come finestra sulle Alpi Centrali. Quindi ora… buon divertimento a tutti!

di Cristian 'Cinghio' Candiotto


SCHEDA: Vale, Valle di Trona

SCHEDA: Bea, Valle di Trona

SCHEDA: Couloir del dado tratto, Valle di Trona

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria