Home page Planetmountain.com
Beppe Ballico sul primo tiro di Dampfstrahler (Renkfalle)
Fotografia di arch. Cecco Vaudo
Beppe Ballico su Dampfstrahler (Renkfalle)
Fotografia di arch. Cecco Vaudo
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Oberinntal e Kaunertal, condizioni cascate di ghiaccio in Austria

di

Aggiornamento del 29-30/12/2007 sulle cascate di ghiaccio nelle Valli di Oberinntal e Kaunertal (Tirolo, Austria) con due collate salite da Francesco Vaudo, Beppe Ballico, Andrea Gamberini.

Il 29-30/12/2007 Francesco Vaudo, Beppe Ballico, Andrea Gamberini hanno salito due cascate
nelle valli di Oberinntal e Kaunertal nel Tirolo austriaco. Siamo a circa 30 km dal Passo Resia, Obernnital si trova vicino al paese di Ried mentre la valle di Kaunertal è vicina a Prutz.

VALLE OBERINNTAL
Nella valle dell’Obernnital l’unica struttura ghiacciata è quella di “Renkfalle”. Si tratta di un muro di ghiaccio di circa 200m con nove linee di salita di alta e media difficoltà che si trova a due ore di avvicinamento a piedi con poca neve, mentre con abbondante innevamento, l’avvicinamento è consigliato con gli sci da scialpinismo.
La cascata (salita il 29 dicembre) Dampfstrahler (150m, WI 5+/6) era in ottime condizioni, con ghiaccio molto secco nei primi due tiri, più morbido il terzo e ultimo tiro. La discesa avviene a piedi attraversando verso sinistra per raggiungere il rifugio (10 minuti) e poi per pendii la base della cascata (15 minuti).
Accesso: dal centro del paese di Ried, prendere a destra, direzione SUD , dopo circa 1 km , all’ altezza dell’ Hotel Bella Vista ci si mantiene a sinistra e poi subito ancora a sinistra per una stradina sfaltata che piu’ avanti diventa sterrata, seguirla fino a oltrepassare una sbarra aperta, suito dopo si incrocia una strada forestale chiusa da una sbarra, parcheggiare. Da qui si prosegue a piedi per la direzione del rifugio “Anton Renk Hutte”. La strada arriva a soli 15 minuti a piedi dal muro di ghiaccio. Per altre informazioni più specifiche

VALLE DI KAUNERTAL
La Valle di Kaunertal offre cascate di tutte le difficoltà ed un accesso molto comodo: gli avvicinamenti alle colate variano da 10 a 30 minuti. Già dall’imbocco della Valle si possono vedere le cascate sia sulla destra che sulla sinistra della strada che percorre tutta la valle. E’ bene informarsi sul pericolo di valanghe perché alcune colate sono a rischio. informatevi sul pericolo valanghe perchè alcune sono a rischio. Altre info sulla guida Eisklettern in Tirol (solo in tedesco). Per alloggiare esistono molte possibilità: dalle guest house agli alberghi.
La Cascata di Platz è stata salita da Francesco Vaudo, Beppe Ballico, Andrea Gamberini il 30/12/2007.
Vai alla scheda dell Cascata di Platz.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni
  • Vento di passioni
    Leggo solo ora: ripetuta da C. Migliorini ed A.Tocchini il 2 ...
    2016-02-11 / stefano michelazzi