Home page Planetmountain.com
Ines Papert durante la prima salita di Little Nipper, Beinn Eighe Far East Wall, Scozia
Fotografia di Ian Parnell
INFORMAZIONI / informazioni e collegamenti:

Little Nipper, nuova via in Scozia per Parnell e Papert

di

Il 19/02/2010 la tedesca Ines Papert e l'inglese Ian Parnell hanno realizzato la prima salita di Little Nipper (60m, VI,8), una via nuova sulla Far East Wall del Beinn Eighe, in Scozia.

Ines Papert si era recata al nord assieme ai Canadesi Audrey Gariepy e Mathieu Audibert per un'iniziazione di una settimana su alcune delle vie più belle della Scozia. E, anche se Parnell, afferma che la loro via nuova non è particolarmente significativa, essa dimostra quanto veloce è stata l'ex campionessa del mondo di ice climbing ad addattarsi alle famigerate condizioni invernali scozzesi.

Infatti, come precisa anche Parnell: "molto più impressionanti sono state le ripetizioni di Ines, sulle vie "Unicorn" e "Blood sweat and Frozen Tears", entrambe  di grado VIII. Per quanto ne so io sono le prime vie di questa difficoltà ad essere state salite da una donna in Scozia. Ines ha arrampicato in maniera superba: l'arrampicata invernale in Scozia è unica nel suo genere e solitamente ci vogliono svariate visite per abituarsi alle difficili condizioni, ai lunghi avvicinamenti e all'impegno che le protezioni tradizionali di queste vie spesso richiedono. Lei l'ha imparato velocemente riuscendo a salire alcune vie davvero notevoli!"

Vie salite da Ines Papert
Stirling Bridge VI,7 su Aonach Mor
Unicorn VIII,8 a Glen Coe
Blood Sweat and Frozen Tears VIII,8 su Beinn Eighe
Little Nipper VI,8 nuova via su Beinn Eighe
North East Buttress IV,5 su Ben Nevis

Vie salite da Audrey Gariepy & Mathieu Audibert
Fall Out Corner VI,7 nelle Cairngorms
Smiths Gully VI,5 su Creag Meagaidh
Central Buttress VII,7 a Glen Coe
Central Buttress VI,7 su Beinn Meagaidh
Poachers Fall V,5 su Liathach
Minus One Gully VI,6 su Ben Nevis

Little Nipper
Beinn Eighe - Far East Wall

Prima salita: Ian Parnell, Ines Papert 19/02/2010
Difficoltà: VI,8
Lunghezza: 60m
L1. 30m Salire con coraggio il diedro aperto, 5m a sinistra di Far East Gully, per raggiungere le cengie, poi la ripida fessura per sostare sotto l'evidente diedro con fessura sulla parete a sx.
L2. 30m Salire il diedro e poi le fessure, in leggera diagonale a sinistra per raggiungere terreno più facile che porta sulla cresta est di Beinn Eighe.

Un ringraziamento a Arc'Teryx

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni
  • Vento di passioni
    Leggo solo ora: ripetuta da C. Migliorini ed A.Tocchini il 2 ...
    2016-02-11 / stefano michelazzi