Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowVal Malenco estate 2013: arrampicata, appuntamenti e molto altro

Adam Ondra in Valmalenco al Rif. Zoia
Photo by Nicola Noè
Caroline Ciavaldini su Petomane 7C, assieme a James Pearson durante il Melloblocco 2013 e James Pearson al Melloblocco 2013
Photo by Klaus Dell'Orto
Zoia Settore Basso e Settore Alto, sullo sfondo il Pizzo Scalino
Photo by Nicola Noè
Il manifesto della Coppa Italia Lead Senior 2013 che si terrà sabato 06 luglio 2013 presso il centro sportivo Pradasc.
Photo by

Val Malenco estate 2013: arrampicata, appuntamenti e molto altro

02.07.2013 di Nicola Noè

La grande estate dell’arrampicata in Valmalenco presentata da Nicola Noè. Tanti gli appuntamenti e le novità, in falesia come nella struttura di arrampicata Pradasc, ampliata e messa a lucido per l’estate che arriva.

Tanto fermento nelle falesie della Valmalenco in questi ultimi anni
Due anni fa è stata la volta dell’arrivo in valle del numero 1 incontrastato dell’arrampicata mondiale di tutti i tempi: Adam Ondra aveva incantato tutti i presenti sulle strepitose falesie in quota dello Zoia (2100 m), salendo on sight alcune delle linee scoperte alla fine degli anni ’90 da Massimo “Vigneron” Bruseghini. Alcune erano linee per i tempi futuristiche e quindi solo parzialmente chiodate e poi lì rimaste per essere poi chiodate per l’occasione da Luca Maspes, Nicola Bruseghini (cugino di Vigneron) e Matteo de Zaiacomo. Ondra aveva così ripetuto a vista Are you ready (8a+) e liberato, sempre a vista, Ready to Go 8a+/b al Muro dei Garides, per poi spostarsi al settore La Terrazza) dove aveva salito a vista Scudo spaziale (8a), Tempest e Go Gerry Go, due 8a+. Tutto questo nel volgere di un pomeriggio!

Quest’anno è la volta di altri due fuoriclasse, di una delle coppie più forti e simpatiche del mondo dell’arrampicata: la francese Caroline Ciavaldini ed il britannico James Pearson, che saranno in Val Malenco a fine luglio. Nelle parole della Ciavaldini alcune anticipazioni sulla serata di sabato 27 luglio al Centro Pradasc: “We are thinking about an introduction by presenting our very different upbringings. Then we want to show the movie Hyknusa with Pietro, as it was our introduction to multipitch. And if the Reunion trailer is finished, we will end up with that: our first opening of a multipitch ...“. Il giorno dopo, domenica 28 luglio, appuntamento alle falesie dello Zoia per arrampicare in compagnia dei due campioni, con momento conviviale a fine giornata al Rifugio Zoia.

Novità di quest’anno è il nuovo settore dello Zoia, che si aggiunge ai 3 tradizionali, con 24 itinerari fino al 7c, con difficoltà prevalente dal 6a al 6c. Questo settore, sviluppato nel 2013 dalle Guide Alpine della Valmalenco si sviluppa a partire dal settore basso, quello di “Elever” per intenderci. Arrampicare in quota è quindi lo slogan 2013, nei 4 settori dello Zoia (80 di lunghezze dal 5c all’8b+), al gioiello della Terrazza di Campo Moro (poche lunghezze dal 7b all’8a+) alla falesia degli inerti e la parete della Diga e Garides (30 lunghezze dal 5a all’8a), ai Garides e poi tanti multipitch sulle pareti del Freddo Mattino, il Muro dei Misteri e in Val Poschiavina sia di stampo sportivo che di arrampicata “trad”.

Grandi appuntamenti in Val Malenco nell’estate 2013
Lo scorso anno la struttura di arrampicata del Pradasc, a Lanzada, è stata ampliata con predisposizione della copertura per l’inverno, che ha già splendidamente funzionato l’inverno appena trascorso. In primavera sono stati completati i lavori di ampliamento e di finitura e la struttura è pronta ad accogliere gli arrampicatori per quest’estate 2013, che possono inoltre usufruire del campeggio e dell’area camper attrezzata. Il programma estivo è quanto mai ricco e per tutti, campioni e neofiti e tra gli eventi più importanti propone: la prima prova 2013 della Coppa Italia Lead, la 13^ edizione del Memorial Bruseghini, la serata di Caroline Ciavaldini e James Pearson, la maratona di arrampicata 24 ore.

Week-end 5-7 luglio - Festival dell'arrampicata malenca
Quello tra il 5 e 7 luglio sarà un week end di tutto rispetto per gli appassionati di arrampicata, con l'intensa "tre giorni" prevista dal programma del Valmalenco Climbing Festival. L'evento promosso ed organizzato da Valmalenco Alpina raddoppia i motivi di richiamo per i più appassionatiè un contest che vuole promuovere le nostre bellezze naturali, legate ad una attività sportiva come l'arrampicata, ogni anno sempre più in espansione.. Il clou del programma è rappresentato dalla prima prova 2013 della Coppa Italia Lead FASI (Federazione Arrampicata Sportiva Italiana) e dalla prima prova della Coppa Lombarda FASI.
La sera del sabato, la pizzeria Pecora Nera di Sondrio provvederà a cucinare le pizze in loco con tanto di forno portatile permettendo così di potersi gustare una pizza osservando i momenti più emozionanti della competizione, accompagnati dalla Festa della Birra Paulander ed un concerto Rock.
La domenica tutti in falesia a scalare assieme nelle meravigliose falesie dello Zoia - Campo Moro ed a seguire Merenda-aperitivo con musica Live presso il rifugio Zoia.
Convenzioni per il pernotto con Camping Pradasc, Rif Zoia, Albergo Fior di Roccia, Hotel Tremoggia.

Sabato 06 luglio 2013 - Coppa Italia Lead Senior 2013
È la prima volta della Coppa Italia Senior a Lanzada, evento reso possibile grazie all’ampliamento della struttura di arrampicata che in passata aveva ospitato la Coppa Italia Junior.
Con la formula Open sarà possibile ammirare sia gli atleti che si giocano il massimo trofeo italiano e la convocazione in nazionale per i Campionati Europei di Chamonix (FRA) 10-13 luglio 2013 e per la Coppa del Mondo che inizia a Briançon (FRA) il 19-20 luglio 2013, che le giovani promesse o chi si cimenta per la prima volta con il palcoscenico delle competizioni di livello nazionale, tra i quali anche atleti valtellinesi alla ricerca di un pass per le semifinali.

Programma
ore 9,30 chiusura iscrizioni e inizio gara open -2 vie Flash
ore 14,00 chiusura isolamento semifinale
ore 14.30 inizio semifinali
ore 20,00 chiusura isolamento finale
ore 21,00 inizio finale
ore 22,00 cerimonia finale e premiazioni

Sabato 27 luglio 2013 - 13° Memorial Bruseghini
Il 27 luglio, sulla struttura rinnovata prende il via una delle manifestazioni promozionali di arrampicata più sentite e perciò più longeve in Italia: il Memorial Bruseghini giunto alla sua 13^ edizione, un ricordo che gli amici di Massimo “Vigneron” Bruseghini vogliono dedicare all’uomo e al più grande arrampicatore della valle scomparso tragicamente nel 1999.
Lo spirito di questa manifestazione è di essere per tutti, ma proprio tutti, dai neofiti, ai bambini, agli atleti più esigenti; saranno infatti tracciati boulder ed itinerari per "far scalare" e "provare a scalare" tutti, da problemi facilissimi a molto difficili, vie di arrampicata da facilissime a medio intense, con una finale degna dei migliori atleti.
La domenica il programma prosegue poi con la proposta per tutti gli appassionati di trovarsi presso il Centro Sportivo Pradasc e salire alle falesie dello Zoia per arrampicare in compagnia dei campionissimi Caroline Ciavaldini e James Pearson.

Programma
Ore 13.30 ritrovo atleti
ore 13.30 iscrizione bimbi, ore 14.00 - 16.00 gara bimbi;
ore 15.30 iscrizione ragazzi, ore 16-17 gara ragazzi;
ore 16.30 iscrizione adulti, ore 17-19.30 qualifiche adulti,
ore 20.00 finale adulti maschile e femminile;
ore 21.00 grigliata
ore 22.00 serata Caroline Ciavaldini e James Pearson
La formula della manifestazione prevede prove di boulder e di difficoltà. La manifestazione è aperta a tutti e patrocinata FASI.

Week-end 24-25 agosto - La maratona di arrampicata
La grande maratona di arrampicata di 24 ore si svolgerà alla struttura del Pradasc dal 24 agosto dalle ore 14 alle ore 14 del 25 agosto, con grigliata la sera di sabato 24 e DJ reggae. La maratona è aperta a tutti, campioni, agonisti, amatori principianti e quant'altro.

LOGISTICA
E’ possibile appoggiarsi al Centro Sportivo Pradasc a Lanzada (SO) gestito dalla Guida Alpina Ivan Pegorari, riferimento per gli appassionati di alpinismo, arrampicata, canyoning, trekking, mountainbike e tutti gli sport outdoor.
Oltre ad essere un centro sportivo, la struttura dispone di un'area camper attrezzata e di un campeggio per permettere il ristoro di avventurosi in viaggio. Per ogni altra necessità è aperto il Bar del Centro Sportivo Pradasc. WIFI gratuita presso il bar della struttura, chiedi la password.

INFORMAZIONI
- ValmalencoAlpina di Ivan Pegorari Guida Alpina tel. 347 4687105 e-mail info@valmalencoalpina.it
- Ufficio Turistico Sondrio Valmalenco Tel. +39 0342 451150 - +39 0342 219246 info@sondrioevalmalenco.it

BIBLIOGRAFIA
Per prepararsi ad affrontare la ricca offerta di arrampicata in Valmalenco, sono a disposizione:
- “Valmalenco a 360°” con proposte scelte di arrampicata, trekking, mountain-bike
- “Arrampicate Sportive e Moderne in Valtellina, Valchiavenna, Engadina” Ed. Versante Sud
- “Mello Boulder” per l’area boulder di Spriana, Ed. Versante Sud.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello