Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowMelloblocco 2013 – day three: la calma del boulder

Enrico Baistrocchi su Maschio dominante
Photo by Klaus Dell'Orto
Anna Borella su black woman dream_Piscina
Photo by Claudio Piscina
L'incontenibile leggerezza dell'essere, ovvero la risata scanzonata di 3 splendide "mello-girls" alle prese con un blocco "sacro"
Photo by Klaus Dall'Orto
INFO / links & info:

Melloblocco 2013 – day three: la calma del boulder

28.04.2013 di Planetmountain

Domenica 28/04/2013. Melloblocco di varia scalata per la terza giornata del raduno internazionale del bouldering in Val di Mello – Val Masino. Si arrampica nostante la pioggia e si partecipa in mille modi nelle isole felici dei massi coperti dal Collegio delle Guide Alpine della Lombardia.

Al terzo giorno di Melloblocco non se ne parla più, o quasi. Stiamo parlando della pioggia, che anche oggi se n'è andata e venuta a piacimento suo. Ma nessuno, appunto, sembra farci più caso. Ognuno si organizza. Chi inizia la giornata in stile yoga, con il saluto al sole. Chi si lancia in sedute di arrampica indoor nella palestra del Centro Polifunzionale della montagna. Chi, e sono i più, armato di ombrello (ma anche no) s'avventura per i massi con tutta la tranquillità di chi vuole scalare.

Naturalmente i più gettonati - e come potrebbe essere altrimenti? - sono i massi “coperti”, sapientemente e preventivamente, dal Collegio delle Guide Alpine della Lombardia in team con Simone Pedeferri, il tracciatore. A loro va il merito per queste “isole di salvataggio” e di ritrovo, diventate in questi giorni dei posti speciali per un Mello n° 10 che sta mostrando il suo carattere, tenace e leggero, come non mai.

D'altra parte qui si è giovani (anche i pochi che non lo sono più tanto) e pur di star via, di arrampicare e vivere un po' di libertà, non si sta poi a fare tanti sofismi. Si prende tutto per com'è e come capita... e i risultati arrivano. Sì, perché anche oggi c'è chi si è portato a casa un bel top, oppure ha comunque scalato. E magari si è fatto anche una bella salita con i jumar sulla corda fissa installata, sempre dalle Guide, nel gran strapiombo del Remenno (da ieri un classico!). O anche ha approffittato delle lezioni di arrampicata indoor delle stesse Guide.

Così, ai top di ieri su Maschio Dominante - uno dei boulder maschili a monte premio - da parte dell'incredibile colombiano Christian Aristizabal Serna, seguito subito dai maestri italiani Enrico Baistrocchi e Marzio Nardi, oggi si sono aggiunti quelli, sempre sullo stesso blocco, di Riccardo Caprasecca, Matteo De Zaiacono, Matteo Sera, Patrick Bilatti e Thomas Alessi. Mentre nei blocchi femminili Julia Abramchuk resta ancora la sola ad aver risolto un boulder con il top di ieri su Climb for life woman. Ma la fine della giornata può riservare ulteriori sorprese. Tutti sono ancora in azione, anche perché la pioggia s'è presa, bontà sua, una pausa di... riflessione.

A proposito di riflessioni. Il Melloblocco n° 10 è appena iniziato: mancano ancora 7 giorni al gran finale di domenica prossima. Questa è una piccola maratona, e qui nessuno sembra intenzionato a correre. Tante cose devono ancora succedere. Tante ne accadranno. Intanto c'è chi si prepara per raggiungerci in Valle. Perché come hanno postato su Melloblocco FB alcuni climber: “Anche noi da Sesto San Giovanni saliremo con la pioggia, perché siam diciannovenni e dunque stupidi ed eroici!”. Anche questo è lo spirito del Mello. Che è anche quel particolare “senso per il boulder, la roccia e la vita” che l'applauditissimo Marzio Nardi ha narrato e raccontato ieri sera, al teatro tendone del Mello, con il suo spettacolo Ghiaia.

Per finire sempre in tema di giovani, anzi di ultra giovani. Ecco un'immagine dal Mello di oggi. Location: boulder femminile tra i più cattivi (ergo strapiombanti). Sotto al miracoloso telo di copertura c'è varia umanità in attesa di provare il blocco, ma anche di spiare le methode. Tra loro c'è anche una mamma climber con il suo bambino in braccio, mentre l'altro figlioletto, addormentato in carozzina, se ne sta solo un poco più in là. Ad un certo punto il bimbo si sveglia, sorride, si riaddormenta. E poi si sveglia nuovamente... a questo punto la piccola comunità dei climber spontaneamente gli fa spazio perché si goda anche lui lo spettacolo. Il bimbo, buonissimo e sorridente, sembra molto interessato. Vorrà mica suggerire lui la methode per risolvere quel problema di roccia? Della serie: appunti per il Melloblocco N° 20.

Stasera al Centro Polifunzionale della Montagna di Filorera è di scena il Rock della The Gang Band Live. E domani si riprende... a tutto Melloblocco!

AVVISO AI MELLOBLOCCHISTI:
Lunedi’ 29 aprile e Martedi’ 30 aprile fino alle 14:00 autocertificazione video sui blocchi gara (con smart phone, videocvamere…)
Il video sarà accettato se su unico file. Vietato il montaggio. Seguire il tracciato segnalato alla base del blocco.
CONSEGNA VIDEO E VERIFICA: dalle 17 :00 alle 19:00 presso il Centro Polifunzionale (reception).

Video: Christian Aristizabal Serna su Maschio Dominante



MELLOBLOCCO 2013
05.05.2013 - Melloblocco 2013: day ten, l'arrivederci alla Valle
04.05.2013 - Melloblocco 2013: day nine, la bellezza
03.05.2013 - Melloblocco 2013, day eight: arrampicare senza limiti
02.05.2013 - Melloblocco 2013, day seven: il Melloblocco del sole e dell'accoglienza
01.05.2013 - Melloblocco 2013: day six, 1° maggio di sole, nuvole e arrampicata
01.05.2013 - Il Melloblocco 2013 si prepara per l'iniziativa “Arrampicare Senza Limiti”

30.04.2013 - Melloblocco 2013, oggi la serata speciale dedicata alla Valle di Mello
29.04.2013 - Melloblocco 2013: day four, di tutto un po'
29.04.2013 - Melloblocco 2013: impressioni d'inizio, di Anna Borella
28.04.2013 - Melloblocco 2013: day three: la calma del boulder
27.04.2013 - Pillole di fantasia nella seconda giornata del Melloblocco 2013
27.04.2013 - Melloblocco 2013 day one: si parte con il cielo punteggiato di lanterne cinesi
25.04.2013 - Marzio Nardi is dead. Libero tra le pietre, al Melloblocco
23.04.2013 - Melloblocco Backstage, in mostra la storia di come nascono i blocchi
19.04.2013 - Melloblocco 2013, oltre il bouldering con le Guide Alpine della Lombardia
12.04.2013 - Melloblocco Special 2013: 10 anni per 10 giorni di libera arrampicata in Val di Mello

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo