Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowVie ferrate nelle Alpi Biellesi

Via Ferrata dell'Infernone
Photo by Gianni Lanza
Via Ferrata della Balma
Photo by Gianni Lanza
Via Ferrata Scuola Oropa
Photo by Gianni Lanza
INFO / links & info:

Vie ferrate nelle Alpi Biellesi

28.06.2011 di Planetmountain

Tre vie ferrate nelle montagne Biellesi, presentate dalla Guida Alpina Gianni Lanza: Via Ferrata dell Infernone, Via Ferrata della Balma eVia Ferrata Scuola Oropa

Le montagne del Biellese hanno delle caratteristiche particolari che le differenziano da tutte le altre zone delle Alpi: sono poste in una situazione privilegiata che consente di spaziare con lo sguardo sull'intera pianura Padana e le propaggini dell' Appenino da un lato e su tutte le Alpi Occidentali e Centrali dall' altro lato. Sono montagne selvagge, ma a misura d'uomo, dove si puo' trovare un po' di tutto, dalle vie plasir ben attrezzate, agli itinerari d'avventura, dalle aree wilderness assolutamente vergini alle ripetutissime vie ferrate. Dopo la Ferrata del Limbo, la via Ferrata Ciao Miki e la via Ferrata Nito Staich ecco altre tre vie ferrate.

Via ferrata
Difficoltà
Orario
Bellezza
Via Ferrata dell'Infernone
Abbastanza
Difficile
3 ore
La ferrata delle Gole dell'Infernone è un bellissimo e vario percorso in un ambiente unico, tra gole e marmitte dei giganti, sempre al cospetto della limpidissima acqua del torrente Elvo.

E' stata pensata dalla guida alpina Gianni Lanza che su incarico della comunità montana Valle Elvo ne ha realizzato lo studio di fattibilità, che di fatto è stato il progetto del lavoro, terminata nell’ autunno 2009.

Via Ferrata della Balma
Difficile
1.3 ore
La Ferrata della Balma è stata realizzata dal Comune di San Paolo Cervo su un idea della guida alpina Gianni Lanza, è un esempio di come il territorio sfruttato e segnato da una enorme cava possa essere riconvertito in luogo di grande interesse turistico. Il materiale utilizzato per la costruzione è in acciaio inox, il tracciato è stato studiato al fine di sfruttare al meglio la parete.


Via Ferrata Scuola Oropa
Abbastanza
Difficile
40 minuti
A due passi dal Rifugio Savoia esiste una piccola parete, venti metri di altezza per circa novanta di lunghezza, sulla quale la guida alpina Gianni Lanza con l'aiuto del gruppo Tike Saab ha realizzato un percorso appositamente progettato per permettere l'arrampicata in autonomia ma in totale sicurezza ai ragazzi diversamente abili, non vedenti, ragazzini alle prime esperienze e anziani. Il percorso ha la caratteristica di svolgersi quasi completamente in orizzontale, evitando di fatto il pericolo di una possibile caduta.

Il “percorso scuola attrezzato” posto nelle immediate vicinanze della stazione superiore della funivia Oropa è stato realizzato grazie al contributo dato dalla fondazione Cassa di Risparmio, mentre il materiale specifico è stato fornito gratuitamente dalla ditta Tecnomeccanica Biellese dei Fratelli Ploner, per la logistica ci siamo avvalsi della preziosa collaborazione della Fondazione Funivie Oropa, tre realtà che da sempre hanno contribuito allo sviluppo turistico delle montagne Biellesi.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo