Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowVento di passioni

Vento di passioni

Primi salitori: Stefano Michelazzi, Marco Ghidini 30/10/2014, 31/05/2015, 01/06/2015
Scheda a cura di: Stefano Michelazzi
Area: Prealpi Bresciane e Gardesane, Gruppo: Valle del Sarca, Cima: Monte Colodri, Stato: Italia, Regione: Trentino - Alto Adige

Via trad con lunghi tratti da proteggere con protezioni veloci e qualche spit dove non si può fare altro.

"Lo stile è quello di quell'alpinismo moderno nato negli anni '80, del quale sono figlio e col quale mi piace confrontarmi durante le mie scalate. Pochi chiodi, se possibile quindi protezioni veloci, senza però disdegnare l'uso di espansione dove il gioco diventerebbe troppo pericoloso (almeno per me...).

Le soste le considero molto importanti per quanto riguarda una progressione senza groppi in gola, specie su pareti come quelle gardesane, dove i ripetitori a volte si buttano in situazioni più grandi della loro capacità, perciò le attrezziamo tutte in modo da renderle il più possibile sicure.

L'erba, che caratterizza la parte superiore di questa parete, l'abbiamo ripulita tentando di liberarne i passaggi obbligati, poi con le ripetizioni, confido che la pulizia sarà anche migliore..." Stefano Michelazzi

ACCESSO GENERALE

Raggiungere Arco.

ACCESSO

Da Arco raggiungere la piscina comunale, poi salire verso la parete. La via parte pochi metri a destra del diedro di partenza della Sommadossi (targa metallica), dopo la partenza della Segantini (pesce inciso). Piccola freccia incisa. Primo chiodo con cordino ben visibile dal basso.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Vento di passioni"

07-03-2016, oscar meloni
Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di passioni non mi resta che fare i complimenti ai ripetitori, chissà magari mi verrà voglia di riprovarci! O. Meloni
11-02-2016, stefano michelazzi
Leggo solo ora: ripetuta da C. Migliorini ed A.Tocchini il 22 giugno che hanno pure liberato i pochi passi in artificiale (max.8°).Ne sono rimasti entusiasti. Ripetizioni di cuii sono a conoscenza: Franco Cavallaro e co. il 15 novembre; Gianni Canale e 2 co. il 21 novembre. Entrambe le cordate sono rimaste entusiaste della via. Ora, tutti i gusti son gusti, ma considerare friabili i primi due tiri della via... beh... potrei rispondere come Georges Livanos ma preferisco dire che evidentemente ci sono diverse concezioni sul solido e sul friabile. La fessura "marcia", protetta ottimamente da due spits in sequenza (un po' distanti ma non certo mortali) è al contrario bella solida ma per salirla bisogna superare un run out in placca non facile. Dopo un tiro e mezzo,forse era meglio il silenzio.
12-12-2015, oscar meloni
Il 18 Ottobre 2015 spinti dalla curiosità per una nuova via al Colodri e dal positivo commento degli apritori decidiamo di ripeterla però purtroppo il nostro commento non è ugualmente positivo anzi ci chiediamo che bisogno c'era di una via così su questa parete già satura. La nostra opinione si limita ai primi due tiri di roccia sporca e friabile , nella seconda lunghezza ad un certo punto i chiodi spariscono e si intuisce che la via prosegue per una specie di fessura marcia al che decidiamo di ritirarci delusi. Comunque questa è solo la ns impressione limitata ai primi metri con questo non vogliamo scoraggiare eventuali altri ripetitori ma solo prepararli a cosa potrebbero andare incontro.
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

7-, A1

PDF

Vento di passioni

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra