Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowDecrescita Obbligata

Decrescita Obbligata - Gola di Frasassi

Primi salitori: Rolando Larcher, Luca Giupponi 23 - 24/10/2013
Scheda via a cura di: Rolando Larcher
Area: Appennino Centrale Gruppo: Appennino umbro-marchigiano Cima: Gola di Frasassi Stato: Italia Regione: Marche

Bella via nel settore Anfiteatro della Gola di Frasassi, aperta da Rolando Larcher e Luca Giupponi nei giorni 23 - 24 ottobre 2013, liberata il 12/10/2014 da Nicola Sartori, accompagnato dagli apritori.

ACCESSO

Dal parcheggio per l'erremo di S. Maria Infra Saxa, seguire la via crucis fino alla IX stazione. Qui prendere l'eveidente sentiero a sx e percorrerlo fin sotto alla base di una parete. Qui abbandonarlo per seguire la traccia a sx che costeggia tutta la parete sotto il grande grottone rosso. Prima in salia poi orizzontalmente, proseguire a sx, fino ad arrivare alla partenza con scritta della via: Evoluzione. Continuare a sx ancora per 20m e degradare in un antro giallo con degli evidenti tabernacoli scolpiti, a sx l'attacco. In tutto 20/25 minuti.

ITINERARIO

L1: 6c, 25m
L2: 7b+, 45m
L3: 7c+, 40m
L4: 7a, 20m

MATERIALE

12 rinvii, fettuccie o kevlar

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Decrescita Obbligata"

Nessun commento per l'itinerario Decrescita Obbligata

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

7c+

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

7a+/7b

LUNGHEZZA DISLIVELLO

130m

PDF

Decrescita Obbligata

LINK ZONA

Vai all'articolo

RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós