Home page Planetmountain.com

arrowTrekking arrowVie ferrate arrowVia ferrata Sci Club 18

Via ferrata Sci Club 18 - Monte Faloria

Scheda a cura di: Enrico Maioni, Guida Alpina
Area: Dolomiti, Gruppo: Cristallo - Faloria, Cima: Monte Faloria, Quota: 2123m

Nuova ed impegnativa via ferrata che si snoda lungo la parete Crepe di Faloria, sotto la funivia che porta sul Monte Faloria sopra Cortina. Il percorso offre una spettacolare panoramica aerea della conca ampezzana ed è stata ideato dalle Guide Alpine di Cortina e la società Faloria che con 700m di corda mettallica e più 300 chiodi hanno realizzato questa difficile ed esposta ferrata.

La ferrata prende il nome Sci Club 18 per rendere omaggio allo Sci Club omonimo, il Club di sciatori fondato nel 1930 a Roma, in una birreria, da 18 giovani amici che volevano "promuovere la pratica dello sci e l’elevazione morale della gioventù". I soci hanno generosamente messo a disposizione un fondo a favore della montagna, utile in questo caso a dar vita a questo bellissimo percorso che corre quasi parallelamente al famoso fuoripista "SCI 18".

ACCESSO GENERALE

Da Cortina, con la centralissima funivia del Faloria, fino alla stazione intermedia di Mandres (raggiungibile altrimenti a piedi in circa 40 minuti dalla partenza della funivia, salendo per prati e stradine proprio sotto la linea dell’impianto).

ACCESSO

Incamminarsi quindi lungo il sentiero numero 206, che in leggera salita abbandona il bosco e ci porta alle pendici del Monte Faloria. Si incontra infine il bivio che ci permette di seguire, sulla destra, il nuovo e ben marcato sentiero che conduce all’inizio della via ferrata a quota 1765m (un’ora scarsa di cammino da Mandres).

DISCESA

1 - Tramite Funivia Faloria.
2 - Lungo il sentiero CAI n. 212 (sud-ovest) fino a Mandres proseguendo poi verso Cortina Centro.   
3 - Lungo il sentiero CAI n. 212 fino a Rio Gere (nord) e successivamente  lungo il sentiero   CAI  n. 206 fino a Mandres proseguendo poi verso Cortina Centro

MATERIALE

Normale dotazione da ferrata.

NOTE DIFFICOLTÀ

Per esperti. Itinerario molto difficile ed esposto, prevedibilmente assai frequentato in futuro. I numerosi tratti verticali, pur agevolati da numerosi scalini, richiedono una buona preparazione ed esperienza su vie ferrate.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

www.guidedolomiti.com

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Via ferrata Sci Club 18"

23-06-2011, gianni verducci
22-06-2011 Non per tutti, bene attrezzata, spettacolare ma illogica come ferrata. Un mix tra tecnica e agonismo.
06-09-2010, Tobia Breda
E' attrezzata benissimo e con ottime protezioni. E' impegnativa con passaggi esposti. Tempo di percorrenza dall'attacco alla vetta: 1h 15 min. Da un punto di vista paesaggistico non ha senso (stessa visuale dal sentiero 212). La + dura ferrata dell'Ampezzo ma assolutamente una delle meno belle!
03-08-2010, Norma
02\08\10 Ciao, sono un appasionata montanara e sopratutto di ferrate. Ieri ho avuto il piacere di fare la ferrata sci club 18 del Faloria, è stato un vero piacere anche se molto impegnativa ma il meraviglioso panorama ripaga la fatica della salita. Complimenti allo sci club per il lavoro ben fatto. :)
20-07-2010, LEO
11-07-2010, Leo e Meo, Ovaro (UD); ferrata bellissima e a tratti impegnativa. Suggerisco a chi di dovere di segnalare nei modi opportuni a chi si accingesse a salirci che non è una via per tutti.
18-06-2010, marcello collot
Bella via abbastanza difficile.Da fare per allenamento. Non consigliabile come prima ferrata.
06-05-2010, alessandro bubola
Ferrata spettacolare e a tratti molto impegnativa, fatta in splendida solitudine con il magico Paf, chi lo conosce sa... ferragosto 2009! Sicuramente da ripetere!
01-09-2009, 08-2009 , imos
Bella per la sua difficoltà Deludente l'arrivo dalla funivia(chi ama le vette non gradisce)e pultroppo anche se nuova è super trafficata...pur non essendo una ferrata per tutti.
28-08-2009, massimo
Ferrata interessante ma estremamente dura e "sporca" non sarebbe il caso di segnalare (e bene!) sulle varie tabelle di segnaletica che si tratta di una ferrata molto difficile e per soli esperti?Lungo il percorso ho trovato persone in seria, veramente seria difficoltà, e non aggiungo altro...
03-08-2009, Nicoletta
Bella via, di comodo raggiungimento e ritorno tramite funivia. Tratti esposti e spettacolari di grande godibilità. Unico problema la roccia è molto friabile e sbrecciata, per cui spesso dal passo cadono sassi sui tratti sottostanti. Panorama meraviglioso. Quota non elevata. Fresca ombra al mattino.
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Estate

ORARIO

3.5 ore

DIFFICOLTÀ

Molto difficile

VERSANTE

Ovest

DISLIVELLO SALITA

643m da Mandres

DISLIVELLO FERRATA

380m

LINK

www.guidecortina.com

RICERCA Vie ferrate

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra