Home page Planetmountain.com

arrowTrekking arrowVie ferrate arrowVia Ferrata La Grotta di Tofana

Via Ferrata La Grotta di Tofana

Scheda a cura di: Enrico Maioni, Guida Alpina
Area: Dolomiti, Gruppo: Tofane, Cima: Tofana di Rozes, Quota: 2430m, Stato: Italia, Regione: Veneto

Meta assai popolare nella prima metà del secolo scorso, ai giorni nostri la visita alla Grotta di Tofana é un’escursione non più così in voga. Si tratta però, a mio avviso, di una breve gita degna d’interesse, soprattutto in primavera: nel periodo del disgelo, infatti, la grotta si riempie di centinaia di spettacolari stalagmiti di ghiaccio, grazie allo stillicidio della volta. Grazie a questo fenomeno la cavità assume un aspetto fiabesco, una vera meraviglia della natura. Quest’originale e suggestivo antro che si apre nelle viscere della Tofana di Rozes è una delle poche cavità che si sono formate nella Dolomia Principale e non nel Calcare. Si allunga a spirale per circa trecento metri e la sua volta é alta, a tratti, più di dieci metri.

Per accedere alla grotta bisogna percorrere una cengia attrezzata con funi metalliche. Il tratto é privo di difficoltà tecniche, ma si tratta comunque di un percorso che presenta alcuni passaggi esposti e é consigliato l’equipaggiamento da ferrata.

ACCESSO GENERALE

Da Cortina d’Ampezzo si percorre la strada statale 48 in direzione del Passo Falzarego fino a imboccare, sulla destra, la strada che conduce al Rifugio Dibona (m. 2083) dove si lascia la macchina.

ACCESSO

Parcheggiata l’auto, s’imbocca il sentiero n. 403 (strada sterrata) che sale al Rifugio Giussani. In breve si raggiunge la stazione della teleferica del Giussani, e qui si abbandona il sentiero 403 e s’imbocca il 442 seguendo le indicazioni per la Ferrata Lipella. Una volta raggiunta la base dell’imponente parete della Tofana s’incontra il sentiero n. 404. Qui una scritta su di un masso indica la deviazione per la "Grotta della Tofana". Seguirla risalendo un ghiaione e raggiunto un canale, si sale per circa 50 metri sino a quando s’incontrano delle funi metalliche sulla sinistra.
Circa 50 minuti dal Rifugio Dibona.

ITINERARIO

Pur trattandosi di un percorso assai facile, la presenza di attrezzature metalliche fa entrare di diritto questo itinerario nella categoria Vie Ferrate.
Percorrendo da est a ovest una marcata cengia ben visibile anche dal basso, in una quindicina di minuti si raggiunge in breve l’ingresso della grotta, situato a quota 2430 m. circa. Al suo interno sono presenti alcune scalette metalliche e seguendole è possibile fare un breve percorso ad anello.

DISCESA

Finita la nostra visita alla grotta, per il ritorno percorreremo in senso inverso la stessa via di salita. Se vogliamo allungare la gita, invece che ritornare al Rifugio Dibona sullo stesso sentiero percorso in salita, una volta scesi dal canale possiamo proseguire per il sentiero n. 404 fino sotto la forcella Col di Bos per poi scendere lungo una carrareccia segnalata col n. 402 fino a incontrare il sentiero n. 412 che attraversando l’Alpe Sotecordes conduce nuovamente al Rifugio Dibona.

MATERIALE

Munirsi di lampada frontale e casco

NOTE DIFFICOLTÀ

La visita primaverile alla grotta ci offre uno spettacolo unico, ma presenta alcuni pericoli: il canale che precede il tratto ferrato sarà innevato e bisognerà prestare particolare attenzione.
Inoltre é consigliabile intraprendere l’escursione di buonora poiché durante le ore più calde del giorno c’é il rischio di caduta sassi a causa del disgelo, soprattutto nel canalone iniziale. Casco!

NOTE

Rifugio Dibona – Tel. 0436 860294

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Carta topografica Tabacco − scala 1:25.000 n° 03 − Cortina d’Ampezzo e Dolomiti Ampezzane

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Via Ferrata La Grotta di Tofana"

Nessun commento per l'itinerario Via Ferrata La Grotta di Tofana

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

Primavera, estate, autunno

FREQUENTAZIONE

Bassa

DIFFICOLTÀ

Facile

VERSANTE

Sud

LINK

www.guidedolomiti.com

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA Vie ferrate

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra