Home page Planetmountain.com

arrowTrekking arrowItinerari con le ciaspe arrowLago di Costalaresc

Lago di Costalaresc

Scheda a cura di: Mario Dibona, Guida Alpina
Area: Dolomiti, Gruppo: Cristallo - Faloria, Stato: Italia, Regione: Veneto

Un breve ma interessante percorso ad anello che esplora la zona alle pendici del Monte Faloria, proprio alle porte di Cortina e al cospetto del grande Monte Cristallo. Una finestra sul grande panorama della conca ampezzana Per raggiungere al laghetto ‘stregato’ di Costalares.

ACCESSO GENERALE

Da Cortina per la SS 48 (direzione P.sso Tre Croci), fino al Ristorante Lago Scin (1336m)

ACCESSO

Dalla statale SS 48 sul lato opposto del parcheggio del Ristorante Lago Scin s'imbocca il segnavia 210.

ITINERARIO

Per il segnavia 210 per Manderes - Fraina si raggiunge la pista di sci che scende verso Cortina, e la si segue fino ad un circuito per motocross. Attraversato il circuito, e sempre per il sentiero 210 (indicazioni sugli alberi), si sale fino alla depressione, frutto di uno smottamento delle soprastanti rocce, che ha formato il laghetto di Costalares. Uno specchio d'acqua, regno di leggende di maghe e streghe da sempre abitanti dei ‘Monti Pallidi', di cui non è rimasta molta traccia perchè volutamente svuotato per evitare frane. Ciò ha mutato radicalmente la vegetazione della zona favorendo la crescita della cannucia-phragmites australis e della mazza sorda thjpha, una tipica latifoglia delle zone paludose che può raggiungere i 3 metri d’altezza. Lasciato sulla sinistra il lago "stregato", si continua affrontando dapprima una brevissima salita per poi arrivare, con una leggera discesa, proprio sotto ai tralicci vicino alla stazione intermedia di Mandres della funivia del Faloria. Si prosegue quindi, verso nord - est, lungo il segnavia 206 per Rio Gere. Risalito il ripido sentiero fin dove finisce il bosco si è al cospetto della magnifica "cartolina" della conca Ampezzana dominata dal Monte Cristallo. In questo tratto d'altopiano privo di vegetazione non ci sono più segnali visivi. Si prosegue, quindi, tenendo come riferimento di marcia la cima del Cristallo e gli impianti di risalita di Stunies. Se si fa attenzione si possono vedere diversi tipi di uccelli: cinge, crocieri, verdoni, rampichini, e il simpatico Picchio Rosso Maggiore. Quasi alla fine di quest'incantevole tratto, si può scorgere un sasso con l'indicazione del sentiero 206. Seguendolo ci s'inoltra nel bosco e, restando in quota, si raggiunge un grosso masso alto circa 8-10 metri (indicazioni segnavia 206). Da qui inizia la discesa, dapprima verso nord-ovest, per proseguire poi, senza percorso obbligato, verso ovest. Camminando a ruota libera, in mezzo ad un bellissimo bosco, si fa così ritorno in prossimità della pista di motocross e, per il sentiero già percorso all'andata, si raggiunge il Ristorante Lago Scin.

DISCESA

Itinerario ad anello con partenza ed arrivo al parcheggio del Ristorante Lago Scin.

MATERIALE

Normale dotazione escursionistica da neve, ciaspes, bastoncini. Consigliato il binocolo.

NOTE DIFFICOLTÀ

Nessun pericolo oggettivo.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Lago di Costalaresc"

Nessun commento per l'itinerario Lago di Costalaresc

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

FREQUENTAZIONE

Bassa

ORARIO

2,30 h

DIFFICOLTÀ

Facile

VERSANTE

Ovest

DISLIVELLO SALITA

300 m

DISLIVELLO DISCESA

300 m

PDF

Lago di Costalaresc

PDF

Lago di Costalaresc

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA itinerari con le ciaspe

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni