Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowUltima fiamma

Ultima fiamma - Piccolo Dain

Primi salitori: Geremia Vergoni, Tiziano Buccella e Rolando Larcher, in 4 giorni tra l'autunno 2006 e la primavera 2007. Prima libera: Rolando Larcher 29/09/2007
Scheda via a cura di: Planetmountain
Area: Prealpi Bresciane e Gardesane Gruppo: Valle del Sarca Cima: Piccolo Dain Stato: Italia Regione: Trentino - Alto Adige

Ultima fiamma corre a sinistra di "Luce di primo mattino" aperta da Marco Furlani e Andrea Andreotti. Secondo Rolando Larcher, Ultima Fiamma "“è una via parecchio impegnativa psicologicamente (gli spit sono sempre distanti), non ha gradi altissimi ma sono sempre sostenuti e continui."

Una cosa è sicura: chi conosce il Dain e le sue vie sa che questi 350 metri, con difficoltà di 7c+/8a max e 7b (Expo) obbligatorio, sono garanzia di grande e bellissima arrampicata!

ACCESSO GENERALE

Da Trento o da Arco raggiungere il paese di Sarche ai piedi del Dain.

ACCESSO

Da Sarche seguire il sentiero per Ranzo. Dopo gli scalini superare il tratto piano. Al primo canale di ghiaia salire obliquando a destra per traccie. raggiungere e seguire un cordino di acciaio: al suo termine l'attacco (30').

MATERIALE

12 rinvii

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Ultima fiamma"

Nessun commento per l'itinerario Ultima fiamma

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

7c+/8a max

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

7b expo obbl

VERSANTE

SE

LUNGHEZZA DISLIVELLO

350m

PDF

Ultima fiamma

LINK ZONA

Vai all'articolo

RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós