Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowVia del Diedro Atomico

Via del Diedro Atomico

Primi salitori: A. Giorda
Scheda via a cura di: Andrea Giorda
Area: Alpi Graie Gruppo: Valle Orco Cima: Parete dell’Inflazione Strisciante Stato: Italia Regione: Piemonte

NB. Nel mese di ottobre 2009 la via è stata parzialmente schiodata. Quindi per affrontarla occorrono protezioni veloci (dadi, friends, ecc).

Combinazione di varie vie aperte da A. Giorda negli anni '70. Sulla stessa parete vi è anche un itinerario di Gabriele Beuchod e Claudio Bernardi che coincidono nell’ultimo diedro. Chiodata a spit da P. Pogliano nel 2000. Interamente risistemata con nuova variante d’attacco (primi tre tiri) da Andrea Giorda, Stefano Therisod, Antonio Lovato (luglio/agosto 2009).
La via si svolge su roccia molto bella, con tipica scalata su granito. La parte bassa è discontinua ma divertente, l’ultimo tiro è scenografico e si può annoverare tra i più spettacolari della Valle dell’Orco. L’avvicinamento brevissimo e l’attrezzatura da falesia la candidano a diventare una delle vie Plaisir più ripetute della valle.

ACCESSO GENERALE

In territorio di Noasca, sulla statale che va a Ceresole, usciti da un piccolo tunnel paravalanghe, superare la deviazione che porta alla frazione Borno dall’altra parte del torrente. Per parcheggiare, proseguire pochi metri più avanti in un piazzale sulla sinistra dove si trova una chiesetta in pietra.

ACCESSO

Scendere sulla statale in direzione Pont e dopo poco, prima di un muro di recinzione, prendere sulla sinistra le tracce di sentiero che portano in un rado bosco rado fin sotto la parete (muretti) 20 min.
Nella parte più bassa attacca la placca di Eurolandia (Spit evidenti) costeggiare a sin la parete fino a dove con un breve canale si arriva al fessurino di attacco della via del Diedro Atomico  (spit e nome alla base).

ITINERARIO

Vedi schizzo

DISCESA

In doppia, la prima nel diedro poi attrezzate dirette nel canale a destra scendendo.

MATERIALE

La via è interamente attrezzata per essere scalata con 10 rinvii. Volendo è possibile integrare quasi ovunque con friend.

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

Rock Paradise, arrampicate classiche, moderne e sportive nelle Valli del Gran Paradiso, di Maurizio Oviglia (Edizioni Versante Sud)

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Via del Diedro Atomico"

12-09-2009, Luca Signorelli
Bravo Andrea, un bell'articolo da una voce autorevole. La tecnologia attuale permette (a chi a l'umiltà di voler imparare) di proteggersi su tante bellissime vie, anche senza essere dei Bonatti. Che il Piemonte stia per svegliarsi dal sonno arrampicatorio in cui sembra essere caduto da anni?
10-09-2009, massimo ardizio
non condivido appieno il giudizio che gli spit rovinano una via anche se proteggibile. penso che se uno voglia seguire l'etica della pulizia si porta i suoi bei nut e friend e se la sale così. Se invece uno vuole "solo" divertirsi rischiando il minimo usa gli spit. mica siam tutti forti e temerari
10-09-2009, Giuseppe Penotti
Bravo Giorda. Bell'articolo ed ottime riflessioni. Non c'è bisogno di essere temerari per proteggersi trad, sopratutto dove questo è facilmente possibile. Di vie moderne aperte a spit è pieno il mondo. Di vie trad sempre meno.
10-09-2009, marco Colombo
ma se si vuole fare a friends cosa serve? grazie
Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

PERIODO

tutto l'anno

DIFFICOLTÀ

6c+

DIFFICOLTÀ OBBLIGATORIA

6a

VERSANTE

Sud-Ovest

LUNGHEZZA DISLIVELLO

180m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Sperone ovest Via Maffei - Violi
    Confermo quanto detto da Salvaterra: splendida arrampicata d ...
    2019-07-15 / Michele Lucchini
  • Bastava un Piumino
    Dopo aver sentito che Andrea Simonini e Gianluca Bellamoli h ...
    2016-08-03 / Giuliana Steccanella
  • Bastava un Piumino
    Seconda ripetizione con Tommy Marchesini e Tommy Dezuani 30/ ...
    2016-08-01 / Michele Lucchini
  • Vento di passioni
    Leggo solo oggi la replica l mio commento sulla via Vento di ...
    2016-03-07 / oscar meloni