Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowSoldato Blu

Soldato Blu

Primi salitori: Zizioli, Bonvicini 1985
Scheda via a cura di: Sandro De Toni
Area: Alpi Retiche Gruppo: Adamello - Presanella Cima: Cornetto di Salarno Stato: Italia

Soldato Blu è una via bella e impegnativa che, come i vini buoni, col tempo guadagna in gusto. Per palati forti…

ACCESSO

40 minuti dal Rifugio Prudenzini seguendo il sentiero per Bivacco Jannantoni. Raggiunta la quota dell’Avancorpo, traversare facilmente per pendio erboso.Scritta sbiadita all’attacco,primo spit arrugginito con cordone bagnato dopo 6 metri.

ITINERARIO

L1: Per la netta fessura d’attacco o per placca alla sua dx alla rampa di continuazione della lama da cui origina la fessura; per questa in obliquo a sx per ca 20 m fino alla sosta in nicchia umida - 1 fix di sosta (30 m. - V);
L2: Placca a sx della sosta per ca 30 m (30 m - VI);
L3: Ancora diritti in placca a dx della sosta fino a un punto di fermata in nicchia alla base di un diedro (30 m - V+)
L4: Lungo il diedro per qualche m fino a poterne uscire sulla sx (spit); quindi diritti e in obliquo a dx per placche articolate (40 m - VI+)
L5: A dx per rocce delicate fino a entrare in una placca delimitata a sx dalla continuazione del sistema di diedri sottostante; sosta in nicchia umida (30 m - VI);
L6: Lungo la linea di lame e scaglie a sx della sosta salendo più o meno diritti fino a poter rientrare a sx al vertice del sistema di diedri più a sx; di qui in obliquo a sx e diritti per rocce erbose fino a una cengia alla base di una bella placca rossa (55 m - VI+);
L7: Traversare a dx fino a un diedrino per il quale si raggiunge il primo spit, a sx di un’evidente fessura cieca; per placca a sx della fessura fino a poter traversare e obliquare a dx puntando a una costola (1 ch universale ripristinato); per questa alla sosta sotto uno strapiombo ad arco (40 m - VII+, VII obbl);
L8: Traversare a dx e superare lo strapiombo sfruttando al meglio la conformazione della roccia (20 m - VI);
L9: In obliquo a sx entrando in un camino rosso; quindi in traverso a sx per cengia erbosa fino alla sosta in una nicchia, nei pressi di una scaglia sospesa (20 m - IV)
L10: Prendere il camino più esterno dei due soprastanti la sosta, passando sotto un blocco incastrato; la via prosegue per strapiombo a dx del camino, placca articolata aggirando a dx un tetto, in obliquo a sx sopra il tetto, di nuovo placca e sopra questa per pendio erboso; sosta su roccia affiorante ca 15 m sopra l’inizio della cengia (40 m - VII- o VI/Ao)
L11: In obliquo a sx per salti erbosi puntando alla base delle placconate soprastanti (2 fix di indirizzo poco sotto la sosta, posta su una stretta cengia rocciosa sulla dx di una vasta concavità di rocce ed erba che si incunea nelle imponenti placconate soprastanti) (50 m - V)
L12: In obliquo a sx fino a poter salire una breve fessura che dà su un colatoio; puntare alle rocce articolate a sx di un evidente diedro strapiombante che delimita a dx il vago pilastro al centro della concavità (fix in acciaio di direzione alla sx della base del diedro; poss. scomoda sosta alla sua base); per le rocce articolate di cui sopra e lame in obliquo a sx fino alla sommità del pilastro; sosta di arrivo rinforzata con 1 fix da 8 mm e maillon rapide (55 m - VI);
L13: In obliquo a dx fino a un vecchio spit; lasciare a sx le protezioni di Dottor Goretex e proseguire in traverso a dx fino a una fessura erbosa servita da 1 ch (visibile anche dalla sosta); di qui alla radice di un tetto sotto cui si traversa fino a raggiungere 2 spit vicini; ancora in traverso e in obliquo a dx fino alla scomoda sosta (35 m - VII+ e A1; VII+ obbl);
L14: Ancora in traverso e in obliquo a dx; appena possibile e seguendo le protezioni salire per roccia più articolata fin sotto un tetto da aggirare sulla sx (occhio alla lametta che protegge il pass.; è da ribattere); quindi diritti a rampe erbose inclinate a sx; io perdo la sosta a ch (30 m) e proseguo per le rampe fino a una cengia erbosa, traverso a sx e faccio sosta su spuntone con resti di cordone di sosta sotto un bel diedro rosso; è sbagliato: la via prosegue per rampe e roccette più a dx; comunque (50 m - VII e Ao; VII obbl);
L15: In traverso a dx per cengia fino a poter salire in obliquo a sx il sistema di rampe di cui sopra; sosta su fr BD2 e 3 (40 m - V-); è possibile arrivare a questo punto partendo dalla sosta a ch che ho saltato con 1 unico tiro di circa 60 m; i 2 diedri rossi strapiombanti sopra i prati verticali d’uscita dalle difficoltà devono restare a sx della linea di salita;
L16: Per caminetti e rocce rotte (1 fix a ca 5 m dalla sosta) a una sosta sotto magnifiche placconate delimitate a dx da 1 diedro; la sosta è stata rinforzata per le calate con 1 fix da 8 mm e maillon rapide (30 m - V).
L17: Breve muro a dx della sosta, poi in obliquo a sx fino alla cengia sommitale che si percorre fin dietro lo spigolo che divide i due versanti. 1 ch a U - con kevlar - di sosta (IV - 25 m.).
L18: Per fessura sopra la sosta, si supera 1 spit nero, 1 ch e si punta a 1 spit con cordone sulla verticale della fessura. Raggiuntolo, in obliquo a dx per diedro (non prendere le lame alla sua sx) fino a pervenire in cresta (VI- - 45 m.).
L19: Per chi lo desidera - A sx per cresta con blocchi all'anticima. Vecchio cordone di calata in vetta (III - 25 m.).

DISCESA

Con corde da 60 m.: da S18 a a S16 - 60 m.; da S16 a S11 di “Dottor Goretex and mr Pile” (in lieve obliquo verso dx, faccia alla parete, 2 spit con maillon rapide - 50 m.; da qui a S12 (40 m); da S12 a S11 (50 m); da S11 a S10 (attenzione al recupero della corda) - 40 m.; da S10 a S6 - 50 m.; da S6 a S5 - 50 m; da S5 a S3 - 60 m; da S3 a S1 (1 fix) - 60 m; da S1 a terra, 30 m

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Soldato Blu"

Nessun commento per l'itinerario Soldato Blu

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

VII/A1 o VIII-/A1

LUNGHEZZA DISLIVELLO

700 m, 565 m fino al terminus 2018

LINK ZONA

Vai all'articolo

LINK

sandrodetoni.org

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • L'uomo Volante
    Il 10 giugno 2017, insieme all'amico Michele, decidiamo di r ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • Gallo George
    Il 16 luglio 2016, invogliati dalla relazione, ci siamo avve ...
    2017-07-12 / Enrico Maioni
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra