Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie arrowPinne gialle

Pinne gialle - Tognazza

Primi salitori: Maurizio 'Manolo' Zanolla, 23/09/2014
Scheda via a cura di: Planetmountain.com
Area: Dolomiti Gruppo: Pale di San Martino Cima: Tognazza Quota: 2000m Stato: Italia

Bella e difficile via di 4 tiri aperto e liberato da Maurizio 'Manolo' Zanolla sul bordo del grande diedro centrale della Tognazza (Passo Rolle, Dolomiti).

ACCESSO GENERALE

Da San Marino seguire la statale n° 50 del Grappa Passo Rolle e dopo circa 6 km in vista del Passo, quando la strada diventa pianeggiante, cercare uno spiazzo. È possibile parcheggiare anche nel largo piazzale della Malga Fosse.

ACCESSO

Dalla statale scendere i pascoli prativi verso la parete, oltrepassare il ruscello e risalire la vasta pietraia fino alla base (20 minuti circa).

ITINERARIO

L1: 7a/+ 30m
L2: 7c/8a 15m
L3: 8b/c 45m
L4: 7b/c 30m

MATERIALE

18 rinvii

NOTE

Prima ripetizione Andrea De Giacometti 08/2016

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

In Bilico... tra le falesie di Primiero di Maurizio Zanolla
IN VENDITA SU SHOP.PLANETMOUNTAIN.COM
In Bilico

...fra la storia ed i racconti delle vie nelle falesie del Primiero.
Ediz. italiana, inglese
Autore: Maurizio "Manolo" Zanolla

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Pinne gialle"

Nessun commento per l'itinerario Pinne gialle

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

8b/c

VERSANTE

Sudest

LUNGHEZZA DISLIVELLO

120m

LIBRO/GUIDA

LINK ZONA

Vai all'articolo

RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Occhi d'Acqua
    Via superlativa su roccia pazzesca lontano da tutto e tutti. ...
    2022-06-04 / Carlo Cosi
  • Via Andrea Concini
    Via verticale e divertente, protetta e proteggibile, roccia ...
    2022-05-30 / Michele Lucchini
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós