Home page Planetmountain.com

arrowIce arrowItinerari arrowEl Chico

El Chico - Pyramide Du Tacul

Primi salitori: Enrico Bonino e Olivier Colay il 7-12-2016
Scheda a cura di: Enrico Bonino (guida alpina)
Area: Alpi Occidentali, Gruppo: Monte Bianco, Cima: Pyramide Du Tacul, Quota: 3.468m, Stato: Francia, Regione: Rodano-Alpi

El Chico si sviluppa sulla parete NNE della Pyramide Du Tacul (Monte Bianco) ed è un mix invernale e in stile DRY tra le vie "Pinelli-Sabbadini" e "Lenoir" per poi raggiungere la classica via Ottoz sull'ultimo tiro.

ACCESSO GENERALE

Per la A5 fino a Courmayeur dove si parcheggia presso la Funivia SkyWay.

ACCESSO

Tendenzialmente con gli sci. Dalla punta Helbronner al Col Flambeaux. Si scende in Vallée Blanche fino a contornare i grossi crepacci nei pressi del Pic Adolphe. Si risale con le pelli fino all'attacco della via. 1h circa.

ITINERARIO

L1: passare la grossa terminale e puntare all'evidente rampa che solca la parete, 40m, sosta a chiodi alla base del diedro;
L2: risalire il ripido diedro e proseguire per risalti meno impegnativi tra roccia e ghiaccio, 40m, M5, sosta su clessidra dentro a un buco sulla destra;
L3: proseguire per la rampa per evidenti passaggi di misto. Risalire un evidente diedro fessurato di 5 metri e reperire la sosta sul terrazzo sommitale sulla sinistra, oppure evitare il diedro a sinistra fino alla sosta, 40m, M4, sosta su spuntone;
L4: tiro chiave, M6+?, 25m, ripido diedro roccioso con strapiombetto finale; non considerare il chiodo con cordino a 10 m da terra, rimanere nel diedro centrale, sosta a chiodi;
L5: qualche passo di misto lascia il posto ad un canale di neve che porta in sosta, spuntone sulla destra, 30 m, M4+;
L6: psycho slab. Salire diagonalmente a sinistra per fessure incrostate di neve fino a reperire un evidente diedro appoggiato. Durante la prima salita questo tiro si è mostrato un pò psycho per la neve inconsistente che ricopriva la placca poco proteggibile, per condizioni migliori potrebbe esser più facile. Terminato il diedro traversare a sinistra per reperire un secondo diedro più ripido, risalirlo e reperire la sosta a chiodi poco sopra su terrazzo a destra, M5, 50m;
L7: si prosegue per misto facile  e neve fino ad uno spuntone con cordone sulla sinistra, M3, 55m;
L8: proseguire per il canale fino a poter scavallare a sinistra sullo sperone. Proseguire per l'ultimo tiro della via Ottoz fino in cima, 58m, 4°.

DISCESA

In doppia sulla via.

MATERIALE

Normale dotazione da alpinismo. Una serie completa di friends BD fino al 3, una serie di micro, raddoppiare dallo 0.3 al 1 C4, fettucce, martello per ribattere i chiodi, rinvii, viti inutili per la via, cordini da abbandono.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "El Chico"

Nessun commento per l'itinerario El Chico

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

M6+ 4°

VERSANTE

NNE

LUNGHEZZA DISLIVELLO

250m

LINK ZONA

Vai all'articolo

RICERCA cascate di ghiaccio

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Senza chiedere il permesso
    Ripetuta il 08/10/2021, abbiamo fatto fatica a trovare l’a ...
    2021-10-10 / Santiago Padrós
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra