Home page Planetmountain.com

arrowIce arrowItinerari arrowLa Püpa alta

La Püpa alta - Vallone di Pontebernardo

Primi salitori: P. Ariaudo – A. Siri 04/01/1989
Scheda a cura di: Elio Bonfanti
Area: Alpi Marittime, Gruppo: Valle Stura, Cima: Vallone di Pontebernardo, Quota: 2050m circa, Stato: Italia, Regione: Piemonte

Cascata nel gruppo Ubac (Becchi delle Scolettas) al riparo da valanghe in una forra rocciosa molto suggestiva. Si presta a diverse soluzioni di salita, una è dalla base prendere direttamente il muro nel punto più basso ed uscire in cima, con una sola e continua lunghezza. Un'altra è quella dalla sosta nella goulotte proseguire dentro a questa per contornare a sinistra il muro centrale andando quindi a salire l’ esile rigola ghiacciata che si forma nel diedro ad arco di sinistra (servono viti corte).

ACCESSO GENERALE

Raggiungere la Valle Stura di Demonte da Cuneo passando da Borgo San Dalmazzo prendendo la SS21.

ACCESSO

Risalire la Valle Stura oltrepassando Demonte e Vinadio raggiunto Pontebernardo prendere la stretta strada che conduce a Murenz dopo alcuni tornanti tralasciare il bivio a destra per la borgata citata e proseguire quindi verso la testata del vallone sino a dove l’ innevamento lo consente.
Se si è giunti a Prati del vallone posti a circa 1750 metri prendere il tratturo militare che sale agevolmente verso il vallone superiore di Pontebernardo. Superata quindi la prima impennata che conduce ad un vasto altopiano tralasciare la prima cascata delle Püpe visibile dal rifugio, per raggiungere l’ evidente cascata superiore incassata dietro ad una piccola quinta rocciosa una quarantina di metri a monte della precedente. Ore 1.10 dal rifugio

ITINERARIO

Attaccare il primo muretto incassato dentro ad una stretta goulotte proseguire dentro a questa sino a sostare contro ad una prua rocciosa : S1 su ghiaccio 70°/65°
Dalla sosta andare direttamente verso destra e vincere centralmente il bel muro stalattitico sino a quando questo termina contro ad un breve sigaro da superare direttamente o da contornare verso destra. S2 su ghiaccio 80°/90°/70°

DISCESA

Su Lunule ( abalakov senza cordino ...)

MATERIALE

Normale dotazione da cascata corde da 60 metri. 

CARTOGRAFIA/BIBLIOGRAFIA

I.G.C.(Istituto Geografico Centrale Torino) 1: 50.000 "Valli Grana Maira Stura" foglio 8 Bibliografia : Cascate di Gianfranco Ghibaudo Blu edizioni edizione 2003

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "La Püpa alta"

Nessun commento per l'itinerario La Püpa alta

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

3/III

VERSANTE

Nord

LUNGHEZZA DISLIVELLO

50m

LINK ZONA

Vai all'articolo

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario
Ti invitiamo a leggere ed accettare per continuare a usufruire dei nostri Servizi.

Condizioni utilizzo

Gentile utente,

ti informiamo che registrandoti al sito potrai usufruire di una sezione a te dedicata intitolata “Mercatino dell’usato”. Tale sezione si propone di mettere in contatto gli utenti che desiderano vendere, comprare o scambiare beni. Gli accordi stipulati tra gli utenti sono negoziati e conclusi privatamente e Mountain Network Srl (titolare del sito) non interviene in alcun modo nelle trattative. Mountain Network Srl offre la possibilità di effettuare le stesse tramite la propria piattaforma informatica, ma non ne è parte nè si assume alcuna responsabilità sugli oggetti venduti (es. prodotti danneggiati, smarriti, non consegnati, ecc).
L'utente, con la registrazione e con l’utilizzo del Servizio, dichiara di sollevare da ogni responsabilità la Mountain Network Srl per qualsiasi danno subito dall’utilizzazione dello stesso.
L’utente è consapevole che Mountain Network Srl non controlla la veridicità delle informazioni né ha un obbligo di sorveglianza in tal senso.

Qualora decidi di caricare testi, immagini ed ogni altro materiale coperto da copyright sul presente sito, ti impegna ad avere i relativi diritti da parte dell’autore degli stessi ed a manlevare Mountain Network Srl da eventuali pretese di risarcimento danni. Tutti gli altri segni distintivi utilizzati all’interno del sito appartengono ai rispettivi proprietari o licenziatari.
Nessuna parte del sito (compresi testi, immagini ed ogni altro contenuto multimediale) può essere riprodotta o ritrasmessa senza specifica autorizzazione scritta, se non per uso personale non trasferibile. L’utilizzo per qualsiasi fine non autorizzato è espressamente vietato dalla legge.

Ti ricordiamo che tutte le informazioni che potrai trovare all’interno del sito sono di natura puramente descrittiva e non devono essere intese come aventi carattere scientifico o strettamente tecnico (es. itinerari, trekking, consigli e tecniche, ecc ecc). Esse sono frutto di esperienze personali che gli utenti hanno avuto e che hanno deciso di condividere su tale piattaforma, essendo la condivisione lo spirito che anima gli utenti e che ispira il nostro lavoro. Per tale ragione, ogni utente che prosegue la navigazione all’interno del sito, dichiara di manlevare la Mountain Network S.r.l. in caso di danni a persone e/o cose derivanti dalle informazioni ricavate dallo stesso.

In ogni momento Mountain Network S.r.l. si riserva il diritto di sospendere tale servizio senza darne specifico avviso e senza che ciò costituisca violazione di obblighi.

                
 
            


AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA cascate di ghiaccio

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è un sito che tratta di arrampicata, alpinismo, trekking, vie ferrate, freeride, sci alpinismo, snowboard, racchette da neve, arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene inoltre informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, foto di montagna, competizioni di arrampicata sportiva.
ATTENZIONE
Le indicazioni riportate sono indicative e soggette a cambiamenti dovuti alla natura stessa della montagna. Dato il rischio intrinseco nella pratica di alcune attività trattate, PlanetMountain.com non si assume nessuna responsabilità per l'utilizzo del materiale pubblicato o divulgato.
NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere la newsletter settimanale con tutte le novità di planetmountain.com

Ultimi commenti Rock
  • Vino e cioccolato
    Il 16/05/2021 con Diego Toigo abbiamo ripetuto la via, siamo ...
    2021-05-17 / Santiago Padrós
  • Luce del Primo Mattino
    11 marzo 2021 Jacopo Pellizzari e Francesco Salvaterra. Molt ...
    2021-03-12 / Francesco Salvaterra
  • Vento di passioni
    Una salita dal carattere alpinistico, dove bisogna protegger ...
    2021-03-08 / Francesco Salvaterra