Home page Planetmountain.com
Shauna Coxsey vince la tappa di Vail della Coppa del Mondo Boulder 2017
Fotografia di Andy Wickstrom / IFSC
Jongwon Chon vince la tappa di Vail della Coppa del Mondo Boulder 2017
Fotografia di IFSC
Podio femminile della quinta tappa della Coppa del Mondo Boulder 2017 disputatosi a Vail, USA: 2. Akiyo Noguchi 1. Shauna Coxsey 3. Miho Nonaka
Fotografia di IFSC
Meagan Martin durante la Coppa del Mondo Boulder 2017 a Vail
Fotografia di IFSC

Coppa del Mondo Boulder 2017: Jongwon Chon e Shauna Coxsey vittoriosi in Vail

di

La quinta tappa della Coppa del Mondo di arrampicata Boulder 2017 conclusasi ieri a Vail, Colorado, USA, è stata vinta dal sud coreano Jongwon Chon e Shauna Coxsey.

Grande boulder a Vail, Colorado, dove 59 atleti e 55 atlete si sono dati appuntamento per la quinta di sette tappe della Coppa del Mondo Boulder 2017. Una tappa spartiacque quindi, fondamentale per guadagnare punti preziosi per la classifica generale, e questo lo sapevano soprattutto la slovena Janja Garnbret e la britannica Shauna Coxsey che sin da inizio stagione stanno duellando per la Coppa.

Prima di Vail infatti le due erano separate da soltanto 8 punti - niente praticamente - e nella prima fase di gara la Garnbret ha dominato chiudendo tutti e 5 i blocchi. In Semifinale una defiance sul primo blocco è costato caro alla Garnbret ​che​ si è vista ​la ​prima esclusa della Finale (per la prima volta nell​a​ sua carriera) per soltanto due tentativi in più per raggiungere una zona bonus. La Coxsey, finalmente libera dallo stress, è letteralmente volata e con tre top ha vinto la sua 10° medaglia d’oro, ai danni delle due giapponesi in finale, Akiyo Noguchi e Miho Nonaka, seconda e terza rispettivamente. L’atleta di casa Alex Puccio ha deliziato il pubblico e si è piazzata quarta davanti ad un’altra giovane slovena Katja Kadic e ​al​la Campionessa del Mondo in carica, la svizzera Petra Klingler.

In gara maschile c’è da segnalare la preponderanza giapponese​ ​infatti​,​ dopo la prima fase di gara,​ 9 dei primi 10 atleti erano giappones​i​ mentre​,​ nell’ultimo round​,​ ben 4 dei 6 finalisti venivano dalla terra del Sole nascente. Un dato che con ​le​ ​O​limpiadi di Tokyo 2020 dietro l’angolo fa riflettere ma che non ha intimidito il vincitore della Coppa del Mondo 2015 Jongwon Chon che​,​ con quattro top​,​ ha dominato la gara. Con tre top​,​ Meichi Narasaki (da non confondere con il suo fratello più grande, Tomoa Narasaki, l’attuale leader della Coppa del Mondo 2017) e Yoshiyuki Ogata si sono piazzati secondo e terzo rispettivamente, davanti al russo Aleksei Rubstov e gli altri due giapponesi Kokoro Fujii e Keita Watabe.

Per quanto riguarda gli azzurri in gara, Gabriele Moroni è riuscito a passare il primo turno come uno dei migliori atleti europei, ma poi ha concluso la trasferta in 20° posizione. Riccardo Piazza si è piazzato 59°, Andrea Ebner 31°.

1 Jongwon Chon KOR 4t9
2 Meichi Narasaki JPN 3t6
3 Yoshiyuki Ogata JPN 3t11
4 Aleksei Rubtsov RUS 2t5
5 Kokoro Fujii JPN 2t6
6 Keita Watabe JPN 1t3

7 Tsukuru Hori JPN
8 Jernej Kruder SLO
9 Tomoa Narasaki JPN
10 Rei Sugimoto JPN
11 Sean Bailey USA
12 Jorg Verhoeven NED
13 Sebastien Lazure CAN
14 Kevin Heiniger SUI
15 Yuji Fujiwaki JPN
16 Jan Hojer GER
17 Tyler Landman GBR
18 Alex Khazanov ISR
19 Kai Harada JPN
20 Gabriele Moroni ITA
21 Jeldrik Schröter Thilo NOR
21 Kaito Watanabe JPN
23 Alfons Dornauer AUT
23 Michael O'rourke USA
25 Shawn Raboutou USA
25 Simon Unger GER
27 Jason Holowach CAN
27 Georg Parma AUT
29 Nathaniel Coleman USA
29 Domen Skofic SLO
31 Kai Lightner USA
31 Baptiste Ometz SUI
33 Solomon Barth USA
33 Jesse Taplin CAN
35 Peter Dixon USA
35 Hannes Puman SWE
35 Kyle Struthers USA
38 Benjamin Hanna USA
39 Lukas Geukens BEL
39 Sean Mccoll CAN
39 Haibin Qu CHN
42 Palmer Larsen USA
43 Brian Antheunisse USA
43 Jj Mah CAN
43 Jakob Schubert AUT
46 Ka-Chun Yau HKG
47 Bjørn Arnel Iisager DEN
47 Chi-Fung Au HKG
49 Brendan Mitchell USA
49 Charlie Schreiber USA
51 Yufei Pan CHN
51 Riccardo Piazza ITA
53 Ryan Copeland USA
53 Andrew Lamb USA
55 Kim Marschner GER
55 Nicholas Picarella USA
57 Julien Bourassa- Moreau CAN
57 Tristan Chen USA
59 Joel Zerr USA

1 Shauna Coxsey GBR 3t4
2 Akiyo Noguchi JPN 3t6
3 Miho Nonaka JPN 3t7
4 Alex Puccio USA 3t10
5 Katja Kadic SLO 1t3
6 Petra Klingler SUI 0t

7 Janja Garnbret SLO
8 Sol Sa KOR
9 Brooke Raboutou USA
10 Michaela Tracy GBR
11 Aya Onoe JPN
12 Katharina Saurwein AUT
13 Mei Kotake JPN
14 Berit Schwaiger AUT
15 Alma Bestvater GER
15 Megan Mascarenas USA
15 Chloe Caulier BEL
18 Meagan Martin USA
18 Lily Canavan USA
18 Leah Crane GBR
21 Johanna Holfeld GER
21 Monika Retschy GER
23 Carroll Chauncey USA
23 Kyra Condie USA
25 Bronwen Karnis CAN
25 Grace Mckeehan USA
27 Stasa Gejo SRB
27 Maya Madere USA
29 Lilli Kiesgen GER
29 Eva Thompson CAN
31 Andrea Ebner ITA
31 Franziska Sterrer AUT
33 Ying Lee Hung TPE
33 Alannah Yip CAN
35 Victoria Perkins USA
35 Lamu Renqing CHN
37 Sierra Blair-Coyle USA
37 Hannah Midtboe NOR
39 Lisa Chulich USA
39 Alexis Mascarenas USA
39 Allison Vest CAN
42 Molly Rennie USA
43 Rong Jiang CHN
43 Lila Neahring USA
43 Ann Stirling Lucinda AUS
46 Elise Sethna CAN
47 Johanna Färber AUT
47 Julianna Jimreivat USA
49 Natalia Grossman USA
49 Audrey Miller USA
51 Isabel Gifford USA
51 Zoe Steinberg USA
53 Heeyeon Park KOR
53 Tan Shi Hui SGP
55 Emilie Pellerin CAN

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Coppa del Mondo Boulder 2017: Janja Garnbret e Aleksei Rubtsov vincono in Giappone
07.05.2017
Coppa del Mondo Boulder 2017: Janja Garnbret e Aleksei Rubtsov vincono in Giappone
La quarta tappa della Coppa del Mondo di arrampicata Boulder 2017 è stata vinta oggi a Hachioji-Tokyo, Giappone, dalla climber slovena Janja Garnbret e il russo Aleksei Rubtsov.
Coppa del Mondo Boulder e Speed: a Nanjing vincono Keita Watabe, Shauna Coxsey, Reza Alipourshenazandifar e Iuliia Kaplina
04.05.2017
Coppa del Mondo Boulder e Speed: a Nanjing vincono Keita Watabe, Shauna Coxsey, Reza Alipourshenazandifar e Iuliia Kaplina
Arrampicata sportiva: a Nanjing in Cina si è disputata il 28 e 29 aprile la terza tappa di Coppa del mondo Boulder 2017, vinta dalla britannica Shauna Coxsey e dal giapponese Keita Watabe. La seconda tappa di Coppa del Mondo Speed invece è stata vinta dalla russa Iuliia Kaplina e dall'iraniano Reza Alipourshenazandifar. Entrambi hanno stabilito un nuovo record mondiale.
L'affaire dello streaming, intervista al presidente IFSC Marco Scolaris
21.04.2017
L'affaire dello streaming, intervista al presidente IFSC Marco Scolaris
Intervista a Marco Scolaris, il presidente della International Federation of Sport Climbing, dopo il contestato annuncio dell'accordo con Flosports per rendere lo streaming delle gare di arrampicata sportiva a pagamento e la successiva rettifica, in cui veniva invece confermato che lo streaming continuerà ad essere trasmesso gratuitamente.
Coppa del Mondo Boulder e Speed: in Cina vincono Janja Garnbret, Jongwon Chon, Iuliia Kaplina e Vladislav Deulin
25.04.2017
Coppa del Mondo Boulder e Speed: in Cina vincono Janja Garnbret, Jongwon Chon, Iuliia Kaplina e Vladislav Deulin
Si è disputata il 22 e 23 aprile a Chongqing in Cina la seconda tappa di Coppa del mondo Boulder, in concomitanza con la prima tappa di Coppa del mondo Speed. Nella gara di arrampicata boulder vincono la slovena Janja Garnbret ed il sud coreano Jongwon Chon, mentre nella velocità vincono i russi Iuliia Kaplina e Vladislav Deulin.
Coppa del Mondo Boulder 2017, a Meiringen vincono Shauna Coxsey e Kokoro Fujii
10.04.2017
Coppa del Mondo Boulder 2017, a Meiringen vincono Shauna Coxsey e Kokoro Fujii
La prima tappa della Coppa del Mondo di arrampicata sportiva boulder è stata vinta sabato 8 aprile a Meiringen in Svizzera dalla britannica Shauna Coxsey e dal giapponese Kokoro Fujii. Gabriele Moroni strepitoso settimo.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria