Home page Planetmountain.com
Il tracciato di Game of Thrones (ED2, 1250m, Simon Richardson, Michael Rinn 04-06/08/2017) del pilastro SO di Monarch Mountain, Canada
Fotografia di John Scurlock
Michael Rinn sale da capocorda durante il primo giorno della prima salita di Game of Thrones (ED2, 1250m) del pilastro SO di Monarch Mountain, Canada
Fotografia di Simon Richardson
Michael Rinn in 6 agosto 2017 sulla cresta sommitale di Monarch Mountain, Canada
Fotografia di Simon Richardson
Michael Rinn e Simon Richardson in cima a Monarch Mountain, Canada, dopo aver aperto Game of Thrones (ED2, 1250m), la prima via del pilastro SO
Fotografia di Michael Rinn

Monarch Mountain parete sudovest, prima salita di Simon Richardson e Michael Rinn

di

Alpinismo in Canada: il report di Simon Richardson che, dal 4 al 6 agosto 2017 insieme a Michael Rinn, ha effettuato la prima salita di Game of Thrones (ED2, 1250m), la prima via sulla parete sudovest di Monarch Mountain (3572m) nel massiccio delle Coast Mountains, British Columbia.

Le Montagne Costiere canadesi si estendono per 1600 km sulla costa del Pacifico della Columbia Britannica da Vancouver fino all'Alaska. La montagna più alta e famosa è il Monte Waddington (4019 m), una cima impegnativa che ogni anno conta solo una manciata di salite. Monarch Mountain (3572m) si trova 70 km a nord di Waddington e viene salita di rado, forse una volta ogni tre o quattro anni. Monarch è la seconda montagna più alta del massiccio e non c'è cima che la superi in altezza fino al Mount Fairweather sul confine dell’Alaska, 1000 km a nord.

Ho visto Monarch per la prima volta all'orizzonte quando salivo nel gruppo del Waddington 20 anni fa, e in quel momento ho deciso che un giorno l’avrei salita. Avevo sentito parlare di un enorme parete vergine, la sud-ovest, ma normalmente la montagna viene salita da est (attraverso la via della prima salita del 1936) e poche persone avevano mai visto questo versante della montagna. Poi nell'aprile 2007, il pilota e fotografo di montagna John Scurlock ha scattato una notevole serie di fotografie aeree della montagna che ha pubblicato su Internet. Questi hanno rivelato la parete sud-ovest in tutti i suoi dettagli, evidenziando una bella linea su una serie di pilastri gemelli che conduceva direttamente in cima. Alta 1250m, era una della parete più grandi ancora inviolate di tutto il massiccio.

Negli ultimi dieci anni alcune cordate hanno puntato a questo obiettivo, ma senza successo a causa del brutto tempo e delle difficoltà. Quindi quest’estate, il tedesco Micha Rinn ed io abbiamo deciso di fare un tentativo. Il 28 luglio siamo volati in elicottero (al giorno d’oggi il modo normale di avvicinarsi alle montagne costiere) e abbiamo salito la via dal 4 al 6 agosto. L'arrampicata è principalmente su roccia, con 42 tiri fino al 5.10a con 400m saliti in conserva su terreno più facile. A differenza del Waddington Range che è prevalentemente costituito da granito eccellente, Monarch è formato da una roccia vulcanica metamorfica. Ciò si traduce in una roccia molto solida nella seconda metà della via, d’altro canto proprio per questo le protezioni risultano difficili da trovare e quindi abbiamo dovuto affrontare molte sezioni con protezioni lontane fra loro. Siamo scesi per la parete Ovest, lungo la via salita nel 1953 durante la seconda ascensione della montagna.

bbiamo chiamato la nostra via Game of Thrones e l’abbiamo gradata ED2. Nel complesso, per la lunghezza e le difficoltà, è paragonabile allo Sperone Walker alle Grandes Jorasses, ma la nostra via è più seria. Da metà in poi non saremmo stati in grado di tornare indietro perché le protezioni erano difficili da trovare e non avevamo sufficiente materiale per una ritirata.

di Simon Richardson

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Diamond Ridge, nuova via sulla SSE delle Grandes Jorasses. Intervista a Simon Richardson
03.08.2016
Diamond Ridge, nuova via sulla SSE delle Grandes Jorasses. Intervista a Simon Richardson
Intervista a Simon Richardson che, dal 28 - 30 luglio 2016, ha aperto insieme a Michael Rinn Diamond Ridge, (1600m, 5c, AO) una nuova via sulla parete SSE delle Grandes Jorasses (massiccio del Monte Bianco).

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria