Home page Planetmountain.com
L'elicottero di soccorso austriaco pochi istanti prima di precipitare contro le rocce del Großglockner
Fotografia di Peter Trenkwalder

Großglockner, precipita elicottero di soccorso: il drammatico video della tragedia sfiorata

di

Il drammatico video dell’elicottero che precipita durante un’operazione di soccorso sul Großglockner, la montagna più alta dell’Austria. Tutti i protagonisti dell’incidente sono salvi per miracolo. La testimonianza di Vittorio Messini, Guida Alpina e membro del soccorso alpino austriaco, che è stato testimone dell’accaduto.



Martedì 1 agosto un spaventoso incidente sul Großglockner in Austria sarebbe potuto finire in tragedia, invece come per miracolo tutti i protagonisti sono rimasti illesi. Durante un’operazione di soccorso poco dopo le 20:00 alla Adlersruhe, a 3450 metri, un elicottero ha perso il controllo ed è si è schiantato violentemente contro le rocce. I motivi dell’incidente sono ancora tutti da accertare, ma nel video amatoriale si vede benissimo come il tecnico Toni Riepler, il rifugista del vicino rifugio Erzherzog-Johann-Hütte, si tuffa all’ultimo sotto il rotore di coda mentre l’elicottero sbanda fuori controllo. Lui, il pilota, il medico, il tecnico di elisoccorso ed il paziente sono rimasti praticamente illesi. Da notare inoltre che dall’altro lato delle rocce c’è un abisso…

Vittorio Messini, Guida Alpina e membro del soccorso alpino austriaco era casualmente lì, e ci ha fornito la seguente testimonianza.

“Pazzesco, è stato come in un film di orrore. I protagonisti hanno tutti avuto la fortuna dalla loro parte e possiamo ringraziare Dio che in realtà non è accaduto “nulla".

Non è ancora stato verificato se l’incidente fosse dovuto ad un errore del pilota o se fosse colpa del vento.

Il punto d’atterraggio si trova in un angolo esposto - dall’altro lato va giù per 300 metri - ma già in passato è stato utilizzato spesso per operazioni di soccorso.

Il paziente, che doveva essere portato a valle, è stato poi trasportato a nord dell’Adlersruhe, circa 50 metri di dislivello più in alto, e poi ripescato 30 minuti più tardi da un altro elicottero. Lassù c'è un atterraggio più sicuro, ma è un po’ lontano…"

Condividi questo articolo

NEWS / News correlate:
Großglockner e la sua parete Nord
25.05.2012
Großglockner e la sua parete Nord
La parete nord del Grossglockner, il Canale Pallavicini e la Mayerlrampe presentata da Vittorio Messini, Guida Alpina del Gruppo Kals am Großglockner.
Alpinismo: nuova via sul Großglockner in Austria
21.04.2016
Alpinismo: nuova via sul Großglockner in Austria
Il 05/04/2016 gli alpinisti austriaci Vittorio Messini e Matthias Wurzer hanno aperto Südwandwächter (M5, WI4+, 600m), una nuova via di ghiaccio e misto sul Grosslockner (3798m) in Austria.

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria