Home page Planetmountain.com
In apertura su Anatolia Pillar, WI6 100m, Cevizli valley, Turchia
Fotografia di archivio A. Torretta, C. Buil
In apertura su Anatolia Pillar, WI6 100m, Cevizli valley, Turchia
Fotografia di archivio A. Torretta, C. Buil

Festival di arrampicata su ghiaccio di Erzurum (Turchia). Il report di Anna Torretta

di

Dal 21 al 25 gennaio 2015 si è tenuto a Erzurum (Anatolia, Turchia) il primo festival internazionale di arrampicata su ghiaccio a in Turchia. Tra i partecipanti anche Anna Torretta (Guida alpina di Courmayeur) e la spagnola Cecilia Buil che hanno aperto due belle cascate: Anatolia Pillar, WI6 100m, nella Cevizli valley e Sugar couloir (seker kulvari), WI5 450m, nella Kirazli valley. Il report di Anna Torretta.

Chi sapeva che in Turchia si potesse scalare sulle cascate di ghiaccio?... Non lo sapevano neanche i Turchi!

A novembre ricevo una telefonata: "Ciao Anna sono Maurizio (Oviglia), vuoi andare a un Festival di arrampicata su ghiaccio in Turchia?" Sulle montagne dell'Anatolia. Si tiene dal 21 al 25 gennaio, il primo festival internazionale di arrampicata su ghiaccio, con sede a Erzurum.

Erzurum è uno dei più grandi altipiani dell'Anatolia, situato a quasi 2000m di altezza. Le montagne di trovano tutt'intorno, bisogna, prima scendere per poi risalire nelle valli per trovare le cascate. Noi scendiamo fino a Usundere a 1000m di quota, e da qui ci porteranno a scalare con dei bus o delle jeep ad una quota tra i 1800 e 2000m.

Prendono parte al Festival una sessantina di persone, sono tantissimi gli invitati stranieri, russi, polacchi, rumeni, portoghesi, francesi, americani, canadesi, il cinese Sebastian (così si fa chiamare), la Nepalese Maya Gurung, lo spagnolo Oscar Cadiach, il turco Tunc Findik, Dogan Palut, e poi la sottoscritta con Cecilia (Buil ndr). Noi ragazze siamo diventate le star del festival per i turchi!

Abbiamo aperto un pochino la mente a tutti quei contadini che sono saliti a guardare cosa facevamo, "appese al ghiaccio"! Purtroppo nessuna donna o ragazzina è salita con gli uomini alla base della cascata. Ma forse qualche ragazzino penserà in modo diverso da oggi.

Çetin Bayram, è l'organizzatore e responsabile del Festival, e si fa davvero in "quattro" per sistemare tutto e tutti, anche quando le nostre valige non arrivano in aeroporto! Ci porta personalmente in auto ad aprire queste due cascate che rimarranno nel cuore dei turchi, specialmente ANatoLIA Pillar! Un vero regalo per me e Cecilia!

Anna Torretta

Le due cascate aperte da Anna Torretta e Cecilia Buil:
ANatoLIA Pillar (come ANna e ceciLIA!), WI6 100m, nella Cevizli valley (la valle dei noci)
Sugar couloir (seker kulvari), WI5 450m, nella Kirazli valley (la valle delle dolci ciliegie)

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Autore

EXPO / Prodotti
EXPO / News dalle Aziende
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria