Home page Planetmountain.com

Schubert

First ascent: P. Schubert & K. H. Matthies 1967
By: Planetmountain
Area: Dolomites, Group: Sella, Peak: Piz Ciavazes, Country: Italy

A classic route, one of the most popular on this wall, that takes a long line along the arête to the right of the large chimney that splits the Piz Ciavazes face in half. The belays are bolted and the route is well-equipped throughout with in-situ pegs.

GETTING THERE

From Passo Sella continue for a few kilometers to reach a long straight section and parking spaces on the right, immediately beneath the south face. From Canazei continue part the bar/restaurant Monti Pallidi to the hairpin bend and parking spaces immediately afterwards on the left.

ACCESS

From the car park follow a small path up to the wall. Head towards the obvious large chimney: the route starts up a small yellow corner capped by a roof about 20m to the left.

DESCENT

Reach the ledge at half-height and traverse west (towards Passo Sella) following the obvious path (exposed at times but equipped with metal cables). After a short rise, close to the Sella towers, follow obvious tracks down over polished rock. The path gains height once more before reaching a fork and final step: descend left to return to the car or continue right to reach Passo Sella easily.

GEAR

A set of wires, kevlar threads and medium sized friends for the corner.

Share this page

COMMENTS for the route "Schubert"

27-07-2011, Chris
Nice route, decent protection but few runouts on good rock. Supposed crux felt easier than other parts of the route. Leader should be comfortable on 6.
26-08-2009, Marco Gnaccarini
Fatta l'11 agosto 2009 Bella via con ottima roccia, soste ottime e chiodata dove serve. Un po' unta ma pensavo peggio. Peccato che è corta, infatti dopo siamo andati in falesia. Consigliata per la comodità d'accesso.
23-07-2007, Alessandro Vitali
Bella via e divertente nonostante che la roccia sia nella prima parte, a volte , un pò unta. La chiodatura è presente nei passaggi chiave della salita. Un grazie al mio compagno ed amico Andrea.Buon divertimento a tutti che la saliranno!
23-08-2006, renato sablich
Bella via abbastanza chiodata (i chiodi sono presenti dove necessario). Qualcuno non consente il moschettonaggio diretto e va passato un cordino. Un chiodo nel diedro iniziale ( utili friend medio - piccoli)o dadi medio/grossi). La prima metà offre difficoltà sostenute: il qrado si abbassa nella 2° metà e la roccia diventa ottima. Non si discute sul fatto che il primo tiro e in parte il secondo hanno appoggi decisamente scivolosi.
16-08-2005, Zef
Bella Via dalla splendida linea ..da fare!!!difficoltà , per il grado, sostenute e continue, la chiodatura come tutte le vie, varia con il tempo e la frequentazione, non mi sembra di ricordare tutti i chiodi presenti nello schizzo, sicuramente da integrare utile quindi una serie di friends,il primo tiro è unto e poco protetto, salendo la roccia diventa decisamente migliore, addirittura splendida!personalmente (parte alta) meglio il bellissimo traverso che il diedrososte chiodate a spit a circa 40/45 mt, porre attenzione all'attrito della corda.. peccato la vicinanza della strada ...
10-08-2005, Albert
Saponoso mi sembra un pò esagerato!! Basta stare un attimo all'occhio. Poi più su le cose migliorano decisamente. Direi che la situazione è molto peggio sulla micheluzzi. Cmq è una grande salita a mio avviso.
03-07-2005, Gravante Antonio
via bellissima e sostenuta.Roccia eccezionale,un po' unta nel primo tiro.Arrampicata piacevole e divertente
01-09-2004, Unta Via
non mi ricordo la data di salita,dovrebbe essere 5-6 anni fà ma sono d'accordo con Piero giudicando la via una salita sul sapone,forse ci si trovano bene solo i Climberoni abituati all'untume delle falesie,molto meglio cambiare zona che restare sullo schifo di falesia del Ciavazes!!!
10-06-2004, Piero Pagliani
Il primo tiro è orrendamente saponoso. Poi più su le cose migliorano. La linea è elegante e la roccia buona. Non mi ricordo però niente di emozionante.
15-06-2003, Feo
Bella via, una classica della parete. Roccia solidissima e a grosse prese. Dopo il primo tiro lisciato sui gialli l'arrampicata è un vero godimento! Molto usata per calete in doppia anche da altre cordate che raggiungono la Cengia dei Camosci, occhio al traffico di agosto!
02-09-2002, stefano bagli
Bellissima via continua. Primo tiro difficile e sprotetto nel diedro iniziale. Portare friends e nuts medi. Soste cementate e numerosi chiodi sulla via.
25-05-2002, De Fabriz Eraclito
Caruccia come via, i chiodi comunque segnati sulla vostra guida ci sono tutti e forse ce ne sono anche di piu'. Bella e impegnativa sulle prime lunghezze.
30-04-2002, matteo fadini
via molto bella e mai troppo difficile.peccato che siano spariti due chiodi nel diedro iniziale!...state attenti e portate due friend e alcuni blocchetti medi che non guastano mai!
16-10-2001, guido giacometti giacometti
bellissima via, sostenuta e continua. Chiodatura molto buona alle soste e lungo i tiri, ma qualche friend medio non guasterà.
Details / route
BEAUTY

stella stella stella stella stella

DIFFICULTY

6-

OBLIGATORY DIFFICULTY

6-

FACE

N

LENGTH

200m

VOTES / itinerary
USERS VOTE:
stella stella stella stella stella
Vote the itinerary
COMMENT / itinerary

PERSONAL AREA

Add your email and password:

Username:

Password:


SEARCH routes

GROUP

Peak

Route

More itineraries
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com is updated daily: news, rock climbing, walks, trekking, alpinism, freeride skiing, ski mountaineering, snowboarding and ice climbing on the mountains worldwide. Furthermore, climbing techniques explained, gear & book reviews, expert advice, mountain photography, interviews and competition reports.
FORUM
CLASSIFIEDS
Recent Comments
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello