Home page Planetmountain.com

Classica

First ascent: A. Dimai, J.L. Heath, A. Verzi, 1901
By: Planetmountain
Area: Dolomites, Group: Pomagagnon, Peak: Punta Fiames, Country: Italy

An easy and popular climb that winds its way up the sunny South Face, overlooking the Cortina valley. Do not underestimate the length of the route, nor the initial pedestal.

ACCESS

For the approach follow the description in the Getting there section of this chapter.

DESCENT

From the summit follow the path right along the North Face to the Pomagagnon saddle. Walk down (SE) the steep scree-filled gully to the foot of the wall.

GEAR

A set of wires, friends and kevlar threads. All belays have resined pegs.

Share this page

COMMENTS for the route "Classica"

10-09-2012, Renzo Bragantini
Via bella, una classica che vale la pena di fare, anche perché la giornata è piena: avvicinamento, zoccolo, salita e discesa (purtroppo il leggendario ghiaione non è più così piacevole da percorrere come una volta). Solo in due passaggi può esserci qualcosa più del quarto; soprattutto se, come a noi è capitato, il muretto finale lo si fa sotto la pioggia e un temporale incombente (fortunatamente presto dissoltosi).
31-12-2004, zorro
Via bella per essere una classica sul 4°. Dopo la seconda cengia vi sono vari percorsi possibili verso il camino con strapiombetto (leggendo la guida Berti i primi salitori hanno scalato il camino direttamente dal basso; forse è meglio stare a sx per placche). Sicurezza ottima (sempre per essere una via in ambiente; quindi occhi sempre aperti in ogni caso).
31-12-2004, zorro zorro
Via bella per essere una classica sul 4°. Dopo la seconda cengia vi sono vari percorsi possibili verso il camino con strapiombetto (leggendo la guida Berti i primi salitori hanno scalato il camino direttamente dal basso; forse è meglio stare a sx per placche). Sicurezza ottima (sempre per essere una via in ambiente; quindi occhi sempre aperti in ogni caso).
31-12-2004, zorro zorro
Ora vedo, le difficoltà della relazione di Planet sono abbastanza strette (si vede che sulle vie facili non è importante distinguere il 3° dal 4° o dal 2°)
30-09-2003, GUIDO MONTANARI
Percorsa il giorno 1 agosto 2003.Itinerario alpinisticamente completo per avvicinamento, sviluppo e discesa. Gradevolmente appartato, pur essendo vicino a Cortina.Il percorso non è sempre intuitivo, con diversi spostamenti laterali per cenge: una relazione dettagliata aiuta a trovare i confortanti anelli cementati delle soste.Noi abbiamo attaccato in corrispondenza di una grossa clessidra, più in alto e a sinistra della targa in bronzo, ma sicuramente sono possibili attacchi diversi con difficoltà analoghe.Roccia solida, anche se non entusiasmante. Parete aperta ed esposta, sempre panoramica.Difficoltà omogenee, solo in un paio di passaggi sfiorano il IV+.Una bella via, giustamente famosa.
12-01-2001, Ernesto Majoni
Per noi di Cortina è "pane quotidiano"! Bella via, sicura ma da non sottovalutare. La variante che aggira il camino bagnato è emozionante. L'ho ripetuta 19 volte, anche d'inverno. Onore a chi l'aprì senza chiodi, cento anni fa!
22-09-2000, Andrea Fontanesi
Se non ricercate l'estremo, ha tutti i requisiti giusti: Roccia ottima, esposizione stimolante e una buona lunghezza complessiva.Nella sua categoria è sicuramente una via da non perdere.
08-09-2000, Sergio Teresi
Via interessante, sicura (soste cementate), di discreto sviluppo: Richiede un certo fiuto, soprattutto per chi arrampica abitualmente su difficoltà superiori, perché sono sempre in agguato tante varianti, più impegnative della via originaria! La vista è sempre splendida sulla vallata di Cortina e sulle vie adiacenti (Rodela, Jori). Non sottovalutare l'avvicinamento.
Details / route
BEAUTY

stella stella stella stella stella

DIFFICULTY

4

FACE

S

LENGTH

400m

VOTES / itinerary
USERS VOTE:
stella stella stella stella stella
Vote the itinerary
COMMENT / itinerary

PERSONAL AREA

Add your email and password:

Username:

Password:


SEARCH routes

GROUP

Peak

Route

More itineraries
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com is updated daily: news, rock climbing, walks, trekking, alpinism, freeride skiing, ski mountaineering, snowboarding and ice climbing on the mountains worldwide. Furthermore, climbing techniques explained, gear & book reviews, expert advice, mountain photography, interviews and competition reports.
FORUM
CLASSIFIEDS
Recent Comments
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo