Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowRoutes arrowVariation Leila to Via Leber Kenedi

Variation Leila to Via Leber Kenedi

First ascent: Aldo Vascellari, Giovanni Zanettin, Federico Zanettin
By: Enrico Maioni, Mountain Guide
Area: Dolomites, Group: Croda da Lago, Peak: Cason de Formin, Country: Italy, Region: Veneto

5 pitch starting variation to Via Leber Kenedi (Federico Michielli & Michele Da Pozzo, 1990) established by Cortina Mountain Guides Giovanni Zanettin together with his brother Federico and Aldo Vascellari, to the left of Leber Kenedi and to the right of Diedro Dallago, with difficulties never exceed V+ and very good rock quality.

GETTING THERE

From Cortina d’Ampezzo drive towards Passo Falzarego to Pocol, then bear left along the road 638 towards Passo Giau. From this fork at Pocol continue for 4km to park in the long layby. From here walk left (south) along the popular path for Rifugio Palmieri at Croda da Lago.

ACCESS

Follow path no. 437 for Rifugio Palmieri. At the Cason de Formin (1848 m) fork  continue right along path no. 435 towards the col Forcella Formin. The path steepens and at a righwards hairpin bend leave the path left and traverse along the obvious track. Then ascend up the track towards Cason de Formin. At the base of the mountain traverse left along the scree to reach the start of the route, located close to a white chimney circa 80m to the right of Diedro Dallago.

ROUTE

P1: IV-V, 25m
P2: IV-V, 40m
P3: V-IV, 15m
P4: IV+, 20m
P5: IV, 45m
P6: V, 35m
P7: IV-IV+, 35m
P8: V-V+, 25m
P9: III, 35m

DESCENT

The final pitches of via Leila are shared with via Dallago-Costantini (diedro Dallago). The descent is consequently the same as via Dallago-Costantini.

Share this page

COMMENTS for the route "Variation Leila to Via Leber Kenedi"

13-09-2012, luciano regattin
Mi dispiace se ho giudicato in questo modo l’operato di PM e dell’apritore, ma mi sembra ancora inspiegabile il fatto che si ritenga di aver aperto una linea nuova nei dintorni di Cortina (non in una catena remota della Cina), senza aver prima consultato quelle due/tre riviste che riportano le nuove aperture o senza aver chiesto informazioni nell’ambiente delle guide o degli arrampicatori cortinesi. Detto questo, mi fido comunque della buona fede dell’apritore e mi auguro che quanto accaduto possa avere qualche utilità in futuro. Grazie per l'attenzione e arrivederci in qualche parete del cortinese che amo moltissimo!
12-09-2012, Enrico Maioni
Buongiorno chang, grazie per la preziosa segnalazione. La tua critica si è rivelata costruttiva, in quanto ora sappiamo qualcosa di più sulla storia alpinistica del Cason de Formin. Sono però amareggiato dalle parole che hai usato: definire deprecabile, ossia degno di biasimo e riprovevole, il lavoro gratuito degli altri, è una cosa cha io certamente non farei, anche se il lavoro stesso contiene degli errori in cui tutti noi possiamo incappare.
10-09-2012, chang
(...) Giovanni ha individuato sulla parete una possibile linea per tracciare un nuovo itinerario e così il 30 giugno 2012, accompagnato dal fratello Federico e dall'amico Aldo Vascellari (...) Ho sottomano un LAV primavera-estate del 1991 pag. 124-125; la via Leila ricalca quasi totalmente la via Leber Kenedi aperta da Michielli- Da Pozzo nel '90, non so questi ultimi ne sono al corrente di questa via Leila per la quale PM dice "Grazie dunque a Giovanni e compagni, che ci hanno regalato un altro splendido terreno di gioco!" Operazione e commento deprecabili, a mio avviso
Details / route
BEAUTY

stella stella stella stella stella

DIFFICULTY

V+

FACE

North

LENGTH

275m

PDF

Variation Leila to Via Leber Kenedi

LINK ZONE

Read main article

LINK

www.guidedolomiti.com

VOTES / itinerary
USERS VOTE:
stella stella stella stella stella
Vote the itinerary
COMMENT / itinerary

PERSONAL AREA

Add your email and password:

Username:

Password:


SEARCH routes

GROUP

Peak

Route

More itineraries
EXPO / Products
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com is updated daily: news, rock climbing, walks, trekking, alpinism, freeride skiing, ski mountaineering, snowboarding and ice climbing on the mountains worldwide. Furthermore, climbing techniques explained, gear & book reviews, expert advice, mountain photography, interviews and competition reports.
FORUM
Recent Comments
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello