Home page Planetmountain.com

arrowRock arrowVie in Dolomiti arrowNon abbiate paura di sognare

Non abbiate paura di sognare

Primi salitori: Nicola Tondini con Ingo Irsara, Andrea Simonini, Nicola Sartori, Luca Montanari
Scheda a cura di: Nicola Tondini, Guida Alpina
Area: Dolomiti, Gruppo: Fanis, Cima: Cima Scotoni, Stato: Italia

Sulla parete Sudovest della Cima Scotoni Nicola Tondini ha aperto, in più riprese, Non abbiate paura di sognare. Con una difficoltà massima di X (8b) ed un obbligatorio di IX- (7b+) la via si colloca come una delle più difficile vie di più tiri delle Dolomiti.

L’apertura è costata 10 giornate di lavoro, con diversi compagni di cordata coinvolti: in primis Ingo Irsara e Andrea Somonini, con cui Nicola ha condiviso la maggior parte delle giornate in parete; poi con il contributo di Nicola Sartori e Luca Montanari per le giornate dedicate agli strapiombi centrali,  e infine Luca Gelmetti, Federico Carollo e Lorenzo D’Addario per le 3 giornate dedicate alla rotpunkt.

La linea davvero superba e parte dal punto più basso, sale diritta fino alla cima passando per gli strapiombi delle tre sezioni della parete. E’ stata aperta senza alcun passo di artificiale e senza spit lungo i tiri (gli spit sono stati utilizzati solo per realizzare, in modo sicuro, 9 delle 24 soste), per una difficoltà che arriva all’8b. I cliff sono stati utilizzati solo per piantare i chiodi ora presenti in parete e non per fare resting tra i passaggi obbligati.

La Direttissima alla Cima Scotoni è forse una tra le pochissime vie in Dolomiti su difficoltà sopra l’8a, aperte in questo stile.

In sintesi, i numeri della via: 3 tiri tra il 7c+/8a e l’8b, 4 tiri di 7b/7b+ con protezioni lontane e da integrare, 5 tiri di 7a/7a+ spesso totalmente da proteggere ed altri 12 tiri dal V° al 6c. Totale: 24 tiri con 15 soste a chiodi e 9 soste a spit.

ACCESSO

Partenza: Da Capanna Alpina passando per il rifugio Scotoni.
Attacco: Arrivati al laghetto sotto la parete della Cima Scotoni, proseguire sul sentiero che sale alla Forcella del Lago (Alta via n.1). Arrivati a toccare le rocce della Scotoni, prendere una traccia sulla destra e portarsi sotto il punto più basso della parete. Attaccare in corrispondenza di una bella placca compatta che porta ad una cengia. (Il tiro si può anche aggirare sulla destra). 1 ora e 45 min.

ITINERARIO

Dettaglio tiri

Mat. lasciato sul tiro

Mat. lasciato in sosta

Note

L1

20m

V- (4b)

1 ch.

1 clessidra

In sosta aggiungere un friend

L2

35m

VII (6b)

3 ch.

2 ch.

Una serie di friends + Alien giallo e rosso

L3

28m

X (8b)

12 ch.

2 ch.

Sono 8 punti di rinvio, di cui 4 doppi. Friends 0,5 e 0,75.

L4

15m

VIII (7a)

1 ch.

2 fix

Una serie di friends fino a 1,0 + Alien giallo e rosso

L5

35m

IX- (7b+)

7 ch.

2 fix

Una serie di friends + Alien giallo e rosso

L6

25m

VIII+ (7a+)

1 ch.

2 ch.

Una serie di friends + 3,5. Rinforzare la sosta con un 2,0.

L7

30m

IX- (7b+)

4 ch.

2 ch.

Sono 3 punti di rinvio, di cui uno doppio. Una serie friends.

L8

20m

VII+ (6c)

3 ch.

Spuntone + 1 ch.

Una serie di friends (doppio  1,0) + Alien + tricam.

L9

20m

VII/VII+ (6b+)

 

2 ch.

Una serie di friends + 3,5

L10

45m

 VIII+ (7a+)

6 ch.

2 fix

Sono 5 punti di rinvio, di cui uno doppio. Una serie di Alien, Tricam, friend 3,5

L11

35m

V+ (5a)

1 ch.

2 ch.

Una serie di friends

L12

30m

VI+ (6a)

1 ch.

3 ch.

Una serie di friends

L13

35m

VII (6b)

2 ch.

2 fix

Una serie di friends (doppio 1,0 e 2,0) + una serie di Alien

L14

30m

VII (6b)

5 ch.

Spuntone + 1 ch.

Sono 3 punti di rinvio, di cui 2 doppi. Una serie di Alien, Tricam, una serie di friends (doppio 0,5 e 0,75). 
Tiro su roccia friabile

L15

35m

IX+/X- (8a)

16 ch.

2 fix

Sono 14 punti di rinvio, di cui 2 doppi. Una serie di friends + Alien giallo e rosso.

L16

30m

IX- (7b+)

6 ch.

2 fix

Sono 4 punti di rinvio, di cui 2 doppi. Una serie di friends + 3,5. Alien giallo e rosso, tricam. 
Tratti di roccia friabile

L17

25m

VIII+/IX- (7b)

3 ch.

2 ch. + 1 fix

Due serie di friends fino al 1,0. Alien.
Tratti di roccia friabile

L18

20m

VIII (7a)

1 ch.

 3 ch.

Una serie di friends + una di Alien

L19

40m

VII- (6a+)

1 ch.

2 ch.

Una serie di friends + Alien giallo e rosso. Rinforzare la sosta con friends.

L20

40m

VI- (5b)

 

2 ch.

Una serie di friends e una di Alien

L21

20m

VI (5c)

 

2 ch.

Una serie di friends e una di Alien.
Muretto finale su roccia delicata

L22

30m

VII (6b)

2 ch.

2 chiodi

Una serie di friends +  Alien giallo e rosso, tricam. 
Muretto iniziale su roccia delicata

L23

45m

VIII (7a)

7 ch.

2 fix 

Sono 6 punti di rinvio, di cui uno doppio. Una serie di friends + 3,5. Una serie di Alien

L24

45m

IX+/X- (7c+/8a)

6 ch.

Spuntone + 1 ch.

Sono 4 punti di rinvio, di cui due doppi. Una serie di friends (doppio 1,0). Una serie di Alien

DISCESA

Dalla cima conviene scendere con 4 doppie fino alla 2° cengia. Percorrere quest’ultima verso destra (faccia a monte). Proseguire per tracce sul versante Nord mantenendo la quota fino a prendere un piccolo ghiaione che porta ad un sentiero e quindi alla Forcella del Lago. Da qui per evidente sentiero segnato fino al Lago, al rifugio Scotoni e alla Capanna Alpina. 2,5 ore

MATERIALE

Materiale utilizzato e lasciato in parete: 89 chiodi di via, 31 chiodo e 15 fix di sosta
Materiale da portare: 2 corde da 60m; kevlar e fettucce; tricam (rosa, rosso, marrone)
Alien: una serie fino al rosso. Raddoppiando il giallo e il rosso si possono evitare i tricam.
Friends Camelot/BD (2 serie dal 0,5 a 3,0) o analoghi DMM.
Friend 3,5 può essere utile su L6, L9, L10, L16, L23.

NOTE

Nota (1): la via è stata aperta esclusivamente in arrampicata libera (senza alcun passo in artificiale). Per posizionare i chiodi, sono stati utilizzati i cliff. Non sono stati fatti resting aggiuntivi su cliff tra una protezione e l’altra, né passi in artificiale.

Giorni di apertura: 10gg in parete. 3 giorni nel 2011, 2 giorni nel 2012, 3 giorni nel 2013 e 2 giorni nel 2014. Terminata il 3 Agosto 2014.

Condividi questo articolo

COMMENTI per l'itinerario "Non abbiate paura di sognare"

Nessun commento per l'itinerario Non abbiate paura di sognare

Scheda / itinerario
BELLEZZA

stella stella stella stella stella

DIFFICOLTÀ

X (8b), obbl. IX- (7b+); R3/4; IV. EX+ (tecnica; chiodatura; ambiente. Complessiva)

VERSANTE

Sud Ovest

LUNGHEZZA DISLIVELLO

730m, 24 tiri

PDF

Non abbiate paura di sognare

LINK ZONA

Vai all'articolo

LINK

www.xmountain.it

VOTA / itinerario
VOTO MEDIO UTENTI:
stella stella stella stella stella
Aggiungi la tua valutazione
COMMENTA / itinerario

AREA PERSONALE

Inserite email e password scelte al momento della registrazione:

Username:

Password:


RICERCA vie d'arrampicata

GRUPPO

Cima

Nome itinerario

Altri itinerari pubblicati
Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Ice
  • Distensione
    Via sportiva molto bella, dalla linea logica, in ambiente su ...
    2017-09-14 / Michele Lucchini
  • All-in
    Francesco Salvaterra e Filippo Mosca 27 gennaio 2017, probab ...
    2017-02-02 / Francesco Salvaterra
  • Una via per te fatta in tre
    Prima ripetizione effettuata il 3/11. Da rettificare la diff ...
    2015-11-13 / maurizio piller%20hoffer
  • Via Hruschka
    Salita il 18 marzo 2015 con Alice, Federico e Stefano. Via v ...
    2015-03-20 / Giovanni Zaccaria