Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowRed Bull X-Alps 2009 - Maurer arriva in Francia

Maurer sul Matterhorn
Photo by Red Bull Photofiles
Maurer vola sul Matterhorn
Photo by Red Bull Photofiles
INFO / links & info:

Red Bull X-Alps 2009 - Maurer arriva in Francia

27.07.2009 di Red Bull X-Alps

L’austriaco Eichholzer squalificato dalla gara di sport estremo - Maurer già sul Monte Bianco.

Lo scorso lunedì nel corso della Red Bull X-Alps 2009, la competizione di sport estremo cominciata dalla Mozartplatz di Salisburgo per concludersi al porto di Monaco, l’austriaco Helmut Eichholzer, originario di Salisburgo, ha volato attraverso una zona di interdizione al volo per cui è stato squalificato dalla competizione. Al momento della squalifica il 32enne si trovava in 4° posizione.

SALISBURGO (AUT). Christian Maurer (SUI) è entrato nel territorio Francese per primo nella notte di lunedì. Dopo il Gaisberg (AUT), il Watzmann (GER), il Grossglockner (AUT), la Marmolada (ITA) e il Metterhorn, il 26enne ha superato anche il "monte sacro" dei francesi: il Monte Bianco.

“Ho il vento dalla mia, la mia condizione fisica è eccezionale e ho a malapena necessità di riposarmi. Nonostante tutti i chilometri percorsi sono ancora in forze” afferma Maurer convinto e fiducioso di se stesso. Ora Maurer deve “solamente” superare il Mont Gros (FRA) prima di immergersi nelle acque del porto di Monaco.

Con l’ austriaco Helmut Eichholzer salgono a tre le squalifiche per violazione di spazio aereo. L’ atleta di Salisburgo si trovava in 4° posizione al momento della squalifica, aveva già raggiunto la Svizzera e si stava dirigendo verso il Matterhorn. Prima di lui erano stati squalificati per lo stesso motivo anche Raul Penso (VEN) e il Rumeno Toma Coconea.

L'italiano Andreas Frotscher ha percorso finora 364 km e sta passando vicino alla sponda occidentale del lago di Como. Deve ancora entrare in Svizzera ma continua con tenacia la sua gara e al momento è in undicesima posizione.

Dei 30 atleti partiti solamente 19 rimangono ora in gara. L’ enorme sforzo fisico, lo sfinimento, le vesciche ai piedi e il forte caldo hanno messo gli atleti del gruppo principale ulteriormente a dura prova.

Nel 2007 solamente cinque atleti raggiunsero il traguardo al porto di Monaco.


Su www.redbullxalps.com su Live Tracking si può seguire la gara 24 ore su 24.

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014