Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowTragica valanga sull'Everest, numerose le vittime

La triade del Khumbu: da sx Everest, Lhotse e Nuptse
Photo by Simone Moro
Volando sopra l'Icefall dell'Everest nel 2012. Il grande seracco è evidente a sinistra.
Photo by Simone Moro
Il luogo della valanga sull'Icefall dell'Everest. La foto è stata scattata da Simone Moro durante la stagione degli soccorsi nel 2012.
Photo by Simone Moro

Tragica valanga sull'Everest, numerose le vittime

18.04.2014 di Planetmountain

Questa mattina all'alba una valanga sopra il Campo Base dell'Everest sul versante Nepalese della montagna ha travolto un numeroso gruppo di alpinisti. Almeno sei sherpa sono morti, molti i dispersi.

Inizia nel peggiore dei modi la stagione primaverile 2014 dell'Everest: questa mattina all'alba una terribile valanga ha travolto un numeroso gruppo di alpinisti. Il primo bilancio, ancora da confermare, parla di almeno sei sherpa morti, molti i dispersi.

Secondo le prime ricostruzioni, gli sherpa stavano preparando la via normale in vista dell'imminente periodo di alta stagione per le ascese alla vetta del mondo. La valanga si è abbattuta appena sotto al Campo 1 a circa 5.800 metri di quota alle 6.30 locali, le 2.45 in Italia. Numerose le squadre di soccorso già in zona.

A breve nuovi aggiornamenti di quella che si preannuncia, purtroppo, come una delle peggiori tragedie sull'Everest.

AGGIORNAMENTI
20/04/2014 - 23:25
Domenica 20 aprile 2014. Un'altra giornata difficile sull'Everest dopo la tragedia di venerdì, quando alle 6:30 circa si è staccata una porzione del seracco sopra l'Icefall causando la morte di almeno 13 Sherpa. Il bilancio potrebbe facilmente salire a 16, infatti nonostante tutti gli sforzi i 3 Sherpa dispersi non sono stati ritrovati e Channel 4 News ha riportato le parole di Lakpa Sherpa del Himalayan Rescue Operation che oggi dal Campo Base dell'Everest ha annunciato "Abbiamo interrotto le operazioni di soccorso. Non è possibile trovare i dispersi, vivi o morti."

Proprio al Campo Base dell'Everest si sono vissuti, comprensibilmente, altri momenti intensi e molti alpinisti ed alcune intere spedizioni hanno deciso di lasciare la montagna del tutto. E' di un'ore fa la notizia della cancellazione della spedizione più mediatica, quella di Joby Ogwyn, il cui tentativo di volare con la tuta aleare dal tetto del mondo sarebbe stato seguito live dal Discovery Channel. Non è chiaro in questo momento quanto questa scelta verrà condivisa dalle altre spedizioni - erano attesi 334 alpinisti da 41 paesi è 400 staff - ma l'idea di cancellare l'intera stagione primaverile su Everest sta prendendo sempre più piede. Lo conferma anche il giornalista inglese Ed Douglas che poche ore fa su Twitter ha scritto "Stagione dell'Everest in bilico. Ci saranno delle negozazioni molto tese nei prossimi giorni tra il governo Nepalese, gli Sherpa e le spedizioni."

19/04/2014 - 23:02
Le operazioni di ricerca e soccorso sono continuate anche oggi per tutta la giornata: sabato 19 aprile, il primo giorno dopo il distacco del seracco, il bilancio ufficiale parla di 13 Sherpa morti. Dopo i 12 corpi recuperati ieri (e gli 8 feriti portati in ospedale a Lukla e Kathmandu), in mattinata è stato ritrovato il 13° corpo. Oltre 24 ore sono passate dalla sciagura e le autorità Nepalesi hanno escluso che i tre Sherpa dati ancora per dispersi possano essere vivi. Dipendra Paudel, del ministero del turismo nepalese, spiega “”La nostra speranza è di trovare i corpi adesso. Ma non possiamo confermare il bilancio ufficiale di 16 morti finché non li troviamo.” Nel frattempo The Times of India ha pubblicato la lista dei nomi dei 13 morti e dei 3 dispersi, mentre Alan Arnette, voce attiva e autorevole, conclude dicendo che "La maggior parte degli Sherpa ha lasciato Campo Base del Everest per portare il lutto nei loro paesi, la maggior parte ritornerà."

19/04/2014 - 14:16
Per ricordare gli Sherpa morti su Everest il 18/04/2014 il American Alpine Club ha istituito il fondo Sherpa Support Fund per aiutare le famiglie delle vittime. Clicca qui per saperne di più.

19/04/2014 - 11:15
La nostra intervista a Simone Moro per cercare di capire meglio la tragedia

19/04/2014 - 11:10
Le ricerche e le operazioni di soccorso hanno ripreso questa mattina. Secondo Maddhu Sunan Burlakoti del ministero del turismo nepalese i soccoritori stanno lavorando a pieno regime prima che il tempo peggiori. Questa mattina è stata ricuperato il 13° corpo. Altri 3 Sherpa sono ancora dati per dispersi.

18/04/2014 - 23:10
E’ ormai notte fonda in Nepal, le operazioni di soccorso riprenderanno domani mattina. Ricordiamo che questo disastroso venerdì 18 aprile è iniziato con la terribile notizia del distacco di parte del seracco che pende sopra l'Icefall sulla spalla Ovest dell’Everest, che ha causato la morte di almeno 13 Sherpa. Altri 4 Sherpa sono attualmente dati per dispersi. Anche se il governo Nepalese non ha ancora ufficialmente rilasciato i nomi delle vittime, sul sito di Alan Arnette è pubblicato un primo elenco. Gli alpinisti bloccati sopra l’Icefall - si stima circa 100 - stanno bene e torneranno a Campo Base non appena il percorso sarà ripristinato.

18/04/2014 - 16:40
Secondo Alan Arnette, gli elicotteri hanno trasportato 12 corpi al Campo Base dell'Everest, mentre 1 corpo è stato avvistato ma non ancora ricuperato. I feriti sono stati portati a Lukla o Kathmandu.

18/04/2014 - 14:10
Sale il tragico bilancio delle vittime. Per ora sono almeno 13 i morti accertati + 3 dispersi. Una vera tragedia per l'alpinismo, per il Nepal e per i suoi Sherpa.

18/04/2014 - 11:30
Secondo la spedizione Peak Freaks circa 100 alpinisti sono bloccati appena sopra la valanga per la rottura di una delle scale indispensabili per attraversare i seracchi dell'Icefall. Si sta procedendo all'evacuazione con l'elicottero.


19/04/2014 - Valanga sull' Everest: intervista a Simone Moro
Intervista a Simone Moro dopo la tragica valanga sull'Everest del 18 aprile 2014 ha causato la morte di almeno 13 Sherpa.

Condividi questo articolo

CERCA nelle news

AREA

TIPOLOGIA

Ricerca nei testi

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello