Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowSachi Amma e Jain Kim vincono la Coppa del Mondo Lead 2013

Kranj: Sachi Amma, il vincitore della Coppa del Mondo Lead 2013
Photo by Luka Fonda
Kranj: Jain Kim, vincitrice della Coppa del Mondo Lead 2013
Photo by Luka Fonda
Mina Markovic, terza a Kranj e medaglia d'argento nel 2013
Photo by Luka Fonda
Jakob Schubert, vincitore a Kranj e argento nel 2013
Photo by Luka Fonda
INFO / links & info:

Sachi Amma e Jain Kim vincono la Coppa del Mondo Lead 2013

24.11.2013 di Planetmountain

Nell'ultimo turno della Coppa del mondo di arrampicata Lead, tenutasi il 17 novembre a Kranj in Slovenia, la coreana Jain Kim e il giapponese Sachi Amma si sono aggiudicati la Coppa del Mondo Lead 2013. Vittoria di tappa invece a Jakob Schubert e Momoka Oda.

Domenica scorsa a Kranj in Slovenia si è conclusa la Coppa del Mondo Lead 2013 e, dopo otto tappe, la Coppa è stata vinta da Sachi Amma e Jain Kim. Il giapponese bissa così il successo dello scorso anno grazie a 3 vittorie, due 2° posti, un 3° ed un 6° posto, ai danni del rivale Jakob Schubert che, pur vincendo a Kranj, si è visto staccato da 37 punti nel punteggio finale. Oltre alla medaglia d'argento, l'austriaco si è consolato anche con la medaglia d'oro della Combinata che prende in considerazione le tre discipline Lead, Speed e Boulder. A dire il vero già dopo la Semifinale non c'era più niente da fare per Schubert visto che Amma, con il suo accesso in finale si era assicurato la Coppa, ma Schubert si è comunque preso una bella soddisfazione battendo il ceco Adam Ondra che, dopo il ritorno a sorpresa alle competizione e l'immediata vittoria a Valence, dimostra che sarà una vera forza nella stagione successiva. Terzo a Kranj il 32enne spagnolo Ramón Julian Puigblanque che chiude la stagione con un bel bronzo.

A Kranj anche la coreana Jain Kim ha celebrato la sua seconda vittoria di Coppa dopo quella vinta nel 2010 grazie ad un run straordinario di quattro vittorie, due 2° posti, un 3° posto e, peggior risultato di questa stagione, un 4° posto proprio qui a Kranj. Un quarto posto preziosissimo comunque che le ha permesso di battere, per soli 20 punti, la sua grande rivale e l'atleta di casa Mina Markovic. Anche la stagione della slovena è stata strabiliante e da sottolineare: tre vittorie, quattro 2° posti ed un 3° posto. Per entrambe è davvero difficile, anzi praticamente impossibile, fare meglio! Chi invece per una volta è riuscita a fare meglio sono le due giapponesi Momoka Oda e Akyio Noguchi che a Kranj sono finalmente riuscite a spodestare Kim e Markovic. C'è da segnalare che questa è stata la prima vittoria di tappa nella Coppa del Mondo senior per la giovane Oda, che ha vinto bronzo nella stagione 2013.

Dal punto di vista degli italiani in gara, Francesco Vettorata si è piazzato 15°, Stefano Ghisolfi 25°, Nicola De Mattia 28° e Marcello Bombardi 33°. In campo femminile Jenny Lavarda si è piazzata 22°, davanti a Federica Mingolla 36°.



IFSC Climbing Worldcup (L) - Kranj (SLO)
Classifica Maschile

1 Jakob Schubert AUT 41+
2 Adam Ondra CZE 40+
3 Sachi Amma JPN 39
4 Gautier Supper FRA 38
5 Hyunbin Min KOR 36+
6 Manuel Romain FRA 35+
7 Romain Desgranges FRA 27.5+
8 Ramón Julian Puigblanque ESP 24+

Classifica Femminile
1 Momoka Oda JPN 34+
2 Akiyo Noguchi JPN 34
3 Mina Markovic SLO 29+
4 Jain Kim KOR 29
5 Magdalena Röck AUT 26+
6 Dinara Fakhritdinova RUS 26+
7 Anak Verhoeven BEL 22.5+
8 Maja Vidmar SLO 22.5+

Classifica generale di Coppa del Mondo Lead 2013
Maschile

1 Sachi Amma JPN 572.00
2 Jakob Schubert AUT 535.00
3 Ramón Julian Puigblanque ESP 420.00
4 Hyunbin Min KOR 360.00
5 Sean Mccoll CAN 356.00
6 Romain Desgranges FRA 346.00
7 Gautier Supper FRA 333.00
8 Manuel Romain FRA 319.00
9 Domen Skofic SLO 245.00
10 Stefano Ghisolfi ITA 232.00
11 Adam Ondra CZE 180.00
12 Thomas Ballet FRA 175.00
13 Mario Lechner AUT 151.00
14 Urban Primozic SLO 147.00
15 Magnus Midtboe NOR 134.00
16 Francesco Vettorata ITA 128.00
17 Mikhail Chernikov RUS 101.00
18 Thomas Tauporn GER 96.00
19 Loïc Timmermans BEL 93.00
20 Akito Matsushima JPN 90.00

Femminile
1 Jain Kim KOR 625.00
2 Mina Markovic SLO 605.00
3 Momoka Oda JPN 491.00
4 Magdalena Röck AUT 374.00
5 Dinara Fakhritdinova RUS 354.00
6 Hélène Janicot FRA 340.00
7 Akiyo Noguchi JPN 301.00
8 Katharina Posch AUT 259.00
9 Anak Verhoeven BEL 212.00
10 Nikki Van Bergen NED 206.00
11 Barbara Bacher AUT 175.00
12 Mathilde Brumagne BEL 170.00
13 Yuka Kobayashi JPN 163.00
14 Evgenia Malamid RUS 137.00
15 Jenny Lavarda ITA 115.00
16 Maja Vidmar SLO 114.00
17 Risa Ota JPN 106.00
18 Yana Chereshneva RUS 99.00
19 Jessica Pilz AUT 97.00
20 Salomé Romain FRA 89.00

Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Diretta Consiglio
    Salita tanti anni fa, nel 1969, ovviamente senza friend (che ...
    2014-08-18 / renzo%20 Bragantini
  • Welcome to Tijuana
    Ieri sabato 02 agosto, io e il mio compagno Aldo Mazzotti, s ...
    2014-08-03 / Gianni Canale
  • Icterus
    Qualcuno ha qualche informazione sulla via sportiva Mr Berna ...
    2014-08-02 / Michele Marchesoni
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo