Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowClean Climbing: un’occasione da non perdere!

Legoland
Photo by Andy Burr
Un'iniziativa Mountain Wilderness Italia e Club Alpino Accademico Italiano
Photo by archivio Marcello Sanguineti

Clean Climbing: un’occasione da non perdere!

27.05.2013 di Planetmountain

Per rivivere l’arrampicata con occhi nuovi e partecipare all’estrazione di un viaggio nel paradiso roccioso di Wadi Rum in Giordania, con altri ricchi premi in palio, Mountain Wilderness Italia e Club Alpino Accademico Italiano lanciano un’iniziativa finalizzata al censimento di vie alpinistiche di stampo classico, o di vie di falesia, adeguatamente proteggibili con assoluta prevalenza di protezioni mobili. In palio un viaggio nel paradiso roccioso di Wadi Rum.

L’iniziativa congiunta di Mountain Wilderness Italia e del Club Alpino Accademico Italiano (CAAI) prende lo spunto dalla proposta lanciata dal CAAI attraverso i raduni internazionali di arrampicata sulle fessure della valle dell’Orco 2010 e 2012, e intende contribuire a divulgare tra i giovani alpinisti italiani il valore e il fascino della scalata che non lascia tracce.

Con questa iniziativa le due associazioni vogliono salvaguardare e promuovere uno stile di arrampicata che, pur radicato nella tradizione dell’alpinismo, la interpreta con uno sguardo nuovo, maggiormente consapevole delle sue valenze psicologiche, culturali e ambientali.

La moderna scalata TRAD propone infatti la sua sfida alla Natura più profonda dell’alpinista. La risposta può esprimersi sulle pareti più remote così come a fianco delle vie di arrampicata integralmente protette da spit e chiodi, senza perdere per questo di valore.

Diretta in primo luogo a preservare le possibilità di avventura insite nell’arrampicata, la scalata TRAD, o la sua accezione CLEAN meno severa e per noi molto più popolare, è un’opportunità unica per renderne davvero indimenticabile l’esperienza.

Tutti gli alpinisti interessati a questo riconoscimento sono invitati a trasmettere agli organizzatori relazioni scritte - illustrate da schizzi e foto - di vie multi-pitch o vie di falesia adeguatamente e efficacemente proteggibili con prevalenza di rinvii amovibili (dadi, friend, ecc.).

Una giuria esaminerà i resoconti pervenuti, compirà le dovute verifiche e sceglierà le venti relazioni più interessanti. Tra i prescelti verrà estratto a sorte un viaggio nel paradiso roccioso di Wadi Rum, del valore di circa 1500 euro. In palio ci sono anche altri ricchi premi in materiale da arrampicata. Si consiglia l’attenta lettura del regolamento nei siti di Mountain Wilderness Italia e del Club Alpino Accademico Italiano (CAAI).



Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • La beffa
    Portare Camalot dal 0.3 fino al #1, anche qualche stopper. L ...
    2014-07-18 / Luciano Calvelo
  • Spigolo Ovest - Wiessner - Kees
    Percorsa nel 1978, ma la ricordo perfettamente. Via all'alte ...
    2014-07-13 / renzo%20 Bragantini
  • Spigolo Nord Ovest
    Ripetuta qualche anno fa. Salita magnifica in ambiente stupe ...
    2014-07-12 / renzo%20 Bragantini
  • Spitagoras
    Bella via su roccia da buona ad ottima. Chiodatura da via al ...
    2014-07-07 / Niccol%C3%B2 Antonello