Home page Planetmountain.com

arrowNewsarrowJardines Japoneses, nuova via sulla Aguja Mermoz, Patagonia

Colin Haley su Jardines Japoneses (650m AI4 M5 5.10 A1, Colin Haley, Jens Holsten, Mikey Schaefer 28/12/2010) Aguja Mermoz, Patagonia
Photo by Mikey Schaefer
Jardines Japoneses (650m AI4 M5 5.10 A1, Colin Haley, Jens Holsten, Mikey Schaefer 28/12/2010) Aguja Mermoz, Patagonia
Photo by arch Colin Haley

Jardines Japoneses, nuova via sulla Aguja Mermoz, Patagonia

08.01.2011 di Planetmountain

Gli alpinisti statunitensi Colin Haley , Mikey Schaefer e Jens Holsten hanno aperto "Jardines Japoneses," (650m AI4 M5 5.10 A1) sulla Aguja Mermoz, in Patagonia.

L'attesa in Patagonia ha portato risultati per Colin Haley: dopo la prima solitaria della via Exocet sul Cerro Standhardt, il 28 dicembre Haley, insieme ai connazionali Mikey Schaefer e Jens Holsten, ha aperto "Jardines Japoneses," (650m AI4 M5 5.10 A1) sulla Aguja Mermoz (2732m) nel massiccio del Fitz Roy

II tre hanno salito l'evidente canalone di ghiaccio e misto sulla parete est che Schaefer aveva individuato l'anno precedente – e tentato un paio di settimana fa - raggiungendo poi la Via Argentina sulla cresta nord e seguendola fino in cima. Haley, Schaefer e Holsten poi hanno effettuato la discesa in condizioni di vento molto forte e sono rientrati a Laguna de los Tres lo stesso giorno.

Haley ha descritto la salita come "...molto divertente, con tutti i buoni ingredienti alpinistici: un po' di arrampicata su ghiaccio, alcune sezioni di misto, alcuni pendoli e un po' di artificiale da inventarsi al momento, il tutto seguito infine da un'arrampicata su granito eccellente." 

Inoltre, Haley ritiene che la linea è "una buona aggiunta alla vie già esistenti, perché è scalabile in condizioni tutt'altro che ideali (dopo aver salito la Whillans sulla Poincenot, la Amy sulla Guillaumet, Todo O Nada e il Mocho Exocet sulla Standhardt ora si comincia ad essere a corto di vie da salire con gli scarponi in questa stagione con meteo mediocre)."

La scorsa stagione Haley aveva salito in solitaria la Via Argentina (600m, 6a+, aperta da Héctor Cuiñas, Guillermo Vieiro e Fermín Olaechea, nel 1974) a cui si riferisce il video qui sotto.


Condividi questo articolo

Planetmountain.com logo
Planetmountain.com è continuamente aggiornato: news, itinerari di trekking, arrampicata, alpinismo, freeride, sci alpinismo, snowboard e arrampicata su ghiaccio su tutte le montagne del mondo. Contiene, inoltre, informazioni tecniche sui materiali, recensioni di libri e video, consigli degli esperti, fotografie, interviste ai protagonisti e report di competizioni.
FORUM
MERCATINO
Ultimi commenti Rock
  • Campanile di Val Montanaia - Via Normale
    Per precisazione:"la sosta a spit" si incontra sul secondo t ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Evergreen
    Ho salito la via questa estate e naturalmente ci siamo conge ...
    2014-10-20 / francesco gherlenda
  • Rataplan
    Ripetizione del 20.09.2014L1 6c bella fessura non banale pe ...
    2014-09-23 / oscar meloni
  • Via Paola
    ripetuta per la quarta volta, mi sento di proporre questi gr ...
    2014-09-01 / Niccol%C3%B2 Antonello
COVER
The Rectory e Castelton Tower
arch. Desert Sandstone Climbing Trip 2014